Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1522

Risultati da 511 a 520 DI 1522

03/01/2014 11:20:28 Tessuti danneggiati anche per poche ore di sonno perse

L'insonnia minaccia il cervello
Non dormire un adeguato numero di ore per notte crea più danni del previsto. Una recente ricerca ha dimostrato come la mancanza di sonno possa addirittura produrre modificazioni al Dna.
Un nuovo studio dell'Università di Uppsala, in Svezia, dimostra invece che anche soltanto una notte di insonnia determina un aumento della concentrazione mattutina nel sangue di Nse e di S-100B negli uomini giovani e sani.
Dietro queste sigle si celano due molecole presenti ... (Continua)

02/01/2014 12:28:24 I rischi dell'arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori

La malattia delle vetrine, come scoprirla
A quanto pare c'è anche una “malattia delle vetrine”. L'improbabile definizione fa riferimento all'arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori o Pad (dall'acronimo inglese Peripheral arterial disease), una patologia insidiosa che colpisce le gambe.
Chi ne è affetto soffre di un'ostruzione progressiva dei vasi arteriosi periferici che comporta il più delle volte il sopraggiungere di dolori da crampi muscolari all'altezza del polpaccio, della coscia o della natica nel momento in cui si ... (Continua)

02/01/2014 10:21:39 L'apporto energetico influenzato dalla velocità con cui si mastica

Mangiare lentamente per non ingrassare
Masticare ogni boccone con calma aiuta a controllare il senso di fame e contribuisce a ridurre l'apporto energetico totale. Uno studio della Texan Christian University associa infatti la diversa velocità nel mangiare a un'assunzione maggiore o minore di calorie. Un fenomeno riscontrabile sia nelle persone normali che in quelle sovrappeso o obese.
Lo studio, pubblicato sul Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, ha coinvolto un gruppo di persone con le tre condizioni succitate: ... (Continua)

24/12/2013 14:06:00 Ricette gustose ma più leggere per gustarsi il Natale senza rimorsi

Buone feste e buon appetito
Il tradizionale menù natalizio risente ormai del peso degli anni e si sta trasformando in un pranzo più adatto ai tempi, nuovo e più leggero, che mantiene tutta la bontà e la festosità del passato.
Il pranzo natalizio che fosse o no di magro era costituito da un cumulo di leccornie, che in base alla tradizione dovevano essere soprattutto abbondanti. Non veniva tenuto conto dell’eleganza, ne dell’accostamento dei sapori, ne tantomeno del fatto che il menù fosse pesantissimo. D’altra parte le ... (Continua)

19/12/2013 14:49:29 Il metodo riconosciuto come pratica clinica consolidata

L’autotrapianto di tessuto adiposo per un seno nuovo
È il Centro Nazionale Trapianti (CNT), la massima autorità competente, a stabilire che la tecnica chirurgica di ricostruzione della mammella mediante l’autotrapianto di tessuto adiposo è una procedura consolidata ed efficace nella pratica clinica a livello internazionale.
Introdotta e perfezionata dal Dr. Gino Rigotti, la rinnovata tecnica ‘made in Italy’, cui sarà possibile sottoporsi alla Casa di Cura San Francesco di Verona, struttura accreditata con il SSN presso la quale opera Rigotti, ... (Continua)

19/12/2013 09:44:33 Gli animali non scontano gli effetti di un'alimentazione esagerata

Combattere l'obesità ispirandosi agli orsi
Sognate di consumare 58mila calorie al giorno senza pagarne dazio? Allora sarete interessati a una ricerca in corso che punta a scoprire il segreto degli orsi bruni, animali che possono raggiungere il peso di 500 chilogrammi senza per questo incorrere nei tipici problemi dei “colleghi” umani obesi.
La ricerca è coordinata dal dott. Kevin Corbit, che lavora presso la casa farmaceutica Amgen. Il ricercatore si reca almeno una volta alla settimana nei laboratori della Washington State ... (Continua)

18/12/2013 09:40:06 Esposizione pericolosa soprattutto in fase di sviluppo

Due insetticidi minacciano la gravidanza
Acetamiprid e imidacloprid sono i nomi di due insetticidi potenzialmente dannosi per l'uomo, e in particolare per i feti. Gli esperti dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) per questo hanno proposto la riduzione dei livelli di esposizione.
Il parere dell'Efsa è legato a uno studio pubblicato su Plos One che suggeriva l'interazione negativa fra un tipo di recettori cerebrali e i due insetticidi, che appartengono alla classe dei neonicotinoidi, ovvero derivati della nicotina. ... (Continua)

18/12/2013 Ridurre il peso grazie all'agopuntura auricolare

L'agopuntura per dimagrire
Se siete quasi al limite della rassegnazione e disperate ormai di poter raggiungere il vostro agognato peso forma, potete tentare anche con l'agopuntura. Pare infatti che gli aghi infilati nel padiglione auricolare aiutino i pazienti a ridurre il peso corporeo e il girovita.
Si tratta del risultato di uno studio della Plymouth University Peninsula School of Medicine di Denvon pubblicato su Acupuncture Medicine.
Gli scienziati americani hanno realizzato uno studio della durata di otto ... (Continua)

16/12/2013 09:45:39 Ricercatori italiani mettono a punto un indicatore per la nostra alimentazione

La dieta è una questione di qualità
Non è sufficiente mettersi a contare le calorie di ogni cibo che mandiamo giù. Al di là del numero complessivo, infatti, un cibo può stimolare la tendenza a ingrassare o spingere il metabolismo ad accelerare e quindi a bruciare di più.
Un gruppo di ricercatori della Sapienza di Italy ha ideato l'IQD, l'Indice di Qualità della Dieta, che consente di capire il valore complessivo di un cibo a dispetto delle calorie che garantisce. I ricercatori ne hanno parlato durante un congresso della ... (Continua)

14/12/2013 09:53:57 Merito del Goji, pianta proveniente dall'Asia
L'influenza si combatte anche con le bacche
Il vaccino per l'influenza può aumentare la sua efficacia protettiva se viene accoppiato all'assunzione delle bacche del Goji, un arbusto perenne che appartiene alla famiglia delle solanacee.
A dirlo è uno studio realizzato da ricercatori della Tufts University e pubblicato sul Journal of Nutrition. Il dott. Simin Nikbin Meydani e i suoi colleghi hanno testato su modello murino gli effetti di questo originale connubio, scoprendo che i topi “trattati” erano anche quelli che resistevano meglio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale