Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 1761 a 1770 DI 3095

11/04/2011 Ricerca svela le proprietà antitumorali del farmaco per la malaria

Artemisinina e ossigeno, una cura per il cancro
L'idea dei ricercatori è di combinare l'azione dell'artemisinina, un farmaco utilizzato contro la malaria, con quella di un ambiente carico di ossigeno per sconfiggere il tumore. È la base di lavoro di un team scientifico della Washington State University guidato dal prof. Henry Lai.
L'artemisinina deriva dalla Artemisia annua L., una pianta già  utilizzata per combattere i parassiti della malaria, ma che potrebbe rivelarsi utile anche in caso di cancro. I ricercatori pensano di esaltare ... (Continua)

08/04/2011 Combattere i veicoli del tumore per evitare le metastasi

Scoperte due molecole che trasportano i tumori
Spesso non è la sede d'origine del tumore ad essere fatale, ma la metastatizzazione in altre parti del corpo. Un gruppo di ricercatori israeliani della Yeshiva University ha scoperto che ad assicurare la diffusione della neoplasia in zone diverse dal punto iniziale sono due molecole, fondamentali affinché le cellule corrotte possano viaggiare all'interno dell'organismo.
Le due molecole sono denominate p190RhoGEF e p190RhoGAP e regolano l'attività dell'enzima RhoC, che consente alle cellule ... (Continua)

06/04/2011 Consigli per prepararsi all'evoluzione naturale del proprio seno

Come si trasforma il seno in gravidanza
Uno dei primi segni evidenti della gravidanza riguarda le modificazioni del seno, in particolare l'aumento di volume delle mammelle. Già a partire dalle prime settimane di gravidanza, infatti, i seni cominciano il loro percorso di avvicinamento all'allattamento e appaiono subito più gonfi, sensibili e turgidi. L'ingrossamento è dato dall'aumento di volume della ghiandola mammaria e dei dotti galattofori, ovvero quella sorta di canali in cui passa il latte materno, che cominciano peraltro a ... (Continua)

06/04/2011 Principi e vantaggi di questa pratica alternativa e naturale

Cos'è l'Osteopatia
“L'Osteopatia è un metodo terapeutico ideato da A.T. Still e basato sul principio che il corpo sia capace di fabbricare dei rimedi propri contro le malattie, quando le sue relazioni strutturali sono normali, la sua nutrizione è buona ed è inserito in un buon ambiente”, secondo la definizione del dizionario medico Dorland.
A. T. Still enunciò i tre grandi principi dell'Osteopatia:
- Unità del corpo;
- La struttura governa la funzione;
- Il ruolo dell'arteria è ... (Continua)

04/04/2011 Ottenuto un vaccino da una proteina che causa l'allergia

Allergia da gatto, basta un'iniezione
Per ora siamo solo alla fase sperimentale, ma presto potrebbe essere disponibile un vaccino per l'allergia provocata dai gatti. Lo sostiene uno studio pubblicato sul Journal of Allergy and Clinical Immunology che si è basato su un trial che ha coinvolto 88 persone nei laboratori della McMaster University di Hamilton, in Canada.
I volontari hanno mostrato una riduzione del 40 per cento degli effetti provocati dall'esposizione ai gatti. Secondo i ricercatori, 4 iniezioni della dose ... (Continua)

01/04/2011 Il trattamento può scongiurare l'asportazione della ghiandola
Nuova tecnica per curare la prostata
La prostata ingrossata è un disturbo assai comune fra gli uomini di una certa età. In molti casi, si deve ricorrere all'asportazione della ghiandola, ma ora una ricerca dei medici dell'Hospital St. Louis di Lisbona sottolinea la possibilità di una tecnica alternativa che potrebbe rendere l'intervento non necessario.
Si tratta di un'embolizzazione dell'arteria prostatica che blocca il flusso di sangue verso la ghiandola. I medici innestano un catetere nel vaso sanguigno iniettando nel ... (Continua)
31/03/2011 Il principio attivo coniugato con una tecnologia d'avanguardia

Tumore al seno, paclitaxel in forma di nanoparticelle
Come a bordo di una “navicella”, il farmaco in forma di nanoparticelle 100 volte più piccole di un globulo rosso oltrepassa velocemente tutte le barriere fisiologiche per portare la forza del principio chemioterapico intatto al centro della cellula tumorale.
Non è la trama di un film di fantascienza ma l’innovativo meccanismo d’azione di paclitaxel albumina (Abraxane®), un nuovo farmaco basato sulla piattaforma nabTM, che coniuga un principio attivo di efficacia antitumorale comprovata, ... (Continua)

31/03/2011 Malinconia e ansia dopo il rapporto sessuale, uno studio per capirne l'origine

Depressione dopo il sesso, a soffrirne è una donna su 3
Andare incontro ad uno stato di tristezza ed ansia subito dopo aver avuto un rapporto sessuale.
Uno studio rivela che a sperimentare questa situazione sono un terzo delle donne. Gli esperti parlano di disforia post-coitale e in parole povere si tratta di depressione, che a volte si manifesta anche con crisi di pianto, che colpiscono le donne dopo il sesso.
La ricerca per individuare questo disturbo psicologico è stata condotta da ricercatori della Queensland University of Technology di ... (Continua)

30/03/2011 Ricerca italiana svela il ruolo di una molecola legata al rilascio di calcio

Allergie, scoperta possibile alternativa agli antistaminici
Uno studio frutto della ricerca italiana potrebbe trovare presto un'alternativa all'assunzione di antistaminici per chi ha a che fare con le allergie. La ricerca, pubblicata sulla rivista Blood, è a firma di Antonio Filippini e della sua équipe dell'Università La Sapienza di Italy in collaborazione con l'Università di Oxford.
I ricercatori italiani hanno individuato la molecola che causa la reazione infiammatoria in seguito all'azione dell'istamina, che produce una serie di effetti ... (Continua)

30/03/2011 Infrarossi per trasmettere segnali al cuore e all'orecchio

Impulsi ottici attivano le cellule
Si possono usare i segnali ottici per stimolare le cellule del corpo, piuttosto che quelli elettrici.
Questa la conclusione di due nuovi studi, condotti da ricercatori dell'Università dello Utah, che hanno usato impulsi luminosi a basso potere per controllare l'attività di cellule dell'orecchio interno. Già si parla di possibili applicazioni per il trattamento delle sordità. Il team ha anche usato la luce per far contrarre cellule cardiache.
Queste scoperte potrebbero essere usate per ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale