Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Patologia tiroidea da radiazioni e diagnosi

Disturbi tiroide_8480.jpg

“Nella ghiandola tiroidea si possono sviluppare delle lesioni in seguito a irradiazione effettuata a scopo terapeutico o dovuta a cause accidentali; e le lesioni tiroidee possono presentarsi anche molti anni dopo l’avvenuta esposizione alle radiazioni”. Spiega Guido Fadda, professore aggregato e ricercatore dell’Istituto di Anatomia patologica dell’Università Cattolica di Italy. L’incidenza della patologia tiroidea da radiazioni ha subito un forte incremento a seguito dei tragici avvenimenti di Hiroshima e Nagasaki del 1945, ma è stato l’incidente nucleare di Chernobyl del 1986 a far balzare agli onori della cronaca i tumori tiroidei indotti da radiazioni ionizzanti.
Tra le cause di irradiazione tiroidea a scopo terapeutico va menzionata la radioterapia che negli anni ’60 veniva effettuata per banali patologie quali le tonsilliti croniche, l’acne e l’iperplasia timica infantile. PiĂą ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19761 volte