Epidermide - - tvgaderummet.info
Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

\\ Enciclopedia Medica : Articolo
Epidermide
Di dr.rogato (del 30/09/2007 @ 12:18:04, in Lettera E, visto n. 1066 volte)


L'epidermide è lo strato più esterno della cute. E' di derivazione ectodermica e ha lo scopo di proteggere l'organismo dagli agenti esterni. Le cellule si distribuiscono in 4 strati: strato corneo, granuloso, spinoso (o malpighiano), basale. Lo strato corneo è il più esterno ed è costituito da cellule con elevato turnover (28 giorni) corneificate. A livello della pianta dei piedi e del palmo delle mani questo strato è più spesso (ipercheratosico) ed ha lo scopo di proteggere maggiormente queste zone. Lo strato granuloso è costituito da cellule in una fase intermedia di corneificazione, in cui il nucleo è addensato a granuli. Lo strato sponoso è caratterizzato da cellule con propagini definite spine. Infine lo strato basale è costituito da cellule immature. Tra le cellule dello strato basale si trovano i melanociti, cellule ramificate che iniettano con i loro prolungamenti melanina (pigmento scuro) nelle cellule circostanti, fornendo così la tipica colorazione alla cute. Dopo l'esposizione solare queste cellule proliferano e sono iperattive (abbronzatura).

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
Commenti
Inserire solo modifiche al testo citato. Per le domande ai medici
Nessun commento trovato.

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.



Titolo



Titolo



Titolo


варденафил инструкция цена

pills-generic.com

вимакс капсулы купить в аптеках киева