Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 1731 a 1740 DI 3095

20/05/2011 Primo filler specifico per le mani

Mani sempre giovani con un filler
Sono sensuali, per alcuni anche erotiche, e rappresentano uno dei primi biglietti da visita nel rapporto con le altre persone. Ma le mani sono delle implacabili testimoni del passare degli anni. Il processo di invecchiamento infatti si nota più di tutto sulle mani: la pelle diventa rilassata e rugosa e le strutture sottostanti, come ossa e vene, si fanno più evidenti. Quando le creme non bastano e un intervento chirurgico appare troppo impegnativo, arriva in soccorso Radiesse. Il primo filler ... (Continua)

19/05/2011 Ormone della crescita utile in caso di patologie invalidanti
Anziani “fragili”, la terapia ormonale può essere di aiuto
Se non esiste un’evidenza clinica che il trattamento con l’ormone della crescita (GH) influenzi positivamente nell’anziano le funzioni cognitive e la qualità di vita, l’uso di questo ormone può invece essere di aiuto in anziani affetti da patologie organiche invalidanti.
“A differenza di quanto dimostrato negli anziani sani, alcuni studi condotti in anziani 'fragili', affetti da patologie organiche invalidanti o sottoposti a interventi chirurgici, hanno suggerito che il trattamento con GH ... (Continua)
19/05/2011 L’importanza di prevenire ulteriori fratture da fragilità
La frattura di femore nelle donne over 65 anni
Ogni anno, in Italia, si registrano 94.000 ricoveri per fratture di femore nella sola popolazione over 65 anni e, in 8 casi su 10 si tratta di donne. Un numero così elevato di fratture di femore, per effetto dell’invecchiamento della popolazione, è destinato, tra l’altro, ad aumentare ulteriormente nei prossimi anni.
Da queste premesse nasce il progetto educazionale integrato “Stop alle fratture”, un’iniziativa di grande rilevanza sociale firmata dalle 5 Società Scientifiche alle quali ... (Continua)
19/05/2011 Studio americano suggerisce un adattamento in base all'età

Nuovi parametri di valutazione per l'ipertensione
Una ricerca statunitense mette in discussione i parametri standard per il controllo della pressione arteriosa, avanzando l'ipotesi che sia preferibile valutarla a seconda della fascia d'età. Lo studio, firmato da Brent Taylor dell'Università del Minnesota e pubblicato sul Journal of General Internal Medicine, ha analizzato i valori pressori di 14 mila persone fra il 1971 e il 1976 che avevano partecipato a una vasta indagine a livello nazionale sulle abitudini e sugli stili di vita dei ... (Continua)

19/05/2011 Scoperto un nesso fra l'uso del farmaco e la perdita di udito

Problemi di udito per chi usa Viagra
La pillola blu più famosa al mondo potrebbe avere conseguenze spiacevoli sull'udito. È quanto emerso da una ricerca dell'Università dell'Alabama che svela un possibile legame di causa ed effetto fra il Viagra e una possibile sordità.
Lo stesso effetto si produrrebbe anche con altri farmaci simili, come il Cialis o il Levitra, ma in percentuali ridotte. L'autore della ricerca, Gerald McGwin, ha analizzato i dati di più di 11.000 uomini, raccolti nel Medical Expenditure Panel Survey, un ... (Continua)

18/05/2011 I rischi e i consigli utili per evitare infezioni

Onicofagia, come smettere di mangiarsi le unghie
Quante volte avete avuto la tentazione di portare le mani alla bocca e di cominciare a mordervi le unghie? Sappiate che potrebbe rivelarsi un vero e proprio disturbo, da trattare nel più breve tempo possibile per evitare spiacevoli conseguenze.
Si tratta di un'abitudine talmente diffusa che stando ai dati epidemiologici colpisce quasi la metà degli adolescenti e un buon terzo delle persone adulte. L'onicofagia può provocare la veicolazione di germi nella bocca che stazionano sotto le ... (Continua)

18/05/2011 La criopass terapia elimina piccole rughe e inestetismi senza aghi o bisturi

La novità antiaging dell'estate per un volto più giovane
Si chiama criopass terapia ed è la novità dell'estate per ringiovanire il volto. Un trattamento estetico capace di cancellare gli inestetismi del viso e le piccole rughe in vista della bella stagione, senza l'utilizzo di bisturi e di aghi.
“Da diversi anni, la biostimolazione è una delle terapie più affermate per contrastare l'invecchiamento cutaneo”, spiega Sofia Zafiropoulou, direttore sanitario del Centro Medico Turati di Milano. “La criopass terapia fa un passo avanti: riattiva non ... (Continua)

17/05/2011 Modificare il gene potrebbe aiutare in caso di diabete e obesità

Scoperto un gene chiave per l'obesità
Un gene che sottintende all'attività di molti altri “colleghi” coinvolti nei livelli di colesterolo, insulina e indice di massa corporea è stato scoperto da un team internazionale di scienziati guidato da Tim Spector del King's College di Londra.
Si tratta del gene KLF14, già associato in passato a livelli elevati di colesterolo e nell'insorgenza del diabete di tipo 2. Ora il suo ruolo chiave è stato chiarito meglio, e i ricercatori sono riusciti a verificarne l'attività e l'influenza ... (Continua)

16/05/2011 09:52:34 La salute del cuore passa attraverso un'attività fisica adeguata

Camminare in fretta per proteggere il cuore
Il consiglio è di indossare un paio di scarpe comode e di mettersi a camminare a buon ritmo. Lo dicono i risultati di uno studio condotto su quasi 1500 persone colpite da infarto, che ha dimostrato alla fine l'utilità dell'attività fisica nella riduzione delle probabilità di un secondo attacco.
La ricerca è stata presentata nel corso del congresso dell'ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri), il cui presidente, Marino Scherillo, commenta: “per attività fisica in fase di ... (Continua)

16/05/2011 Banane e legumi fra gli alimenti più indicati per abbassare la pressione

4 grammi di potassio per tenere a bada l'ipertensione
Un consumo adeguato di potassio nel corso della giornata aiuta a tenere sotto controllo l'ipertensione. È quanto sostengono i dati della Società Italiana per l'Ipertensione Arteriosa, i cui ricercatori hanno riesaminato tutti gli studi disponibili degli ultimi 50 anni sull'argomento.
Ne è emerso che aggiungere anche solo un grammo e mezzo di potassio rispetto al consumo medio si traduce in una diminuzione delle probabilità di ictus del 22 per cento e del rischio di eventi cardiovascolari ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale