Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 1321 a 1330 DI 3095

21/09/2012 Ricerca individua gene connesso con la densità ossea

Scoperto gene che regola la resistenza delle ossa
Una ricerca internazionale ha rivelato l'esistenza di un gene che influisce sulla densità e sulla resistenza delle ossa, possibile marker per il rischio di fratture. Il gene in questione potrebbe anche rappresentare un nuovo bersaglio terapeutico.
Lo studio è stato coordinato dai ricercatori dell'Università di Goteborg e pubblicato su Plos Genetics. La ricerca ha coinvolto circa 50 ricercatori provenienti da paesi diversi e si è basato sul materiale genetico di 10 mila pazienti, individuando ... (Continua)

20/09/2012 13:01:44 Nuova ipotesi sulla malattia dermatologica
Rosacea causata dalle feci di minuscoli insetti
Piccolissimi insetti minacciano la pelle del viso. Una ricerca avanza l'ipotesi che questi minuscoli insetti simili agli acari e chiamati Demodex possano rappresentare la causa scatenante di una malattia della pelle piuttosto diffusa, la rosacea, che colpisce in media fra il 5 e il 20 per cento della popolazione mondiale.
La patologia colpisce soggetti fra i 30 e i 60 anni, soprattutto donne. Si registra un'infiammazione della pelle, che si gonfia e diventa rugosa, rendendo particolarmente ... (Continua)
20/09/2012 09:10:21 Verso una possibile cura della grave e rara malattia neurologica

Emiplegia alternante, scoperto il gene primario
Nel corso di uno studio internazionale che ha coinvolto scienziati di 13 paesi diversi, grazie anche ai ricercatori dell’Istituto di Genetica Medica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Italy, si è scoperto il gene responsabile di una malattia rara chiamata emiplegia alternante.
Lo studio in collaborazione con centri clinici e laboratori genetici presenti in Europa e negli USA è stato supportato economicamente e logisticamente dalle associazioni dei pazienti presenti in Italia, ... (Continua)

20/09/2012 Al calo delle temperature si risponde con alimenti appropriati

Dieta e abbigliamento contro il grande freddo
Conto alla rovescia per i giorni più gelidi di quest’inverno: per tutta la settimana i meteorologi prevedono temperature in picchiata e nevicate abbondanti anche in pianura. Meglio prepararsi, dunque, per affrontare il “grande freddo”, seguendo i consigli del ministero della Salute: non alzare troppo il riscaldamento, per evitare gli sbalzi termici tra interno ed esterno, e mantenere una corretta umidità in casa e ufficio.

Se si affronta un viaggio in auto, oltre a informarsi sulla ... (Continua)

19/09/2012 12:15:23 Ricerca sottolinea le cattive abitudini dello staff sanitario ospedaliero

Troppo rumore negli ospedali, la guarigione si allontana
Il rumore che impedisce o interrompe il riposo notturno è uno dei motivi ricorrenti nei racconti dei pazienti ospedalizzati. Diversi studi hanno dimostrato che il rumore all'interno delle strutture sanitarie è aumentato man mano nel corso degli ultimi anni, in particolare a causa del sempre maggior numero di strumenti tecnologici in funzione, dai monitor ai cercapersone ai telefonini, oltre che per via della localizzazione urbana dei maggiori centri di cura.
(Continua)

18/09/2012 16:27:18 Inibire la proteina MBL aiuta a superare la crisi
Una proteina riduce i danni da ictus
Attraverso l'inibizione di una proteina del sangue chiamata Mannose Binding Lectin (MBL) è possibile ridurre in maniera significativa i danni cerebrali associati all'ictus. A rivelarlo è uno studio pubblicato sulla rivista Circulation da un team coordinato dalla dott.ssa Maria Grazia De Simoni, Responsabile del Laboratorio infiammazione e malattie del sistema nervoso dell'Istituto Mario Negri di Milano.
"Si possono identificare due aspetti importanti nel nostro studio – dichiara la dott.ssa ... (Continua)
14/09/2012 09:24:52 Un ottimo aiuto per lo sviluppo di una personalità equilibrata

Lo yoga per migliorare l’autostima dei bambini
Durante il XXIV Congresso della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale in svolgimento a Caserta, Antonietta Rozzi docente di Pedagogia Yoga della Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna e Bolzano-Bressanone ha evidenziato le grandi potenzialità di questa antica arte orientale rivolta ai bambini e ai ragazzi.
Scopo dello Yoga è quello di sviluppare le potenzialità specifiche di ogni bambino, recuperare situazioni di stress, di disagio psichico e sociale e anche superare ... (Continua)

14/09/2012 Studio conferma l'ipotesi del digiuno come arma anticancro

Il digiuno per migliorare radioterapia e chemio
Prima di sottoporsi a radio o chemioterapia, i pazienti dovrebbero sottoporsi a uno stato di digiuno di 48 ore. Lo afferma una ricerca condotta dalla University of Southern California e pubblicata su PLoS One, secondo la quale il digiuno contrasta e rende più vulnerabile il glioma, il più diffuso dei tumori cerebrali.
Nella sperimentazione, i ricercatori guidati da Valter Longo hanno analizzato gli effetti di digiuno abbinato a radioterapia, a chemioterapia, o quelli prodotti dalle singole ... (Continua)

14/09/2012 Sensore ultratech per controlli meno fastidiosi
Sistema alternativo per misurare la glicemia
Per i malati di diabete, pungersi ogni giorno le dita è una parte abituale delle loro vite, ma un nuovo minuscolo biosensore in grado di misurare i livelli di glucosio dal fluido delle lacrime li potrebbe presto liberare dal dolore di queste punture.
Attualmente, i pazienti con il diabete di tipo 1 devono mettere una piccola goccia di sangue su una striscia per test; questo è l'unico modo che hanno per verificare il livello del glucosio nel sangue, allo scopo di iniettare la giusta quantità ... (Continua)
13/09/2012 17:47:58 Vediamo come…

Ecco come mantenere capelli lunghi e sani
Prima o poi capita a tutte le donne di trovarsi un giorno a desiderare di avere i capelli più lunghi. Magari non per moda ma semplicemente perché si sentono diverse ed hanno voglia di cambiare look o ad esempio devono prepararsi per una serata e non sanno che tipo di acconciatura adottare perché l’attuale taglio è troppo corto.
Il desiderio di bellezza associato alla lunghezza del capello lungo è spesso accompagnato dal dubbio che questo significhi avere dei capelli sfibrati e non ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale