Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Niente sigarette elettroniche a scuola

Trovato benzene all'interno di alcune ricariche

Dipendenze_11298.jpg

Sulle sigarette elettroniche emergono quasi ogni giorno delle novità.
L'ultima riguarda la decisione del nuovo ministro della salute Beatrice Lorenzin di vietarne l'uso nelle scuole, equiparando di fatto il prodotto alle sigarette vere e proprie.
Sul fronte dei controlli, da alcuni accertamenti dei carabinieri del Nas su iniziativa del sostituto procuratore di Torino Raffaele Guariniello si evidenziano violazioni del codice di consumo, dal momento che le etichette non riporterebbero informazioni corrette.
In alcuni prodotti sono state trovate tracce di nicotina, nonostante le rassicurazioni sulla mancanza della sostanza, mentre in alcune ricariche confezionate in Cina i Nas hanno individuato anche tracce di benzene, sostanza cancerogena presente nelle sigarette normali. Guariniello ha prontamente informato il ministero della Salute di questi risultati.
Le sigarette elettroniche ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sigaretta, tabagismo, dipendenza, polmoni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19010 volte