Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 40

Risultati da 1 a 10 DI 40

18/03/2016 11:52:00 Sperimentazione australiana giunge a un importante risultato

Anche l'orecchio è bionico
Un team di ricercatori australiani ha messo a punto una tecnica per la ricrescita dei nervi uditivi attraverso l'erogazione di impulsi elettrici da un impianto cocleare. Gli impulsi hanno infatti permesso di somministrare la terapia genica direttamente nella sede del problema.
La ricerca della University of New South Wales è durata 5 anni ed è stata pubblicata su Science Translational Medicine. Si presenta come un nuovo possibile trattamento teoricamente in grado di curare non solo la ... (Continua)

05/02/2016 17:20:00 Il 70 per cento dei casi si manifesta prima dei 12 anni

Epilessia, i più colpiti sono i bambini
L'epilessia riguarda in special modo i più piccoli. La malattia, alla quale l'8 febbraio verrà dedicata una Giornata mondiale, colpisce infatti nei due terzi dei casi prima della pubertà.
A ricordarlo sono gli esperti del Bambino Gesù di Italy, che proprio lunedì 8 febbraio apriranno le porte dell'ospedale promuovendo un Open Day dell'epilessia. Dalle 9 alle 16 un team di neurologi del dipartimento di Neuroscienze sarà a disposizione per consulti specialistici gratuiti. Si può accedere senza ... (Continua)

06/11/2015 17:35:46 Impiantato il primo dispositivo endovascolare di neurostimolazione

Nuovi strumenti per l'insufficienza cardiaca
È stato effettuato con successo il primo impianto di un dispositivo endovascolare di neurostimolazione basato su catetere per il trattamento di pazienti affetti da insufficienza cardiaca congestizia.
Ad annunciare l'efficacia del nuovo sistema denominato Harmony è Enopace Biomedical, l'azienda che ha sviluppato la terapia endovascolare di neuromodulazione impiantabile e minimamente invasiva per i pazienti con insufficienza cardiaca.
La procedura è stata eseguita con successo dal Professor ... (Continua)

08/07/2015 10:10:00 Sperimentato per la prima volta in Italia

Il sistema che blocca l'epilessia sul nascere
Per la prima volta in Italia è stato eseguito un intervento neurochirurgico innovativo per il trattamento dell'epilessia farmacoresistente. L'operazione è avvenuta presso la Neurochirurgia dell'ospedale Molinette della Città della Salute diretta dal professor Alessandro Ducati.
L’innovazione applicata pochi giorni fa consiste in un rivoluzionario stimolatore di nome ASPIRE. Questo sistema, simile ad un pacemaker cerebrale, è quello di modificare la reattività delle cellule nervose nelle ... (Continua)

28/01/2015 09:42:38 Il metodo del prof. Colletti per superare la sordità infantile

La speranza italiana per l'udito
Una bambina inglese potrà sentire per la prima volta i suoni del mondo che la circonda grazie a un team di medici italiani guidati dal prof. Vittorio Colletti.
La bimba può sentire per la prima volta grazie a un impianto tronco-encefalico bilaterale. L’intervento bilaterale sequenziale, realizzato per la prima volta al mondo su una piccola paziente, ha avuto una durata di quattro ore e ha dato esito positivo.
Colletti, luminare nel campo dell’otorinolaringoiatria e padre dell’orecchio ... (Continua)

26/06/2014 12:14:46 Gli effetti di questo particolare tipo di ginnastica

La Callanetica rimodella il corpo
Rimodellare il corpo senza sottoporsi ad estenuanti sedute di allenamento. Ora si può grazie alla Callanetica. A questo curioso nome corrisponde una ginnastica inventata negli anni '80 dall'americana Callan Pinckney, una preparatrice atletica morta nel 2012.
La Callanetica, termine che deriva dal greco Kalòs (bello), si basa su un principio sincretico, vale a dire che prende vari esercizi provenienti da diverse discipline come la danza, lo yoga e il tai-chi e li integra in un'unica sessione ... (Continua)

20/05/2014 11:00:00 Modalità wireless per la ricarica di energia
Nanobatterie per ricaricare i pacemaker
Fra qualche anno chi porta un pacemaker potrà ricaricarlo semplicemente appoggiando la pelle a un caricatore grande come una carta di credito. La possibilità sarà resa concreta dallo sviluppo di vere e proprie nanobatterie, dispositivi microscopici che di fatto libereranno l'uomo dalla schiavitù dei fili e opereranno in modalità wireless.
La ricerca che annuncia queste novità è stata pubblicata su Pnas da un team dell'Università di Stanford guidato dalla dott.ssa Ana Poon, che spiega: ... (Continua)
07/05/2014 10:34:00 Blocca l’amminoacido responsabile dell’eccitazione elettrica dei neuroni

Mal di testa, ecco perché funziona il neurostimolatore
I neurologi del Besta di Milano Licia Grazzi e dell’Università di Torino Innocenzo Rainero hanno appena presentato al 66° congresso annuale dell’American Academy of Neurology, che si è svolto a Filadelfia, i positivi risultati della ricerca italiana condotta su pazienti emicranici con età compresa fra 18 e 65 anni tramite lo stimolatore vagale esterno Gammacore.
Alle prime avvisaglie di un attacco va poggiato sul collo dove invia stimoli di 90 secondi che agiscono sul nervo vago che qui ... (Continua)

24/04/2014 10:14:44 Lo strumento accorcia i tempi di recupero

Un guanto in 3D per le fratture
Il gesso va in soffitta. Il tradizionale metodo per il ripristino della funzionalità di un arto fratturato, probabilmente, lascerà presto il posto a un nuovo ritrovato tecnologico denominato Osteoid.
Si tratta di una sorta di guanto stampato in 3D dal designer Deniz Karasahin. La sua funzione è ridurre i tempi di guarigione della frattura. Nel caso di una frattura al braccio, ad esempio, si potrebbero risparmiare 10 giorni di gesso.
Il prototipo creato dall'ingegnere turco si è ... (Continua)

08/04/2014 12:40:00 Eccezionale esperimento riesce nella stimolazione di midollo spinale danneggiato

Quattro paraplegici muovono le gambe
Una sperimentazione pionieristica nei suoi intenti ha portato a un risultato che ha dell'incredibile. Un piccolo gruppo di quattro persone paraplegiche ha ritrovato la sensazione perduta del movimento volontario degli arti inferiori grazie a una stimolazione epidurale del midollo spinale attraverso degli impulsi elettrici.
I ricercatori coinvolti appartengono all'Università di Louisville, all'Università della California di Los Angeles e all'Istituto di Fisiologia Pavlov. I partecipanti erano ... (Continua)

  1|2|3|4

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale
our company www.viagra-on.com

www.rezeptfrei-viagra.com

варденафил инструкция цена