Gravidanza, perché il feto scalcia

È un modo per capire il proprio corpo

Gravidanza_12453C.jpg
Keywords | gravidanza, feto, corpo,

Future mamme, non prendetela sul personale. Se il vostro bambino nella pancia scalcia come un forsennato è perché vuole capire bene come funziona il proprio corpo.
A dirlo sono i ricercatori dello University College London che hanno analizzato l’attività cerebrale dei neonati durante la fase REM nei primi giorni di vita.
I medici inglesi hanno scoperto grazie a risonanze magnetiche funzionali che a un determinato movimento di un arto corrispondeva l’attivazione dell’emisfero cerebrale opposto. Se il bambino muoveva cioè la mano destra, allora le onde cerebrali si attivavano nell’emisfero cerebrale sinistro, che ha infatti il compito di elaborare il tatto per la mano destra.
Dai risultati emerge che i calci fetali, almeno nel terzo trimestre, aiutano a far sviluppare quelle aree del cervello che si occupano degli input sensoriali.
"È noto che il movimento spontaneo e il conseguente back dall'ambiente durante il primo periodo di sviluppo sono necessari per una corretta mappatura del cervello in animali come i ratti. Qui abbiamo dimostrato che questo può essere vero anche per l'uomo", ha spiegato l'autore dello studio, dott. Lorenzo Fabrizi.
Lo studio è importante anche perché conferma l’importanza del sonno per i bambini. Durante il riposo, infatti, i neonati sviluppano la comprensione del proprio corpo nello spazio e di conseguenza la propria crescita cerebrale. Per questo, ricordano gli scienziati, non dovremmo mai svegliarli ma aspettare che lo facciano da soli.


Andrea Sperelli
03/12/2018



Condividi la notizia Invia ad un amico Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  103360
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Ogni malattia ha il suo odore  40190
Alito, sudore e urine indicano la presenza o meno di patologie

Come superare la depressione post separazione  38455
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Parto prematuro, come ridurne di un terzo i casi  38367
Presentate le nuove indicazioni terapeutiche

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce  37005
Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Gonartrosi, cos'è e come si cura  36760
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.