Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 1821 a 1830 DI 3095

04/02/2011 Studio suggerisce un nesso fra microbi intestinali e sviluppo cerebrale

I batteri intestinali influenzano il cervello
Sembra che i batteri che vivono all'interno dell'intestino possano influenzare lo sviluppo del cervello e il comportamento delle persone adulte. Questi i risultati di una nuova ricerca finanziata dall'Unione europea e pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS).
Secondo lo studio, la colonizzazione dell'intestino da parte di alcuni microbi potrebbe favorire uno sviluppo ottimale del cervello. I risultati potrebbero migliorare inoltre le conoscenze degli ... (Continua)

03/02/2011 Più decisiva del previsto la genetica nello sviluppo della patologia

Il ruolo dei geni nell'evoluzione del Parkinson
I geni contano, anche nell'insorgenza del Parkinson. Lo afferma una recente ricerca internazionale che suggerisce un possibile maggiore coinvolgimento del patrimonio genetico nello sviluppo di questa forma di demenza neurodegenerativa.
Il gruppo di ricercatori di 6 diversi paesi ha individuato altri 5 geni – se ne conoscevano già 6 – coinvolti a vario titolo nella progressione della malattia, grazie a un'analisi del Dna di 12 mila pazienti colpiti da Parkinson e di 21 mila volontari ... (Continua)

02/02/2011 09:36:53 Il senso della dominanza sociale si sviluppa a partire dai primissimi mesi

Anche i bambini capiscono la legge del più forte
Entro i 10 mesi di età, i bambini capiscono la dominanza sociale e sanno che se due individui si scontrano il più grosso probabilmente prevarrà. È quanto dimostra una nuova ricerca condotta in collaborazione da Stati Uniti e Danimarca.
I risultati, pubblicati sulla rivista Science, suggeriscono che o siamo nati con una conoscenza della dominanza sociale o la sviluppiamo sin dalla prima infanzia. La capacità di identificare gli individui maggiormente dominanti aiuta i bambini a imparare la ... (Continua)

02/02/2011 Nessun rischio reale per il bambino, anche nelle ultime settimane

Gravidanza e sesso, si può
Perché rinunciare al piacere quando non ci sono validi motivi scientifici a sostegno dell'astinenza? È quello che si domandano alcuni ricercatori canadesi che hanno pubblicato uno studio sul sesso durante la gravidanza, pratica spesso abbandonata per timore di eventuali ripercussioni sul nascituro.
In realtà, dicono i medici d'oltreoceano sulla rivista Canadian Medical Association Journal, non vi sarebbe alcuna prova dimostrabile scientificamente che l'attività sessuale possa provocare ... (Continua)

02/02/2011 Nuova tecnica sperimentata da ricercatori giapponesi

Come riparare le lesioni alla cartilagine
Un trapianto autologo potrebbe essere la soluzione ai danni prodotti da lesioni alla cartilagine. È quanto afferma uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Investigation da un gruppo di ricercatori giapponesi della Osaka University Graduate School of Medicine guidati dal prof. Noriyuki Tsumaki, che commenta: “i risultati dello studio possono rappresentare le basi per una nuova terapia, che consenta di riparare le lesioni della cartilagine utilizzando le cellule della pelle dello ... (Continua)

02/02/2011 Scoperta la proteina che conferisce capacità riparatrici alle cellule

Dal pesce zebra una pillola per riparare il cuore
È una scoperta che potrebbero mettere fine alla necessità dei trapianti di cuore rendendo i soggetti che hanno subito un infarto, capaci di auto-riparare i danni subiti dalle cellule.
La speranza arriva dallo Zebrafish, un piccolo pesce tropicale con un super potere: può rigenerare il proprio tessuto cardiaco danneggiato in tempi estremamente brevi.
In appena una settimana infatti lo zebrafish può riparare più del 20% del muscolo cardiaco.
Ora la ricerca scientifica sta lavorando ... (Continua)

01/02/2011 Presentati i primi due studi in campo italiano

Scoliosi Giovanili, si combattono con esercizi e corsetto
Anna (nome di fantasia) sta curando la sua scoliosi con grande determinazione.
All'inizio la sua curva era lieve, pochi gradi che sono aumentati durante la crescita, come spesso succede. Esercizi, corsetto e tanto impegno hanno cambiato la sua storia. Per Anna, ormai 16 anni, niente ricorso al bisturi: la sua curva è diminuita e fra due anni toglierà il corsetto.
Anna è una delle giovani pazienti di Isico (Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale – www.isico.it) e anche il ... (Continua)

31/01/2011 Una tecnica soft che sfrutta i campi magnetici

Nuova arma anti smagliature, la biodermogenesi
Quando la pelle è sottoposta ad una eccessiva tensione capita che, proprio come accade ad una calza di nylon, si formino delle striature, volgarmente dette smagliature, cicatrici impossibili da mandare via.
Dapprima presentano un colore rossastro, che in seguito passa per il violaceo per poi diventare bianco. La pelle in quei punti non riceve più sangue e diventa atrofica, inoltre risulta priva, o carente, di due elementi fondamentali per la conservazione della sua struttura ideale, il ... (Continua)

31/01/2011 Progetto europeo punta a rendere meno invasivo il processo di diagnosi

Nuovo metodo di valutazione per il morbo di Crohn
Un team di ricercatori finanziato dall'UE svilupperà un modello multiscala su misura del tratto gastrointestinale (GI) che aiuterà i medici a meglio individuare la malattia di Crohn e fornirà un indice preciso della gravità della malattia.
Il progetto VIGOR++ ("Virtual gastrointestinal tract") riunisce sette partner da Germania, Paesi Bassi, Svizzera e Regno Unito. Oltre 1 milione di persone in Europa soffre di malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI), un termine che comprende ... (Continua)

31/01/2011 È possibile trattare tutte le principali patologie del piede

Chirurgia percutanea del piede, nuove tecniche miniinvasive
Negli ultimi anni si è andato diffondendo in tutto il mondo, un nuovo modo di affrontare le principali affezioni del piede, destinato a sostituire progressivamente le tecniche tradizionali nella chirurgia del piede. I vantaggi sono molteplici: la scarsa invasività, i risultati sbalorditivi, la rapidità di esecuzione, e inoltre questi interventi sono vantaggiosi anche sotto il profilo economico in quanto non richiedono l’impiego di mezzi di sintesi come ad esempio viti, cambre etc. come nella ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale