Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ricina utile non solo al bioterrorismo ma anche ai linfomi

Un'arma bioterroristica potrebbe rivelarsi utile nelle terapie anticancro. Ricercatori americani hanno infatti scoperto un metodo per 'modificare' la ricina (tossina usata nelle chemioterapie ma anche come arma) in modo da limitare gli effetti collaterali. Gli esperti sperano di estendere i risultati della ricerca, eseguita sui topi, ad altre tossine naturali attive contro il cancro: nella maggior parte hanno un'azione fortemente debilitante, che ne limita l'utilizzo. Lo studio pubblicato sulla rivista 'Nature Biotechnology', ha trovato come modificare chimicamente la ricina, una delle tossine piu' promettenti contro il linfoma, e ne ha ridotto la tossicita' verso i tessuti sani, conservando l'azione antitumorale.
Ellen S. Vitetta, del Cancer Immunobiology Center presso l'University of Texas Southwestern Medical Center (Dallas), ha studiato la molecola della tossina ricina di tipo A ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19039 volte


www.www.rezeptfrei-viagra.com

www.pills-generic.com/

препарат левитра