Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3095

Risultati da 101 a 110 DI 3095

15/03/2016 12:24:03 Studio internazionale analizza le caratteristiche della neoplasia

Cancro al seno lobulare invasivo, i geni coinvolti
Ci sono alcune alterazioni genetiche coinvolte in maniera determinante nell'insorgenza del cancro al seno lobulare invasivo (Ilbc). Ad analizzarle sono stati i ricercatori del Breast Cancer Translational Research Laboratory presso l'Institut Jules
Bordet di Bruxelles.
Lo studio, svolto in collaborazione con altri istituti di ricerca europei fra cui l'Ieo di Milano, è stato pubblicato sul Journal of Clinical Oncology. I principali bersagli terapeutici riconosciuti dal team sono le ... (Continua)

15/03/2016 09:55:00 Fenomeno inspiegabile colpisce una ragazza inglese

La ragazza che piange lacrime di sangue
Non è una statua, ma una persona in carne e ossa, una ragazza inglese che all'improvviso ha cominciato a lacrimare sangue. Marnie-Rae Harvey ha 17 anni e dal marzo del 2013 sanguina non solo dagli occhi, ma anche dalle orecchie, dal naso, dalle gengive, dal cuoio capelluto, dalla lingua e dalle unghie delle mani. Una condizione tremenda e totalmente invalidante, che ha costretto la ragazza a chiudersi dentro casa.
Per i primi 2 anni del calvario, la ragazza ha tossito sangue, ma l'anno ... (Continua)

14/03/2016 11:48:00 Genoma ibrido può causare malattie tumorali e neurodegenerative

Dna, quando la riparazione è pericolosa
Lo stress ossidativo, causato dai radicali liberi e inevitabilmente legato al trascorrere del tempo, è responsabile di circa 10.000 lesioni al Dna ogni giorno per cellula. Le Dna polimerasi umane beta e lambda sono gli enzimi essenziali per consentire alla cellula di tollerare questi danni: sintetizzano nuovi pezzetti di Dna laddove l’informazione originaria si era persa.
Il gruppo di ricerca dell’Istituto di genetica molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Igm-Cnr) di Pavia, ... (Continua)

14/03/2016 10:10:00 Approfondito il meccanismo molecolare alla base dell'associazione

Tessuto adiposo e coronaropatia
Fra tessuto adiposo e coronaropatia c'è un nesso. Ad approfondirlo è arrivata una ricerca pubblicata su Nutrition Metabolism and Cardiovascular Diseases dalla dott.ssa Elena Vianello dell'Università di Milano.
Il lavoro indaga il meccanismo molecolare alla base dell’associazione tra tessuto adiposo epicardico e patologia coronarica, già messa in luce dal gruppo del Professor Corsi Italynelli.
Il lavoro è stato svolto in collaborazione con l’IRCCS Policlinico San Donato di Milano, ... (Continua)

11/03/2016 E’ un invenzione che potrebbe salvare milioni di persone ogni anno

Un sistema di dialisi low-cost
Vincent Garvey ha ricevuto il Premio ‘Affordable Dialysis” grazie a un sistema di dialisi che può essere contenuto in una piccola valigia e usa comuni pannelli solari per alimentare un piccolo distillatore in miniatura capace di produrre acqua pulita da qualsiasi fonte. Può trasformare il modo in cui le malattie dei reni sono curate nel mondo.
‘Ho sempre amato le sfide e l’idea di poter risolvere questo problema mi ha stimolato fin dall’inizio’ - dice Garvey - ‘È un grande onore aver ... (Continua)

09/03/2016 16:31:00 Disponibile idarucizumab, l'antidoto a dabigatran

Dabigatran, il primo farmaco con l’air bag
Disponibile anche in Italia idarucizumab, farmaco che inattiva in maniera specifica l’effetto di dabigatran, inibitore diretto della trombina, primo della nuova generazione di anticoagulanti orali.
I Nuovi Anticoagulanti Orali (NAO) stanno assumendo un ruolo sempre più strategico nella prevenzione di eventi tromboembolici nei pazienti a rischio. Per questo motivo diventa importante poter disporre per le rare situazioni d’emergenza, di strumenti che ne inattivino gli effetti in maniera ... (Continua)

04/03/2016 17:30:41 Riacquistare la vista sarà possibile grazie all'uso di luce e terapia genetica

Vedere di nuovo grazie all'optogenetica
Ritornare a vedere grazie al virus portatore del Dna di un'alga fotosensibile. È l'obiettivo quasi fantascientifico a cui lavorano alcuni ricercatori della Retina Foundation of the Southwest di Dallas, in Texas, che fra qualche settimana procederanno alla prima iniezione su 15 pazienti affetti da retinite pigmentosa.
La malattia, di carattere degenerativo, provoca la morte delle cellule fotoricettive dell'occhio e progressivamente una condizione di cecità assoluta.
La sperimentazione, ... (Continua)

03/03/2016 16:20:00 Possibile legame con diverse malattie croniche

Cos'è il microbioma e come influenza la salute
Il microbioma è connesso con il nostro stato di salute? La ricerca medica è sempre più propensa a rispondere di sì. Secondo molti ricercatori, ormai, una nuova classe di farmaci in grado di agire sul microbioma potrebbe rivelarsi decisiva per contrastare malattie di varia natura altrimenti difficili da trattare, da quelle gastrointestinali a quelle neurologiche.
Ma cos'è il microbioma? Si tratta di un ecosistema complesso di microbi la cui natura è differente a seconda della zona del corpo. ... (Continua)

03/03/2016 09:23:00 Possibilità di traumi cerebrali ripetuti dalle conseguenze oscure

Il football americano crea danni al cervello
Un'altra ricerca ci ricorda quanto sia duro uno sport come il football americano. Nel laboratorio della Boston University School of Medicine, la prof.ssa Ann McKee ha analizzato i cervelli di 92 ex giocatori della Nfl, la lega professionistica americana, e di 55 ex giocatori di squadre di college.
«È incredibile cosa combinano ai propri cervelli», spiega la neuropatologa, che nella stragrande maggioranza dei casi ha trovato i segni della Encefalopatia traumatica cronica (Etc), la condizione ... (Continua)

02/03/2016 16:50:00 I risultati di una ricerca internazionale a cui partecipa l'Università di Verona

I quattro tipi di tumore del pancreas
Squamoso, progenitore pancreatico, immunogenico e a differenziazione mista esocrina-endocrina. Così gli scienziati dell’Università di Verona e dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata impegnati nel progetto Genoma del cancro, di cui sono capofila per l’Italia, hanno battezzato i quattro tipi di tumore del pancreas. Quattro neoplasie diverse che possono colpire uno stesso organo e che richiedono, quindi, differenti terapie, marcando un’inversione di rotta nella lotta a questi tumori, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale