Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 353

Risultati da 91 a 100 DI 353

24/05/2014 13:23:00 Effetto paradossale nei soggetti predisposti

L'eccesso di igiene può favorire la sclerosi multipla
Troppa igiene può indurre l'organismo a sviluppare malattie autoimmuni come la sclerosi multipla. A lanciare l'allarme è Vittorio Martinelli, responsabile dell’Unità di neurologia e centro sclerosi multipla dell’ospedale Ircss S.Raffaele di Milano, che ha partecipato a un convegno sulla sclerosi multipla organizzato a Sorrento.
Spiega Martinelli: “l’eccesso di igiene degli alimenti può contribuire a orientare il sistema immunitario verso le malattie alle autoimmuni, tra cui la sclerosi ... (Continua)

24/05/2014 12:16:33 Inventata da ricercatori italiani

Una mini-macchina per la dialisi
Dialisi anche per i neonati. È ciò che garantisce la nuova macchina messa a punto da un team di ricercatori italiani guidati da Claudio Ronco dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza.
La macchina è stata utilizzata per la prima volta nell’agosto del 2013 per curare un neonato di 2,9 chilogrammi nato con gravi problemi dovuti a un parto complicato. La macchina, ribattezzata CARPEDIEM (macchina di emergenza per dialisi cardio-renale pediatrica - Cardio-Renal Pediatric Dialysis Emergency Machine), ... (Continua)

19/05/2014 11:00:00 I bassi livelli durante la gravidanza la rendono più probabile

Bambini a rischio carie se la mamma ha poca vitamina D
Bassi livelli di vitamina D nel sangue delle donne in gravidanza aumentano il rischio di carie nei bambini. A dirlo è uno studio dell'Università di Manitoba pubblicato su Pediatrics e realizzato su 207 donne incinte.
I ricercatori canadesi hanno controllato i livelli di vitamina D nel sangue delle donne nel corso della gravidanza, verificando allo stesso tempo la salute orale dei bambini fino a un anno di età. È emerso che il 33 per cento delle donne mostrava livelli bassi di vitamina D, ... (Continua)

14/05/2014 13:00:00 Già alla nascita si può diagnosticare una rara forma di immunodeficienza

Nuova analisi per la diagnosi di una malattia dei neonati
Dimostrata la possibilità di diagnosticare alla nascita, con una semplice analisi del sangue, una rara forma di immunodeficienza severa combinata, denominata PNP SCID, responsabile di danni clinici gravissimi o addirittura della morte dei neonati.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Allergy and Clinical Immunology, è il frutto del lavoro di un’équipe internazionale di ricerca, guidata da Università di Firenze e Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze.
I ricercatori hanno ... (Continua)

02/05/2014 16:00:00 Efficace il programma predisposto in Svezia
Iperplasia surrenale congenita, fondamentale lo screening
In caso di iperplasia surrenale congenita (Cah), lo screening neonatale è davvero fondamentale. Il programma in atto in Svezia è estremamente efficace nell'individuazione della variante che provoca una perdita di sali potenzialmente letale, riuscendo così a ridurre la mortalità.
A dirlo è uno studio pubblicato su Jama Pediatrics da un team coordinato dal dott. Sebastian Gidlöf del Karolinska University Hospital di Stoccolma. Altre ricerche avevano messo in dubbio l'efficacia del programma ... (Continua)
18/04/2014 12:40:00 Un aiuto arriva dall’omeopatia

La bocca dei bimbi, dai primi dentini all’herpes labiale
Utilizzata per parlare, bere, mangiare, respirare (quando abbiamo il raffreddore), la bocca è una preziosa parte del nostro corpo e ancora di più lo è per i bambini. I neonati, infatti, esplorano il mondo portando alla bocca qualsiasi cosa gli capiti a tiro. Anche per questo motivo, spesso sono numerosi i disturbi che la caratterizzano: dai fastidi generati dai primi dentini, alle afte, fino al mughetto e agli herpes labiali.
In questi casi, l’omeopatia può essere d’aiuto. I medicinali ... (Continua)

16/04/2014 Proprietà anti-carie per il cacao

Il cioccolato mette ko la carie
Sfatiamo un luogo comune duro a morire, il cioccolato non fa male ai denti, tutt'altro. Come ricordano gli odontoiatri riuniti nel Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria, che si è tenuto a Italy, il cacao possiede infatti sostanze antibatteriche che eliminano i rischi connessi con lo zucchero presente nei dolci al cioccolato che si preparano soprattutto in questo periodo dell'anno con l'avvicinarsi della Pasqua.
D'altro canto, sarebbe meglio invece non ... (Continua)

09/04/2014 17:01:55 Condizioni di salute monitorate costantemente grazie al dispositivo

La tutina hi-tech per i neonati
Seguire passo passo lo stato di salute di un neonato grazie a un gadget hi-tech. È l'obiettivo perseguito da un consorzio di ricerca italiano che ha provveduto a installare il primo sistema all'ospedale Manzoni di Lecco.
Il dispositivo è formato da una tutina dotata di sensori e da un coprispalle, che garantiscono completa libertà di movimento al piccolo pur monitorando a ciclo continuo il suo stato di salute. La ricerca ha coinvolto il Politecnico di Milano, l'azienda ospedaliera di Lecco, ... (Continua)

05/04/2014 Ricerche giungono a risultati contraddittori

Probiotici ai neonati, utili o no per le coliche?
Le colichette che colpiscono tanti neonati sono un vero incubo per genitori spesso alle prime armi. C'è qualcosa che possiamo fare per ridurre il disagio avvertito dal bambino? Secondo una ricerca pubblicata di recente sul British Medical Journal, la risposta è no.
Lo studio del Royal Children's Hospital di Melbourne e dell'Indiana University School of Medicine ha valutato l'impatto esercitato dal probiotico Lactobacillus reuteri somministrato per un mese a un campione di 85 neonati. Altri ... (Continua)

17/03/2014 11:33:24 I primi sorrisi volontari già a due mesi

Cosa fa ridere i bambini
Chi è genitore sa che una delle soddisfazioni più grandi che un neonato può dare è sorridere o ridere di gusto. I meccanismi per cui ciò avviene però non sono del tutto chiari. A volte, non a caso, ci ritroviamo interdetti di fronte a un faccino serio quando ci aspettavamo un bel sorriso o al contrario di fronte a uno scoppio di risa quando non pensavamo di aver fatto niente di speciale per far ridere il nostro bambino.
Un ricercatore dell'Università di Birkbeck, a Londra, Caspar Addyman, si ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale