Il portale della salute
Ricerca Notizie
    Ricerca Farmaco

Torna alla Home page

Le ultime notizie di salute e medicina l quotidiano per il tuo benessere, estetica, sessualità, diete, fitness Gli approfondimenti sulla salute, i sintomi, le malattie, primo soccorso I medici a tua disposizione,  analisi a casa tua, ecografia, gli ospedali Il forum di Italiasalute.it La tua para farmacia online prezzi scontatissimi !! Condizioni di vendita e informazioni, anche tel. 06 33.33.437
Infettivologo faq

Farmacia On-Line

Cerca un prodotto

  

Newsletter

Registrazione
Utenti

Ricerca nel sito

 


Ricerca sul Web


INFETTIVOLOGO FAQ

MALARIA

D: La zanzara tigre pu trasmettere la malaria?

R: Assolutamente no. La malaria una malattia causata dal Plasmodium, un parassita ematico che viene trasmesso solo da specifiche zanzare (Anopheles) perch solo in queste pu completare il suo ciclo riproduttivo.

AIDS

D: Con la terapia attuale l'AIDS ormai sotto controllo?

R: In realt la terapia riuscita a tenere sotto controllo la replicazione del virus e ad allungare di anni la sopravvivenza delle persone malate, ma non ha debellato la malattia. Perci non bisogna abbassare la guardia ed una attenta prevenzione del contagio sempre pi che mai necessaria.

ANTIBIOTICI

D: Se prendo un antibiotico devo prendere delle vitamine?

R: Non indispensabile prendere delle vitamine per le terapie antibiotiche brevi (entro i 10 giorni). Gli antibiotici alterano per l'equilibrio batterico intestinale e pu essere utile assumere yogurt o integratori della flora batterica per limitare l'intolleranza intestinale.

INFLUENZA

D: L'influenza pu manifestarsi come malattia intestinale?

R: Non c' nessuna evidenza che i virus dell'influenza abbiano una qualche azione sulle cellule intestinali. In realt le loro cellule bersaglio sono quelle della mucosa delle alte vie aeree. Le malattie intestinali accompagnate da sintomi simil-influenzali sono in genere dovute a virus diversi, enterovirus ed altri, che appartengono a famiglie ben distinte e su cui il vaccino per l'influenza non ha nessun effetto.

VACCINI

D: I vaccini possono causare essi stessi una malattia grave?

R: I vaccini a volte possono causare patologie, questo vero. In genere il rischio viene accuratamente valutato prima di effettuare la vaccinazione e specialmente se si tratta di vaccini a virus viventi attenuati. Questi infatti non possono essere somministrati in gravidanza, nei soggetti immunodepressi per AIDS, terapie antitumorali, terapie cortisoniche croniche, immunodeficit congeniti. Tipici vaccini a virus viventi sono quello per la Febbre Gialla, quello per la Poliomielite (orale), quello per la Rosolia, Morbillo, Parotite.

EPATITI

D: L'epatite virale si trasmette con i rapporti sessuali?

R: Ci sono diversi virus che causano epatiti nei paesi occidentali. Alcuni si trasmettono attraverso il sangue e le secrezioni e possono causare epatiti acute o croniche (fino alla cirrosi), altri si trasmettono per via orale attraverso alimenti, in genere acqua, pesce e frutti di mare, contaminati e non cronicizzano. Ai primi appartengono il virus dell'epatite B (per il quale disponibile un vaccino) e il virus dell'epatite C (per il quale il vaccino non ancora disponibile) e che possono essere trasmessi anche con i rapporti sessuali. Del secondo tipo il virus dell'epatite A, che si trasmette esclusivamente per via alimentare.

Torna Indietro

 

Sono graditi commenti: redazione@italiasalute.it
tvgaderummet.info
Via G.Calderini 68, 00196 Italy
TEL.  (06) 32.65.25.00

 

www.start-sport.com.ua

виагра дозировка и применение

таблетки от импотенции сиалис цена