Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 791 a 800 DI 3095

02/05/2014 11:27:00 Il rischio di morte si abbassa di un quarto

Le fibre prevengono l'infarto
Ignorare frutta e verdura non fa male solo al nostro intestino, ma sembra mettere a rischio anche il cuore. Chi ha subito già un infarto del miocardio e mangia più fibre, infatti, vede ridursi del 25 per cento il rischio di un secondo attacco. Per ogni 10 grammi di fibre in più al giorno si registra un calo del 15 per cento del rischio rispetto a chi ne mangia di meno.
A dirlo è uno studio condotto dalla Harvard School of Public Health di Boston e pubblicato sul British Medical Journal. La ... (Continua)

30/04/2014 09:41:02 Studio italo-americano svela il meccanismo di diffusione del cancro

Il microchip che svela le metastasi
Come agisce un tumore all'interno dell'organismo? Quali sono i meccanismi che ne consentono la diffusione? Sono gli interrogativi che hanno spinto alcuni ricercatori italiani e americani a intraprendere una collaborazione.
Simone Bersini, Chiara Arrigoni e Matteo Moretti del Laboratorio di Ingegneria Cellulare e Tissutale dell’IRCCS Galeazzi hanno lavorato insieme ai colleghi del prestigioso Massachusetts Institute of Technology di Boston per cercare nuove risposte.
Lo studio, ripreso ... (Continua)

28/04/2014 17:16:02 Appendicite e tonsillite interventi sempre più rari
Si opera sempre di meno grazie ai farmaci
C'è stato un periodo in cui interventi chirurgici come la tonsillite o l'appendicite erano davvero diventati di routine negli ospedali italiani e non solo. Per l'appendicite, dalle centinaia di migliaia di interventi ogni anno si è passati alle 60mila operazioni degli ultimi anni.
Il punto è che sono migliorate molto le tecniche diagnostiche, che consentono di individuare con maggior precisione la natura dell'infiammazione in atto, mentre prima si preferiva non rischiare e intervenire ... (Continua)
24/04/2014 14:54:00 Quando non vederci bene è un limite!

Sport e vista
È noto a tutti che non vedere bene è una limitazione importante e l'obbligo di utilizzare occhiali o lenti a contatto è spesso fastidioso e può rappresentare un vero e proprio ostacolo. In alcune situazioni l'uso delle protesi ottiche determina addirittura l'impossibilità di svolgere normali attività fisiche
Ne sanno qualcosa gli sportivi!

Infatti:
- Alcune attività fisiche sono rese assolutamente impraticabili anche con l'uso di lenti a contatto. Per esempio tutti gli sport ... (Continua)

24/04/2014 11:15:00 Povere di calorie e ricche di vitamine e flavonoidi

I tanti pregi delle fragole
Arriva il tempo delle fragole, una buona notizia per il nostro organismo. Il frutto è stato fatto oggetto di una ricerca condotta dall'Università Politecnica delle Marche (UnivPM), i cui scienziati hanno prodotto una revisione degli studi sull'argomento pubblicandola sul Journal of Agricultural and Food Chemistry.
Le fragole contengono una buona percentuale di folati, potassio e fibre, vitamina C e flavonoidi, soprattutto antocianine, responsabili del colore rosso e del carico antiossidante ... (Continua)

24/04/2014 10:14:44 Lo strumento accorcia i tempi di recupero

Un guanto in 3D per le fratture
Il gesso va in soffitta. Il tradizionale metodo per il ripristino della funzionalità di un arto fratturato, probabilmente, lascerà presto il posto a un nuovo ritrovato tecnologico denominato Osteoid.
Si tratta di una sorta di guanto stampato in 3D dal designer Deniz Karasahin. La sua funzione è ridurre i tempi di guarigione della frattura. Nel caso di una frattura al braccio, ad esempio, si potrebbero risparmiare 10 giorni di gesso.
Il prototipo creato dall'ingegnere turco si è ... (Continua)

24/04/2014 Le scottature in età infantile raddoppiano il rischio di cancro

I rischi del sole per i bimbi
Alla larga dalle scottature. Consiglio valido per tutti, riveste una particolare importanza per i più piccoli. Secondo una ricerca della Loyola University Health System, infatti, i bambini che subiscono scottature da esposizione solare eccessiva rischiano il doppio degli altri l'insorgenza in età adulta del melanoma, il cancro della pelle più temibile.
Secondo i dati dei ricercatori americani, il rischio è legato soprattutto a quelle scottature molto invasive che si caratterizzano per la ... (Continua)

19/04/2014 11:37:00 Un'erba cinese e la rosa canina sembrano funzionare

Soluzioni naturali per l'artrite
Per chi soffre di artrite i farmaci non sono l'unica via di uscita dal dolore. Sempre più ricerche testano approcci alternativi basati sull'utilizzo di sostanze naturali. Lo studio più recente, pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases da un team di scienziati dell'Accademia Cinese delle Scienze e dei National Institutes of Health di Bethesda, suggerisce l'uso di un'erba, nota nella medicina tradizionale cinese, per alleviare il dolore alle articolazioni.
Stando ai risultati della ... (Continua)

19/04/2014 Clonate per la prima volta cellule umane

Un altro passo verso la clonazione
La pelle di due esseri umani adulti e due ovociti sono stati la base per la prima clonazione di cellule umane. L’esperimento senza precedenti è stato realizzato presso il CHA Health Systems di Los Angeles e i risultati pubblicati su Cell Stem Cell.
Si tratta in realtà del primo tentativo di clonazione terapeutica, messa in atto cioè per il trattamento potenziale di malattie gravi come ad esempio il Parkinson, il diabete e l’insufficienza cardiaca. La tecnica utilizzata è la stessa che portò ... (Continua)

18/04/2014 15:34:00 Come ridurre i casi di danni cerebrali nei neonati
Un approccio multidimensionale per l'encefalopatia neonatale
I medici sono costantemente alla ricerca di nuovi test o marcatori che indichino in maniera accurata il rischio di danno cerebrale a carico di un neonato e in seguito a un evento intra o peri-partum.
Proprio questa assenza ha spinto alcuni esperti dell'American College of Obstetricians and Gynecologists a proporre l'adozione di un approccio multidimensionale che tenga conto delle valutazioni di tutti i potenziali fattori causali nei casi di encefalopatia neonatale.
Il documento ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale