Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una molecola per proteggere le arterie in menopausa

Nuova strategia terapeutica per l'irrigidimento delle arterie

Menopausa_780.jpg

Una delle conseguenze della menopausa è l'irrigidimento delle arterie, disturbo per il quale finora non si era trovato un vero e proprio rimedio. Ora una ricerca americana tenta di offrire un'opportunità terapeutica ai medici con la scoperta di una molecola in grado di migliorare la funzione vascolare delle donne in menopausa.
I ricercatori dell'Università del Colorado, guidati da Kerrie Moreau, hanno scoperto che la molecola BH4 o tetraidrobiopterina può svolgere un ruolo protettivo per le arterie delle donne: “l'irrigidimento delle arterie - commenta Moreau - può causare ipertensione, ispessimento del ventricolo sinistro e aumento del rischio di ictus, di malattie cardiache e di demenza. Se non c'è abbastanza BH4 la funzione enzimatica non funziona in modo adeguato e viene prodotto meno acido nitrico. Ciò porta a un aumento della formazione di radicali liberi, il che a sua volta ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | menopausa, arterie, estrogeno,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18908 volte