Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1522

Risultati da 961 a 970 DI 1522

22/11/2010 Il trattamento dei tumori non funzionanti

La chirurgia del pancreas endocrino
I tumori endocrini non funzionanti si caratterizzano per l’assenza di una sindrome clinica specifica causata dalla iperproduzione di ormoni, nonostante siano spesso associati alla produzione di sostanze quali polipeptide pancreatico, neurotensina, beta HCG e cromogranina, che però non risultano avere alcuna rilevanza dal punto di vista clinico.
I tumori endocrini non funzionanti (NFPETs) rappresentano circa 1/3 delle neoplasie endocrine gastroenteropancreatiche ed il 50% di quelle a sede ... (Continua)

18/11/2010 11:25:13 Le persone in sovrappeso hanno un fiuto più spiccato per il cibo

Obesità, colpa dell'olfatto troppo sensibile
Non è chiaro se sia l'olfatto troppo sviluppato che induca le persone a mangiare oltre misura e quindi a far mettere su chili di troppo o se sia invece l'obesità ad acuire il fiuto per il cibo. Quel che è certo è che il nesso tra obesità e capacità di riconoscere gli odori esiste ed è provata.
Tutti noi, prima di un pasto, abbiamo una capacità olfattiva maggiore, siamo affamati e il nostro organismo reagisce di più alle molecole odorose. Normalmente quando ci saziamo però questa sensibilità ... (Continua)

17/11/2010 I rischi per le donne che praticano intensa attività fisica

La triade dell’atleta, come evitarla
La dieta si fa disordinata, le ossa diventano fragili e le mestruazioni scompaiono. Disturbi alimentari, osteoporosi e amenorrea sono i tre 'ingredienti' di una sindrome in crescita: la cosiddetta 'triade delle atlete', un termine coniato nel 1992 dall'American College of Sports and Discipline Medicine per descrivere una condizione che minaccia non solo le professioniste dello sport, ma in generale tutte le donne che praticano molta attività fisica senza alimentarsi correttamente. A lanciare ... (Continua)

16/11/2010 Il contraccettivo è un vero e proprio elisir di lunga vita per le donne

Vivere più a lungo grazie alla pillola
I sostenitori della pillola anticoncezionale saranno soddisfatti dei risultati di un'indagine sul contraccettivo femminile più utilizzato. Stando ai ginecologi italiani, la cui associazione – la Sigo –si è riunita a congresso a Milano, l'uso della pillola è associato a un miglioramento complessivo dello stile di vita.
In particolare, c'è più attenzione nei confronti del fumo, dell'attività fisica e dei problemi di peso. L'effetto benefico della pillola, che riguarda anche la fertilità, si ... (Continua)

15/11/2010 La perdita di peso fa ritrovare una corretta respirazione

Apnee notturne, carenza di ossigeno e deficit cognitivi
L'apnea notturna può causare danni al cervello che va in carenza di ossigeno. Fortunatamente sembra che il danno sia reversibile se il paziente segue la terapia giusta per risolvere il problema. È quanto emerge da una ricerca condotta dall'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano pubblicato sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine. Lo studio è stato coordinato dalla Dottoressa Vincenza Castronovo.
L'apnea notturna ostruttiva è un disturbo caratterizzato ... (Continua)

11/11/2010 Correlazione con aumentati i livelli sierici di acido urico

Gotta, aumentano i rischi con bibite al fruttosio
La gotta, malattia molto dolorosa, sembra sia associata al consumo di bevande ricche di fruttosio, come bibite gassate zuccherate e succo d'arancia.
Uno studio presentato al meeting annuale dell'American College of Rheumatology ha infatti evidenziato come al consumo di tali alimenti sia associato a un aumento del rischio di gotta tra le donne.
Il gruppo di ricercatori, della Boston University School of Medicine, ha esaminato un campione complessivo di 78.906 donne. La gotta è una ... (Continua)

11/11/2010 Cellule adipose, limitata capacità riguardo al grasso che possono contenere

Obesità, diabete e malattie cardiovascolari
Le cellule adipose delle persone obese sembrano avere un limite riguardo la quantità di grasso che sono in grado di immagazzinare. È quanto emerge da una nuova ricerca in parte finanziata dall'UE. Sembrerebbe che una volta raggiunto questo limite, si inneschino una serie di processi biologici che arrestano l'ulteriore espansione del tessuto adiposo e potrebbero essere alla base di alcuni dei problemi di salute associati all'obesità, come il diabete di tipo 2 e le malattie cardiovascolari. ... (Continua)

03/11/2010 Il drospirenone riaccende la voglia

Calo del desiderio femminile e pillola
Le donne italiane e il sesso pare siano sempre più distanti: ben il 30% presenta un calo drastico del desiderio, secondo un recentissimo studio dell’Università di Pavia.
Le cause non sembrano essere di tipo psicologico, né legate all'inaffidabilità dei partner, sembra invece che siano di origine biologica, determinate da un basso livello di endorfine, le molecole che regolano i meccanismi di gratificazione e di protezione dal dolore.
Oggi arriva uno studio che premia una molecola, ... (Continua)

22/10/2010 Rimedi naturali per esaltare le proprie forme

Come ottenere un seno affascinante e conservarlo nel tempo
La formula magica per la bellezza del proprio décolleté consiste nel seguire diverse regole, che tutte insieme daranno il risultato sperato.
Per iniziare è importantissimo il massaggio, con prodotti che vadano a nutrire la cute e ne migliorino l'elasticità, per prevenire l'insorgere delle inestetiche smagliature. Ovviamente oltre ad una buona idratazione ed elasticità della cute, bisogna tenere sotto controllo il peso e le sue variazioni, anche perché, una volta formate, le smagliature ... (Continua)

21/10/2010 10:20:50 L'assunzione regolare del contraccettivo predispone a scenate di gelosia

Gli ormoni della pillola scatenano la gelosia
Curioso effetto collaterale per la pillola anticoncezionale usata da molte donne. Secondo un gruppo di ricercatori scozzesi dell'Università di Stirling, il contraccettivo aumenta la gelosia e il senso del possesso nelle donne, minando la fiducia all'interno di ogni coppia.
I ricercatori hanno pubblicato le proprie conclusioni sulla rivista Personality and Individual Differences, indicando negli ormoni presenti all'interno della compressa i responsabili della mancanza di fiducia della donna ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale