Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Dieta per superare il jet-lag

Rimedi ai sintomi da fuso orario

Viaggi_9067.jpg

Ci si alza in volo, si cambia il fuso orario: ecco una dieta per sconfiggere l'affaticamento, l'insonnia, l'irritabilità e i disordini gastrici che ogni viaggio in aereo comporta.
Nei tre giorni antecedenti la partenza si può fare una dieta a base di carne (proteine) il primo e il terzo giorno, mentre il secondo il giorno del volo bisogna mantenersi leggeri (non più di 700 calorie); mangiare carne anche il giorno dopo l'arrivo a destinazione. Non deve mancare una buona attività fisica. Secondo la rivista Military Medicine, in cui è stata pubblicata la ricerca della University of Chicago, Argonne National Laboratory (Usa), così si possono ottenere buoni risultati.
Le fastidiose sensazioni che derivano dal jet-lag sono causate dal mancato coordinamento tra l'attività di due centri cerebrali responsabili della percezione del tempo, quello legato al ciclo temporale di 24 ore, l'altro ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | dieta, viaggi, fuso,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18930 volte