Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Come difendersi dalle smagliature

Le origini del disturbo e le possibilità di intervento

Cura della pelle_1556.jpg

Cosa sono? Con il termine “striae distensae” o più comunemente “smagliature” si identificano delle sottili cicatrici lineari di tipo atrofico a patogenesi ancora sconosciuta che si localizzano nelle sedi di maggiore tensione cutanea e sviluppo del pannicolo adiposo quali superficie posteriore delle braccia, seno (nelle donne), addome (regione periombelicale) e fianchi, glutei, cosce, ginocchia e regione lombosacrale (sesso maschile).
Perché si formano? Il meccanismo patogenetico delle smagliature non è stato ancora del tutto chiarito. Sembra che un ruolo determinante nella formazione delle striae possa essere svolto da un fattore “biochimico” ormonale e da un fattore “meccanico” di stiramento. Il fattore ormonale determinerebbe uno stato di ipercortisolemia fisiologico o patologico agente sull'attività dei fibroblasti, sulla quantità delle fibre collagene e delle fibre elastiche, sulle ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | smagliature, pelle, cicatrici,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15427 volte