Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nel sangue la via per combattere la sclerosi multipla

Alcune cellule sembrano inibire l'infiammazione cerebrale

Sclerosi multipla_12554.jpg

Alcune malattie come la sclerosi multipla sono legate a un'infiammazione cronica del cervello, provocata da un'iperattività che si contraddistingue per la funzione svolta dalle cellule T.
Una possibile risposta potrebbe venire proprio dal sangue, in alcune cellule che sembrano essere in grado di combattere l'azione delle cellule T e quindi ridurre l'infiammazione.
Lo studio dell'Università di Copenaghen, pubblicato su Nature Medicine, ha evidenziato il ruolo di un sottoinsieme dei linfociti che esprimono il gene FOXA1, responsabile dello sviluppo delle cellule con funzioni soppressive nei confronti delle cellule T.
Stimolando l'attività delle cellule regolatrici, gli scienziati sono riusciti a ridurre l'infiammazione cerebrale e i sintomi della sclerosi multipla su modello murino.
“Sapevamo che alcune cellule del sangue non identificate sono state in grado di inibire la sclerosi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sclerosi, sangue, cellule,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19074 volte


https://cialis-viagra.com.ua

Камагра 100 мг

однодневные линзы цена