Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 38

Risultati da 1 a 10 DI 38

25/03/2016 15:43:00 La funzione dell'ormone nella fase di sviluppo neuronale

Il legame fra ossitocina e autismo
Durante le prime fasi di vita post-natale avvengono processi di maturazione fondamentali per lo sviluppo del sistema nervoso, che sono il frutto di un bilanciato rapporto tra inibizione ed eccitazione nei circuiti neuronali.
Il neurotrasmettitore Gaba in questa fase svolge un ruolo essenziale: all’inizio ha attività eccitatoria, mentre più tardi rende i neuroni meno eccitabili. Il verificarsi di alterazioni durante questo processo, che avviene in concomitanza con la nascita e viene chiamato ... (Continua)

23/02/2016 09:29:00 Effetti positivi sul cuore, sull'umore e sul sistema immunitario

Il sesso fa bene alla salute
A molti probabilmente non servirà come incentivo a farne di più, ma il sesso sembra associato a un miglioramento generale delle condizioni di salute dell'individuo. A dirlo sono ormai diversi studi, fra cui uno pubblicato su Archives of Sexual Behaviour dallo psicologo Gordon Gallup.
La ricerca ha analizzato 300 donne, scoprendo che l'attività sessuale ha effetti positivi sulla produzione di ossitocina e serotonina. L'ossitocina è un ormone che assicura diversi effetti benefici sull'umore e ... (Continua)

17/02/2016 La gelosia patologica è determinata da reazioni neurochimiche

Sindrome di Otello, quando l'amore diventa ossessione
A volte l'amore diventa ossessione a causa di una serie di reazioni neurochimiche. Lo afferma il neurologo Piero Barbanti dell'IRCCS San Raffaele Pisana di Italy, che spiega: «Nelle fasi iniziali dell’amore romantico (innamoramento) si verifica una tempesta di sostanze chimiche (in parte simile a quanto accade nell’assunzione di cocaina) liberate dall’ipotalamo che rende conto anche dello “stare male per amore”: la dopamina si impenna, giustificando l’euforia, la serotonina si riduce, spiegando ... (Continua)

31/07/2015 09:32:00 La riduzione dei livelli di ossitocina può mettere in allarme

Un marcatore per la depressione post-partum
Un valore basso di ossitocina rende più probabile l’insorgenza di uno stato depressivo dopo il parto. Lo dice uno studio della University of Virginia pubblicato sulla rivista Frontiers in Genetics.
L’ossitocina è nota da tempo per il suo importante ruolo in molti meccanismi dell’organismo che riguardano la sfera emotiva, dall’attaccamento tra madre e figlio allo stress, dal grado di empatia verso una persona all’umore.
In questo caso, secondo gli scienziati americani, servirebbe a ... (Continua)

21/05/2015 17:46:00 Per effetto dell'ossitocina

L'amore ci ubriaca
Lo stato di grazia che avvertiamo quando ci innamoriamo di qualcuno è determinato dall'ossitocina. Il famoso ormone dell'amore avrebbe infatti un effetto paragonabile a quello provocato da qualche bicchiere di alcol.
Lo dicono i ricercatori dell'Università di Birmingham, che hanno pubblicato su Neuroscience and Biobehavioral Reviews uno studio che affronta il rapporto fra ossitocina e amore.
Ian Mitchell, coordinatore dello studio, spiega: “abbiamo raccolto gran parte della ricerca ... (Continua)

17/03/2015 16:23:00 Farmaco studiato per ritardare le nascite premature

Retosiban per il parto prematuro
I ricercatori della GlaxoSmithKline stanno sperimentando un nuovo farmaco per il trattamento di quelle donne in attesa che rischiano un parto prematuro. Si tratta di retosiban, nuovo antagonista dell'ossitocina.
Il suo effetto verso il recettore dell'ossitocina è 1400 volte più elevato rispetto al recettore della vasopressina. Il medicinale tende a bloccare gli effetti dell'ossitocina, prolungando il tempo di gestazione.
Dopo aver superato le prime due fasi, retosiban sta affrontando la ... (Continua)

17/03/2015 09:38:00 Studio rivela quali aree del cervello sono coinvolte

L'amore vero si riconosce con una risonanza
Per sapere se è amore vero quello che provate o che il vostro partner dice di provare per voi, affidatevi a una risonanza magnetica. Lo consiglia un curioso studio cinese pubblicato su Frontiers in Human Neuroscience da un team di scienziati della University of Science and Technology of China.
I medici asiatici hanno analizzato le scansioni cerebrali di 100 persone in fasi diverse delle proprie relazioni sentimentali, scoprendo che le aree del cervello coinvolte in questo sentimento ... (Continua)

09/03/2015 09:37:00 Sotto forma di spray riduce l'introito calorico
L'ossitocina fa dimagrire
Nella vasta scelta di rimedi contro l'obesità e i chili di troppo fa capolino anche l'ossitocina. Secondo una ricerca della Harvard Medical School di Boston, infatti, l'ormone sarebbe in grado di ridurre l'introito calorico e la quantità totale di cibo ingerito.
Lo studio è stato presentato dalla coordinatrice Elizabeth Lawson nel corso della consueta riunione della Endocrine Society di San Diego. L'analisi è stata condotta solo sugli uomini e ha mostrato la capacità dell'ormone di aumentare ... (Continua)
10/02/2015 15:21:00 Agisce sugli stessi circuiti cerebrali della droga

Gli 8 effetti del sesso
Molti già lo sanno, ma la scienza lo conferma. Il sesso è come una droga e non è un modo di dire, perché agisce proprio su quei circuiti cerebrali attivati dalle sostanze stupefacenti. Inoltre è un antidepressivo naturale, è antidolorifico e aiuta la memoria.
A riassumere tutti gli effetti che il sesso produce è la rivista Time, che ospita il parere dello psicologo Barry R. Komisaruk, docente alla Rutgers University di Newark: “capire come l'attività sessuale agisca a livello neurologico può ... (Continua)

12/01/2015 12:10:00 Sintomi meno pesanti per chi è impegnata con i nipoti

Menopausa, i nipotini tolgono le vampate
Un buon metodo per lenire i sintomi della menopausa, vampate di calore in primis, è quello di occuparsi dei nipoti. Secondo uno studio condotto dal Kinsey Institute della Indiana University di Bloomington e del Fred Hutchinson Cancer Research Center della Universityof Washington, le donne che si prendono cura di un bambino sotto i 13 anni di età hanno minori problemi durante la menopausa.
Lo studio è stato pubblicato su Menopause e ha coinvolto un gruppo di 117 donne che avevano affrontato ... (Continua)

  1|2|3|4

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale