Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1522

Risultati da 531 a 540 DI 1522

26/11/2013 Nesso fra le ore passate davanti alla Tv e l'accumulo di grasso

Un'ora di televisione? Due chili in più!
Passare un'ora davanti alla televisione si traduce in aumento di 0,1 punti dell'indice di massa corporea (Bmi), corrispondente a due chili in più. A dirlo è una ricerca pubblicata su Pediatrics dagli scienziati della Harvard School of Public Health di Boston.
L'analisi ha riguardato quasi 8mila bambini fra i 9 e i 16 anni, seguiti attraverso una serie di visite periodiche. Mark Tremblay, uno degli autori dello studio, spiega: “le prove sono abbastanza schiaccianti. La televisione induce dei ... (Continua)

25/11/2013 11:25:52 Il rischio di complicanze si abbassa di molto grazie a un'alimentazione sana

Mangiare frutta per una gravidanza senza problemi
La serenità in gravidanza è il desiderio di tutte le donne in attesa. L'assenza di complicazioni durante la gestazione e poi in fase di parto può essere influenzata anche dalle nostre azioni. Come? Innanzitutto non bere alcol e non fumare, e poi assumere comportamenti alimentari corretti.
Un team del King's College di Londra ha pubblicato uno studio sul British Medical Journal in cui analizza i vari fattori che incidono sulla gravidanza, ad esempio il mantenimento del giusto peso corporeo e ... (Continua)

22/11/2013 11:34:09 Non servono pesi e macchinari per restare in forma

Bodyweight, il tuo corpo come strumento di fitness
Il segreto è nel nostro corpo. Per allenarci a dovere non servono macchinari particolari né bilancieri, ma soltanto il peso del nostro corpo. Gli esperti di fitness sostengono che per spingere, tirare e sollevare, il nostro corpo opporrà la resistenza ideale ad allenare e tonificare se stesso.
“Se le persone si rendessero conto di quanto il corpo possa essere utile e trasformarsi in un bilanciere, in una sbarra, in un peso, è probabile che molti deciderebbero di rimettersi in forma con più ... (Continua)

18/11/2013 11:42:48 Alimentazione basata sull'apporto di carotenoidi

La dieta a colori aumenta la fertilità
Per migliorare la qualità del proprio liquido seminale e alimentarsi comunque in maniera ottimale prendete in considerazione la dieta a colori. A suggerire l'adozione di un regime alimentare ricco di carotenoidi è uno studio dell'Harvard School of Public Health di Boston firmato da Piotr Zareba.
La ricerca, pubblicata su Fertility and Sterility, punta molto su alimenti dai colori intensi come pomodori, zucche, agrumi, carote, cocomeri, ananas, salmone e alcuni tipi di crostacei.
Il dott. ... (Continua)

18/11/2013 Altro potenziale effetto dei preziosi batteri

I probiotici possono combattere la depressione
Il loro apporto non è fondamentale soltanto a livello gastrointestinale, ma sembra promettente anche per il trattamento della depressione. Ad avanzare l'ipotesi è un gruppo guidato dal dott. Timothy Dinan dello University College di Cork, in Irlanda.
Proprio per definire questa potenzialità spesso ancora trascurata dei probiotici è stato ideato il termine “psicobiotico”. Il dott. Dinan spiega: “lo psicobiota è un organismo vivo che, se ingerito in quantità adeguate, produce un beneficio per ... (Continua)

11/11/2013 Probabilità di insorgenza ridotte grazie alla frutta a guscio

La frutta secca contro il cancro del pancreas
Il rischio di cancro del pancreas si abbasserebbe consumando frutta secca. Mangiare noci, mandorle e pistacchi avrebbe infatti un effetto protettivo nei confronti di uno dei big killer della nostra epoca, al di là dei potenziali fattori di rischio associati alla malattia.
A dirlo è uno studio del Brigham and Women’s Hospital e della Harvard Medical School di Boston che ha preso in esame il nesso fra consumo di noci e rischio di tumore pancreatico in una popolazione di oltre 75mila donne che ... (Continua)

10/11/2013 Ricerca giunge a un clamoroso risultato

Dimagrire mangiando cioccolato
Tenetevi forte! Pare che il cioccolato non faccia ingrassare, ma al contrario stimoli l’organismo a dimagrire. L’incredibile risultato proviene da una ricerca dell’Università di Granada pubblicata sulla rivista Nutrition.
Più si consuma cioccolato, infatti, più diminuiscono i grassi totali distribuiti sul corpo, e ciò indipendentemente dall’attività fisica svolta e dal tipo di regime alimentare seguito.
I ricercatori spagnoli hanno analizzato i dati di quasi 1500 adolescenti di 6 paesi ... (Continua)

09/11/2013 12:16:38 Presentata la terapia antidiabetica integrata

Una giornata e una nuova terapia per il diabete
Il prossimo 14 novembre sarà la Giornata mondiale del diabete, ma nelle piazze italiane gli eventi si concentreranno tra oggi e domani. Questa edizione si preoccupa ancora di più di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi della malattia e sulle reali possibilità preventive legate al proprio stile di vita.
Fondamentale, infatti, è muoversi, fare attività fisica anche in misura limitata ma costante nel tempo. “ANIAD è da anni impegnata ad aiutare i diabetici italiani a gestire al meglio ... (Continua)

09/11/2013 08:59:10 La nuova varietà non causa neanche lacrimazione

La cipolla che fa bene al cuore
Una cipolla che fa sorridere. In ogni senso. Un team di ricercatori neozelandesi ha messo a punto una nuova varietà dell'ortaggio che non fa lacrimare gli occhi, ma soprattutto aiuta a ridurre il rischio cardiovascolare e facilita il controllo del peso corporeo.
Le proprietà già insite nella cipolla sono state esaltate dal lavoro degli scienziati del New Zealand Institute for Plant and Food Research Limited. Il team, composto da Susan J. Thomson, Paula Rippon, Chrissie Butts, Sarah Olsen, ... (Continua)

06/11/2013 11:08:55 Cresce la percentuale di uomini ossessionati dal proprio fisico

Disturbi alimentari anche nei maschi, il complesso di Adone
I disturbi alimentari non sono una prerogativa femminile, ma rappresentano una minaccia anche per gli uomini. Fra i maschi, infatti, ben il 17,9 per cento è particolarmente preoccupato dal proprio peso e dal proprio fisico.
Lo dice una ricerca condotta su più di 5mila adolescenti da medici del Children's Hospital di Boston e pubblicata su Jama Pediatrics. Dall'analisi emergono i problemi più comuni, ovvero anoressia, bulimia, ma anche una vera e propria ossessione per la muscolosità e il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale