Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1522

Risultati da 701 a 710 DI 1522

18/10/2012 10:11:02 I capisaldi da rispettare per essere buoni genitori

L'importanza di dire no
Genitori e nonni italiani, attenti: dire sempre sì e soddisfare ogni desiderio dei bambini può provocare loro seri problemi da adulti. È quanto afferma la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) per voce dei suoi pediatri, i quali sostengono, infatti, che regole e divieti imposti ai più piccoli, non rischiano affatto di provocare traumi, anzi li aiutano a crescere meglio.
Qual è il profilo “tipo” dei bambini e degli adolescenti di oggi? Sani e robusti all’apparenza, ... (Continua)

18/10/2012 Si alza anche la probabilità di malattie cardiovascolari
La psoriasi aumenta il rischio di diabete
Chi soffre di psoriasi vede innalzarsi del doppio il rischio di sviluppare anche il diabete. A dirlo è una ricerca effettuata dalla University of California di Davis pubblicata su Archives of Dermatology. I ricercatori americani hanno analizzato i dati di oltre 314 mila pazienti trovando una connessione fra la patologia della pelle e un malfunzionamento nella gestione degli zuccheri nel sangue, fattore di rischio tipico per chi ha problemi di cuore e di diabete.
I risultati della metanalisi ... (Continua)
17/10/2012 12:09:20 Ricerca italo-americana traccia una nuova via per bloccare l'obesità

Scoperto nuovo meccanismo per bruciare i grassi
Un team di ricerca italo-americano ha scoperto un nuovo meccanismo che assicura l'eliminazione dei grassi in eccesso e il loro accumulo nei tessuti. La scoperta è opera di un gruppo di ricerca internazionale con base in Italia presso le Università di Milano e La Sapienza di Italy. I ricercatori italiani, aiutati da un team dello Scripps Research Institute di La Jolla, in California, hanno dimostrato che l'inibizione di alcuni enzimi chiamati istone deacetilasi consente di migliorare ... (Continua)

16/10/2012 11:15:26 Dagli Stati Uniti la nuova frontiera che unisce alimentazione e chirurgia

Chirurgia estetica, arriva il test del Dna pre-ritocco
Direttamente da Hollywood arriva in Italia il test del “DNA estetico” pre-ritocco, che ha già conquistato numerosi vip facendo le fortune, tra le altre, di Uma Thurman, Jessica Alba ed Eva Mendes.
In abbinamento ai tradizionali interventi di chirurgia estetica come la liposuzione, l’addominoplastica o il lifting di braccia e cosce, il test del DNA consente di elaborare in laboratorio, a partire dalla “lettura” del codice genetico dell’individuo, un protocollo nutrizionale personalizzato ... (Continua)

10/10/2012 17:25:52 Come combattere le malattie cardiovascolari con l’aiuto del cibo

Alimentazione e ipertensione arteriosa
In caso di malattie cardiovascolari o di rischio di ipertensione cronica, l'alimentazione svolge un ruolo fondamentale. Se ne è parlato nel corso di una specifica sessione del convegno sull'ipertensione arteriosa che si è tenuto a Italy.
Il Dr. F. Galletti dell'Università Federico II di Napoli pone l’accento sulla giusta valutazione dell’importanza che il regime alimentare possa avere al fine di mantenere un adeguato peso corporeo, evitando quindi stati di obesità per prevenire eventuali ... (Continua)

05/10/2012 10:01:45 Un gruppo di cellule risultano fondamentali per contrastare l'aumento di peso

Dalle maniglie dell'amore un alleato contro l'obesità
Sembra un paradosso, ma la soluzione all'obesità potrebbe venire dalle maniglie dell'amore. Proprio negli accumuli di grasso nei fianchi si nasconderebbe infatti un gruppo di cellule immunitarie antitumorali che svolgono un'azione protettrice contro obesità e sindrome metabolica, la condizione clinica che preannuncia l'insorgenza del diabete. La scoperta è di una borsista di ricerca Marie Curie e da colleghi di altri istituti.
I loro risultati indicano che le cellule iNKT (invariant natural ... (Continua)

04/10/2012 12:25:33 Ecco il Passaporto per la Crescita, strumento utile per seguire lo sviluppo

Salute e nutrizione, molto si decide nei primi anni
Secondo un’indagine del Ministero della Salute, un bambino su tre in Italia è sovrappeso o obeso. Cattive abitudini alimentari e condizioni socio-economiche svantaggiate sono alla base della malnutrizione per eccesso.
Una ricerca condotta da GfK Eurisko per il Mese della Nutrizione Infantile svela che ben il 68% dei genitori, secondo i pediatri italiani, hanno una consapevolezza scarsa delle implicazioni che la nutrizione nei primi anni di vita può avere sulla salute o per contro sullo ... (Continua)

03/10/2012 Non conta il peso al momento della diagnosi
Cancro al seno, i chili di troppo favoriscono le recidive
Aumentare di peso dopo aver completato la terapia per il tumore del seno corrisponde a una probabilità maggiore di recidive. Né il peso alla diagnosi né il tentativo di perderne un po' dopo di essa sembra condizionare in negativo o in positivo il rischio di un ritorno della patologia.
Sono i risultati di uno studio realizzato presso l'Ospedale A. Perrino di Brindisi presentati durante il Congresso della Società europea di Oncologia Medica in corso a Vienna.
Il prof. Saverio Cinieri, ... (Continua)
27/09/2012 10:25:38 Riuscita meno probabile se la coscia è troppo grande
Protesi all'anca, le dimensioni della coscia contano
Il successo di un intervento di protesi all'anca è determinato anche dalla grandezza delle cosce dei pazienti. A dimostrarlo è un nuovo studio internazionale. Coordinati dall'Università dell'Iowa negli Stati Uniti, i ricercatori hanno simulato la lussazione dell'anca e hanno osservato che maggiore è la circonferenza della coscia di una persona patologicamente obesa, più sono le probabilità che l'anca diventi instabile.
Presentato sulla rivista Clinical Orthopaedics and Related Research, lo ... (Continua)
26/09/2012 I sintomi della depressione dall'infanzia alla vecchiaia

La depressione, riconoscerla per curarla
Quante volte nel linguaggio comune diciamo di essere un po' "depressi" per indicare uno stato transitorio di malinconia? Ma la depressione nel senso clinico del termine è un disturbo dell'umore che deve perdurare da almeno due settimane e che ha una sintomatologia ben precisa.
Purtroppo, nonostante la depressione sia un disagio comune molte forme depressive, soprattutto nei bambini e negli anziani, non vengono diagnosticate e trattate adeguatamente ma vengono confuse con altre problematiche: ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale