Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 1201 a 1210 DI 3095

19/02/2013 Nessun farmaco e nessun effetto collaterale

Un neurostimolatore per prevenire il mal di testa
Chi non ha mai sofferto di mal di testa? Per molti, però, l'occasionalità è una meta agognata dal momento che combattono con questo disturbo quasi quotidianamente. Per trovare una risposta al bisogno terapeutico di questi pazienti, arriva ora una nuova possibile soluzione non farmaceutica.
Per la cura la ricerca si è sempre concentrata prevalentemente sulla fase acuta della patologia, mentre per la fase preventiva i farmaci hanno sempre scarseggiato, se si eccettuano i beta-bloccanti e i ... (Continua)

19/02/2013 Percentuali doppie rispetto agli uomini per la diversa conformazione fisica

Sulla neve il rischio caduta vale soprattutto per le donne
La settimana bianca spezza la monotonia del lavoro invernale, ma cela anche alcuni rischi, soprattutto per le donne. Rispetto agli uomini, ad esempio, le donne corrono più rischi di incorrere in distorsioni, il 42,1 per cento contro il 23,7.
Il perché di questa differenza lo spiega Silvia Malaguti, neurologa e specialista di disfunzioni pelvi-perineali del Centro Medico di Neurofisiologia e Biomeccanica applicata alle disfunzioni pelvi-perineali di Milano: “il corpo femminile ha delle ... (Continua)

15/02/2013 Ma una scoperta sui meccanismi cellulari può portare a nuove cure

La malattia di Cushing mette a rischio il cuore
La malattia di Cushing aumenta le probabilità di insorgenza di cardiopatie e il numero di decessi a causa di crisi cardiache anche sul lungo periodo. A dirlo è una ricerca condotta dal Mount Sinai Medical Center e pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism.
La ricerca mostra come il rischio rimanga alto anche a distanza di tempo, se il paziente è stato esposto a livelli eccessivi di cortisolo. “più il paziente è stato esposto all'eccesso di cortisolo e più era anziano al ... (Continua)

14/02/2013 Studio conferma i livelli di sicurezza della profilassi

Un vaccino contro l'herpes zoster
Un dolore che attanaglia, un bruciore tanto intenso da meritarsi l'appellativo popolare di “fuoco”, il fuoco di Sant'Antonio appunto. L'herpes zoster è provocato dallo stesso virus della varicella e aggredisce i nervi oltre alla cute. Rispetto alla varicella, l'herpes zoster si caratterizza per un rischio di contagio inferiore, possibile solo attraverso il liquido delle vescicole e non per via aerea.
Il virologo dell'Università degli studi di Milano Fabrizio Pregliasco spiega: “è un virus ... (Continua)

13/02/2013 16:12:02 Il vasocostrittore utile anche non in associazione con altri farmaci
Midodrina nuova speranza contro l'ascite
Che la midodrina avesse un effetto positivo in caso di ascite già si sapeva, ma che esercitasse questo effetto anche non in associazione con altri farmaci è una novità emersa da un recente studio. Per ascite si intende la raccolta di liquido nella cavità peritoneale.
La midodrina agisce sull'emodinamica e sulla funzione renale in caso di cirrosi epatica con ascite, in associazione all'albumina e all'octreotide (OCT). Il farmaco viene quindi utilizzato nel trattamento della sindrome ... (Continua)
12/02/2013 19:01:36 Le bevande dietetiche aumentano l'alcolemia rispetto alle zuccherate
Bevande dietetiche ed alcol
La concentrazione di alcol nel respiro a seguito di assunzione di alcol è influenzata da diversi fattori, compreso gli alimenti assunti. Mentre è noto che gli alimenti rallentano lo svuotamento dello stomaco, riducendo così la concentrazione di alcol nel respiro, solo di recente è stato esplorato il ruolo delle bevande analcoliche utilizzate come mixer con l'alcol. L'associazione dell'alcol con una bevanda analcolica dietetica (contenente un dolcificante artificiale) sembra determinare una ... (Continua)
12/02/2013 17:14:13 Scoperto che amlexanox, farmaco per l'asma, risolve anche l'obesità nei topi.

Un vecchio farmaco per un nuovo trattamento dell' obesità
I risultati dello studio di Alan Saltiel del Life Sciences Institute dell'Università del Michigan sono stati pubblicati online il 10 febbraio sulla prestigiosa rivista Nature Medicine.
"Una delle ragioni per cui le diete risultano poco efficaci nel produrre perdita di peso per alcune persone è che i loro corpi si adeguano alla ridotta introduzione di calorie riducendo anche il loro metabolismo, come se volessero 'difendere' il loro peso corporeo", ha detto Saltiel. "Amlexanox sembra ... (Continua)

12/02/2013 L'epilessia si combatte anche a scuola
Epilessia, poca conoscenza e molti pregiudizi
Nel nostro Paese, l'epilessia conta oltre 500.000 malati, circa 30.000 casi nuovi all'anno e un'incidenza particolarmente elevata nei bambini. Tra i più piccoli, la fascia d'età più a rischio è quella sotto il primo anno di vita.
Nonostante la quasi totalità degli insegnanti conosca a grandi linee l'esistenza della patologia, sono in realtà pochi quelli che hanno familiarità con gli aspetti più delicati ed alla domanda su cosa fare se, all'improvviso, un bambino viene colto da una crisi ... (Continua)
11/02/2013 Messo a punto un programma di prevenzione negli Stati Uniti
La prevenzione del diabete fa bene anche al cuore
Fare prevenzione per evitare il diabete porta vantaggi anche al cuore. A dirlo è uno studio osservazionale condotto nell'ambito del Diabetes prevention program (Dpp – Programma di prevenzione del diabete) messo a punto negli Stati Uniti.
Il programma promuove l'adozione di cambiamenti nello stile di vita delle persone a rischio di insorgenza del diabete di tipo 2. Lo studio è opera di un gruppo di centri specializzati e di esperti coordinati dal prof. Trevor J. Orchard dell'Università di ... (Continua)
11/02/2013 Studio rivela i meccanismi alla base del diabete di tipo 2

RANKL, il segreto del diabete nascosto nel fegato
Si chiama RANKL ed è una proteina in grado di “infiammare” il fegato e di causare in questo modo il diabete di tipo 2. La scoperta, di enorme importanza perché potrebbe aprire la strada ad una terapia innovativa in grado non solo di trattare, ma forse anche di prevenire il diabete di tipo 2, è il frutto di complesse ricerche condotte nell’arco di una ventina d’anni da vari gruppi di ricercatori italiani (Ospedale di Brunico, Università di Verona, Università Cattolica del Sacro Cuore) in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale