Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1522

Risultati da 751 a 760 DI 1522

04/05/2012 A colazione ci si può concedere qualche peccato di gola

Dolci al mattino per dimagrire
Dedicate il giusto tempo alla vostra colazione e concedetevi anche un dolcetto di troppo. Una ricerca israeliana dell'Università di Tel Aviv sostiene che una colazione sostanziosa arricchita anche da un dolce non pregiudica la possibilità di perdere peso, al contrario aiuta a dimagrire e a mantenere l'effetto della dieta più a lungo.
Secondo i ricercatori dell'Unità di Diabetologia del Wolfson Medical Center dell'università israeliana guidata dalla dott.ssa Daniela Jakubowicz, concedersi ... (Continua)

03/05/2012 Quali cibi e quali stili di vita evitare

La cattiva alimentazione stimola il reflusso gastroesofageo
Anche in Italia il reflusso gastroesofageo colpisce sempre di più, circa il 20-25% della popolazione generale, favorito da cattive abitudini alimentari e stili di vita non salutari. Lo conferma una ricerca dell’Osservatorio Nutrizionale Grana Padano svolta su un campione di circa 7000 soggetti di età superiore a 25 anni.
Il principale sintomo, la fastidiosa sensazione di bruciore localizzata nella parte medio-inferiore dello sterno, è causato dal contenuto dello stomaco che refluisce ... (Continua)

03/05/2012 I consigli del pediatra, quando preoccuparsi e quando no

La febbre di primavera nei bambini
Non sempre è facile capire quando alcuni sintomi sono indice di un’emergenza medica e quando, invece, sono solo una normale reazione del fisico a un virus o a un semplice colpo di freddo. Molto spesso i genitori si allarmano ma è compito del pediatra comprendere quando si tratta veramente di una patologia acuta, che richiede un intervento immediato e quando invece si è di fronte a una normale febbre stagionale. Sarà poi il pediatra a valutare la situazione e a spiegare come riconoscere i casi ... (Continua)

26/04/2012 16:50:33 Bimbi prematuri richiedono un’assistenza personalizzata
Individualizzare sempre più l’approccio terapeutico
È stata appena pubblicata su Pediatrics una ricerca in 25 terapie intensive neonatali italiane.
La nascita pretermine costituisce una delle maggiori sfide degli ultimi anni per l’assistenza sanitaria nazionale. In effetti, i progressi in ambito medico e infermieristico hanno consentito di aumentare le probabilità di sopravvivenza anche di bambini estremamente pretermine.
Ma quali sono le conseguenze della loro ospedalizzazione, solitamente piuttosto lunga?
L’urgenza medica e la ... (Continua)
23/04/2012 22:43:59 La ricerca per la sclerosi multipla, del m. di Parkinson e disturbi del sonno
Nuovi dati sui prodotti per il Sistema Nervoso Centrale
Trenta abstract presentano i dati sulle terapie già commercializzate e su quelle innovative in fase di sperimentazione per il SNC, tra cui il farmaco più utilizzato per il trattamento della sclerosi multipla recidivante-remittente (RRMS), Copaxone (R) (glatiramer acetato per via sottocutanea ); Laquinimod, terapia orale in sperimentazione per la sclerosi multipla recidivante-remittente; Azilect (R) (rasagilina in compresse), un inibitore delle MAO-B per il trattamento del morbo di Parkinson, e ... (Continua)
23/04/2012 Diete sbilanciate provocano danni e non sortiscono effetti

Dieta, occhio all’eccesso di proteine
È cominciata come ogni anno la rincorsa degli italiani al fisico perduto. Se una persona su due dichiara di essere a dieta per l’arrivo della bella stagione e la necessità di mostrarsi al meglio sotto l’ombrellone, la quasi totalità delle diete seguite è da ritenersi last minute, ovvero così aggressive da ottenere subito risultati visibili, poi tuttavia difficilmente mantenibili nel tempo.
Si tratta di regimi alimentari squilibrati, come è il caso della dieta Dukan, proposta dall’omonimo ... (Continua)

23/04/2012 Il prodotto è sicuro, ma rende difficili le diagnosi di tumore mammario

Stop al gel Macrolane per rimodellare il seno
Il gel dei miracoli è stato sospeso. Macrolane, un gel utilizzato per il rimodellamento del corpo e del seno, non può più essere utilizzato per il trattamento estetico delle mammelle perché impedirebbe una lettura sicura degli esami radiologici.
A comunicarlo è la stessa azienda produttrice, la Q-Med, divisione della ditta Galderma, che ha deciso di modificare le istruzioni di utilizzo del prodotto per il corpo eliminando l'indicazione per il trattamento del seno. È stato sospeso ... (Continua)

23/04/2012 La combinazione pare efficace in sede di prevenzione

Sport e caffeina per prevenire il cancro della pelle
Gli effetti combinati di esercizio fisico e consumo di caffeina possono essere in grado di scongiurare il cancro della pelle e di prevenire le infiammazioni in relazione ad altri tumori legati all'obesità.
“Dagli studi condotti assumendo un topo come modello, è emerso che questo tipo di trattamento può prevenire la formazione del cancro della pelle, causato dalla luce del sole”, ha esordito Ping Yao Lu, professore associato di ricerca di biologia chimica e direttore alla Rutgers Ernest ... (Continua)

20/04/2012 10:06:14 Il potere terapeutico della pratica sportiva

Il mal di schiena si cura con l'acquagym
Se soffrite di mal di schiena, in molti casi il ricorso ai farmaci è superfluo e quindi evitabile. Il dolore accompagna le giornate di buona parte delle persone di mezza età, ed è legato soprattutto al tipo di vita condotto, sedentario e con un'alimentazione sbagliata che porta ad avere qualche chilo in più.
Uno studio dell'Università di Malaga ha evidenziato come l'acquagym possa costituire un valido approccio terapeutico in caso di mal di schiena, producendo un beneficio significativo e ... (Continua)

20/04/2012 Contrastare già dall'infanzia il rischio obesità

Allarme bambini, a scuola si mangia male
Le cifre non sono rassicuranti. Un bambino italiano su tre è in sovrappeso e uno su dieci obeso, e nella metà dei casi rimarrà tale anche da adulto. A fornire i dati è l'Associazione Nazionale dei Dietisti Italiani (ANDID), che sottolinea peraltro il rischio di un'alimentazione scorretta anche in sede scolastica.
A scuola, infatti, si mangia male soprattutto perché gli abbinamenti dei cibi vengono lasciati totalmente al giudizio dei bambini, ai quali mancano l'idea di porzione, di arco ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale