Gelone - - tvgaderummet.info
Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

\\ Enciclopedia Medica : Articolo
Gelone
Di Dr.ssa Maglioni (del 23/12/2010 @ 13:00:07, in Lettera G, visto n. 759 volte)


una lesione eritematosa localizzata di carattere ricorrente, causata dal freddo, specialmente umido, in soggetti che presentano una predisposizione (turbe circolatorie, disturbi endocrini, iponutrizione, avitaminosi); maggiormente colpite sono le dita delle mani e dei piedi, oltre a naso e alle orecchie. Si presenta come una macchia di colorito rosso-violaceo, con cute fredda al tatto e lucente. Il gelone può dare un forte prurito, soprattutto dopo il riscaldamento della zona interessata. Nei casi gravi possono comparire lesioni e ulcere con formazione di croste. Di solito il gelone si ripresenta ciclicametne in modo stagionale. La terapia consiste nell'applicazione locale di pomate contenente cortisone, assunzione di farmaci vasodilatatori. Se la condizione diventa troppo frequente e non sempre collegata allesposizione al freddo bisogna metterla in diagnosi differenziale con la Sindrome di Raynauld.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
Commenti
Inserire solo modifiche al testo citato. Per le domande ai medici
Nessun commento trovato.

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.



Titolo



Titolo



Titolo


также читайте

http://pharmacy24.com.ua

www.medicaments-24.com