Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 50

Risultati da 1 a 10 DI 50

03/03/2016 16:20:00 Possibile legame con diverse malattie croniche

Cos'è il microbioma e come influenza la salute
Il microbioma è connesso con il nostro stato di salute? La ricerca medica è sempre più propensa a rispondere di sì. Secondo molti ricercatori, ormai, una nuova classe di farmaci in grado di agire sul microbioma potrebbe rivelarsi decisiva per contrastare malattie di varia natura altrimenti difficili da trattare, da quelle gastrointestinali a quelle neurologiche.
Ma cos'è il microbioma? Si tratta di un ecosistema complesso di microbi la cui natura è differente a seconda della zona del corpo. ... (Continua)

13/01/2016 16:53:00 La condizione delle arterie rilevabile da una semplice ecografia

Declino cognitivo svelato dalle arterie
Verificare la condizione in cui si trovano le arterie aiuta i medici a quantificare il rischio di declino cognitivo. A dirlo è uno studio della Emory University di Atlanta pubblicato su Hypertension.
Lo studio dimostra che la flessibilità delle pareti arteriose, elemento fondamentale per pompare la giusta quantità di sangue nell'organismo, rappresenta un'ottima unità di misura del rischio di declino mentale in soggetti sani.
La misurazione di questo parametro vascolare avviene in maniera ... (Continua)

19/11/2015 16:04:38 Le condizioni dell'aorta sono significative per la gravità della psoriasi

Psoriasi legata a infiammazione vascolare
Psoriasi e infiammazione vascolare aortica sembrano correlate. A suggerire il nesso è uno studio pubblicato su Arteriosclerosis, Thrombosis and Vascular Biology da un team del National Heart, Lung and Blood Institute di Bethesda, nel Maryland.
Gli studiosi suggeriscono che la gravità della psoriasi sia correlata proprio al grado di infiammazione vascolare aortica, secondo quanto emerso da una serie di controlli su pazienti psoriasici.
I ricercatori guidati da Haley Naik hanno valutato il ... (Continua)

16/11/2015 15:08:30 Effetto paragonabile a quello esercitato dai farmaci

L'olio extravergine di oliva come antidiabetico
L'olio extravergine di oliva può essere considerato un farmaco antidiabetico naturale. A sostenerlo è uno studio di ricercatori dell'Università La Sapienza di Italy pubblicato su Nutrition & Diabetes.
Secondo gli scienziati romani, infatti, una dose quotidiana di 10 grammi di olio ha l'effetto di un antidiabetico orale con un meccanismo simile a quello dei farmaci di nuova generazione, le incretine, ormoni naturali prodotti a livello gastrointestinale che riducono il livello della glicemia ... (Continua)

05/11/2015 11:05:00 Utile per verificare importanti parametri della salute
La benda che misura il flusso sanguigno
Per analizzare la quantità di sangue che scorre nel nostro organismo a breve potremo utilizzare anche uno strumento indossabile. Un team di ricercatori americani sta realizzando infatti una benda flessibile che si adatta alla pelle e si serve di un sensore di calore per valutare in tempo reale la natura del flusso sanguigno.
La prima possibile applicazione è il monitoraggio della salute della pelle di quei pazienti che hanno subito un innesto cutaneo, ma in futuro il dispositivo, che ... (Continua)
12/02/2015 14:45:24 Fra gli effetti della droga un rapido invecchiamento della pelle

Le metanfetamine distruggono il volto
Chi assume metanfetamine in maniera regolare si riconosce dal volto. Uno degli effetti più evidenti è infatti il veloce invecchiamento a cui è sottoposta la pelle del viso. Un gruppo di ricercatori californiani coordinati dall'italiano Daniele Piomelli dell'Università Irvine ha fatto luce sui meccanismi molecolari alla base del fenomeno.
Gli studiosi, che hanno lavorato su modello animale, sono anche riusciti a bloccare la cascata di eventi molecolari che produce i danni ai tessuti, fermando ... (Continua)

07/10/2014 12:15:00 Scoperta possibile grazie a una nuova microscopia con luce di sincrotrone

Più calcio nelle vene affette da CCSVI
Nelle giugulari malformate di pazienti affetti da Insufficienza venosa cronica cerebrospinale (CCSVI) sono presenti importanti cambiamenti biochimici: esse contengono più calcio del normale.
Lo rivela uno studio pubblicato su ‘Scientific Reports’, rivista del prestigioso Gruppo Nature, che ha utilizzato per la prima volta su questo tipo di tessuti una microscopia con luce di sincrotrone, tecnologia molto più avanzata delle normali microscopie e radiografie, grazie alla quale si riescono ad ... (Continua)

27/08/2014 15:04:00 L'ormone amilina chiave di entrambe le malattie

Due forme di diabete, un solo meccanismo
È un unico meccanismo molecolare a mettere in moto le due forme di diabete. A scoprirlo è una ricerca della Scuola di Scienze Biologiche dell'Università di Auckland pubblicata sul Journal of the Federation of American Societies for Experimental Biology.
A indurre in entrambi i casi un'alterazione delle cellule beta del pancreas è l'ormone amilina. Minuscoli granuli dell'ormone riescono a distruggere queste cellule, preposte alla produzione di insulina. Il responsabile dello studio Garth ... (Continua)

04/06/2014 12:55:00 Nuovi studi sui benefici della frutta a guscio

I pistacchi allontanano il diabete
Prevenire il diabete è possibile grazie al consumo di pistacchi. Lo suggerisce una ricerca della Rovira i Virgili University di Tarragona, in Spagna, presentata durante un convegno europeo sull'obesità che si è tenuto nei giorni scorsi a Sofia, in Bulgaria.
Lo studio ha preso in considerazione 54 soggetti che si trovavano in condizioni prossime allo sviluppo del diabete, in sovrappeso o già obesi, che hanno seguito per 8 mesi una dieta mediterranea. A una parte del campione è stato proposto ... (Continua)

19/03/2014 11:47:58 I pericoli insiti nella sostanza utilizzata al posto delle statine

I rischi del riso rosso fermentato
Gli integratori a base di riso rosso fermentato causano almeno 25 effetti indesiderati, secondo quanto riportato dall'Agenzia nazionale per la sicurezza su alimenti, ambiente e lavoro (Anses) francese.
Nel riso rosso, ottenuto in seguito a fermentazione del riso con lieviti del ceppo monascus purpureus, sono contenute le monacoline, molecole che emulano gli effetti delle statine, compresi quelli negativi.
Il consumo di questi integratori andrebbe regolamentato e sottoposto ad alcune ... (Continua)

  1|2|3|4|5

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale