Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 801 a 810 DI 3095

18/04/2014 Diverse ricerche puntano a questa grande conquista della medicina

Il sangue artificiale è quasi realtà
Prima o poi ci si arriverà. Il sangue artificiale sembra a portata di mano, e diverse sono le ricerche che annunciano passi in avanti in questa direzione. Nel giro di un paio di anni, in Gran Bretagna, prenderà inizio un trial clinico per testare l'efficacia e la sicurezza di sangue di gruppo zero universale creato in laboratorio.
È Marc Turner del Centro di Medicina Rigenerativa del Medical Research Council e Università di Edimburgo a darne l'annuncio, spiegando che la sperimentazione ... (Continua)

17/04/2014 10:41:17 Il sistema segue in tempo reale il movimento dei soggetti

Un'app per aiutare a camminare i malati di Parkinson
Quando si è affetti dal morbo di Parkinson uno dei problemi principali è costituito dalla ridotta capacità di movimento, evidente soprattutto quando si cammina. La conseguenza è una qualità di vita e una partecipazione alle attività quotidiane fortemente ridimensionate.
Un ricercatore italiano, Alberto Ferrari, ha ideato a tal proposito un nuovo sistema indossabile che esegue un'analisi del cammino della persona affetta dalla malattia, proponendo al soggetto un servizio di tutoring ... (Continua)

17/04/2014 Anche un uso sporadico produce effetti negativi

La marijuana fa male al cervello
Un uso occasionale di marijuana non mette al riparo da possibili effetti negativi sulle performance cerebrali. lo dice un nuovo studio pubblicato sul Journal of Neuroscience da un team della Northwestern University, del Massachusetts General Hospital e dell'Harvard Medical School.
La ricerca si è concentrata sugli effetti prodotti in quella categoria di persone non dipendenti dall'utilizzo della cannabis, ma che si concedono uno spinello una volta ogni tanto. I medici americani hanno ... (Continua)

16/04/2014 17:03:00 I batteri mangia-carne sono evoluzioni di altri microrganismi

L'origine della fascite necrotizzante
A originare la fascite necrotizzante sarebbero alcuni batteri che sono il risultato dell'evoluzione di altri microrganismi patogeni responsabili di patologie di minor gravità. A fare chiarezza su questo grave tipo di infezione è uno studio dello Houston Methodist Research Institute, in Texas, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.
Secondo le conclusioni della ricerca, gli streptococchi del gruppo A, responsabili della terribile infezione che consuma le ... (Continua)

16/04/2014 10:54:07 Modello per rendere più facile l'asportazione del tumore

Un rene stampato in 3D
Il tumore del rene rappresenta il 3 per cento di tutti i casi di cancro, ma l'intervento chirurgico per la sua asportazione è molto complesso e difficile da eseguire anche per i chirurghi più esperti. Per questo, un team di ricercatori giapponesi ha pensato di ricreare l'organo grazie a una stampante in 3D.
Sul modello così ottenuto, che varia ovviamente a seconda del caso e del paziente, i chirurghi possono esercitarsi e ricreare le condizioni che troveranno poi in sede di intervento reale ... (Continua)

15/04/2014 12:45:00 Effetti simili ma meccanismo di funzionamento diverso per le due droghe

Differenze tra mefedrone ed ecstasy
Ci sono differenze significative tra il mefedrone e l'Mdma, ovvero l'ecstasy. Quest'ultima, nota scientificamente come 3,4-metilenediossimetanfetamina, ha come effetto di rendere le persone più disponibili e disinvolte, aumenta la temperatura corporea, la pressione e la frequenza cardiaca. Dopo che l'effetto è svanito, il soggetto può avvertire tristezza per diversi giorni.
Il mefedrone, detto anche M-Cat o Meow Meow e noto scientificamente come 4-metilmetcatinone, è un derivato delle piante ... (Continua)

15/04/2014 11:53:00 È la risposta del cortisolo allo stress ad alzare le probabilità

Lo stress incide sugli incidenti stradali degli adolescenti
Uno studio dell'Università di Sherbrooke, in Canada, ha analizzato il ruolo svolto dallo stress nella maggiore incidenza degli incidenti stradali fra i più giovani. Nei paesi sviluppati, infatti, gli incidenti in automobile rappresentano la causa principale di morte nella fascia di età fra i 15 e i 24 anni.
I ricercatori hanno indagato in particolare i livelli di cortisolo per valutare la risposta agli stimoli stressanti, ipotizzando quindi che a una scarsa esperienza nella guida possa ... (Continua)

15/04/2014 I pro e i contro dell'happy hour spiegati dalla Fondazione Adi

L'aperitivo può aiutare a dimagrire
L'aperitivo rappresenta per molti un'abitudine ormai consolidata, soprattutto per i più giovani e dal punto di vista alimentare può presentare sia dei lati negativi che positivi. Per trasformare l'aperitivo da un peccato di gola in un aiuto per la linea, basta stare attenti alle quantità e a non esagerare con gli alcolici.
I piattini che accompagnano il cocktail o il prosecco hanno infatti un apporto calorico addirittura superiore a quello di un pranzo o di una cena normali. Come spiega ... (Continua)

15/04/2014 Studio italiano fa nuova luce sui meccanismi che portano all'invecchiamento

Il segreto della longevità è nel Dna mitocondriale
Per una vita più lunga bisogna puntare sul Dna dei mitocondri. A giungere a questa conclusione è uno studio italiano condotto dall'Università di Modena e Reggio Emilia e dall'Università di Bologna nell'ambito del progetto europeo EU-GEHA.
Il Dna mitocondriale circolante svolge un ruolo fondamentale come causa dell'infiammazione cronica associata al processo di invecchiamento. Il risultato è frutto del lavoro dei ricercatori emiliani Andrea Cossarizza, Marcello Pinti e Claudio Franceschi, ... (Continua)

10/04/2014 15:22:00 Novità utile soprattutto per gli emofilici

Un braccialetto per gestire le emergenze
La comunità emofilica può contare da oggi su un nuovo supporto, il braccialetto Sa.Me.Da.® L.I.F.E.® Local Infomed For Emergency, un dispositivo tecnologico in fase di sperimentazione che garantisce una maggiore sicurezza nell'emergenza/urgenza medica.
Il braccialetto consiste in una vera e propria chiavetta USB. Il sistema è già impiegato in forma di pendaglio dai meccanici della scuderia della Toro Rosso, mentre in forma di braccialetto è in uso nella sperimentazione, definita ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale