Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 353

Risultati da 231 a 240 DI 353

13/06/2011 L'animale è dotato di geni umani

Una mucca transgenica che fa latte umano
Un surrogato del latte della mamma. È l'incredibile risultato che arriva dall'Argentina, dove i ricercatori del National Institute of AgroBusiness Technology hanno annunciato di aver clonato un cucciolo di mucca dotato di geni umani, grazie alla collaborazione con l'Università nazionale di San Martin.
Una volta raggiunta l'età adulta, la mucca produrrà latte umano. La notizia è stata rivelata al pubblico dal ricercatore Adrian Mutto e si affianca a quella proveniente dall'altra parte del ... (Continua)

24/05/2011 11:49:09 Il Bambino Gesù traccia le linee guida per diagnosi e terapia

Una strada condivisa per la cura della sordità infantile
Screening uditivo neonatale universale, indagini diagnostiche altamente specialistiche, adeguato ricorso alle protesi acustiche o agli impianti cocleari e un successivo iter di “abilitazione” logopedica specifica: è questa la strada condivisa tracciata nel corso del convegno “Percorso diagnostico e riabilitativo del bambino sordo” per la salute dei piccoli con problemi di udito.
In Italia un bambino su 1000 nasce sordo e il numero sale a 5 se si considerano solo i nati tra i bimbi a rischio ... (Continua)

15/04/2011 Messa a punto nuova tecnica diagnostica per i bambini nati prima del tempo

Sistema di prelievo mininvasivo per neonati pretermine
Un nuovo strumento nelle mani dei sanitari che curano i neonati pretermine. Un gruppo di ricercatori britannici ha pubblicato sulla rivista Pediatrics i dettagli di una tecnica che consentirà il prelievo del sangue senza l'utilizzo di aghi e la formulazione della quantità dei farmaci da somministrare al neonato con maggior precisione e un minor grado di invasività.
In effetti, secondo le statistiche l'80 per cento dei prematuri non riceve cure adeguate al peso e alla loro condizione ... (Continua)

01/04/2011 La scoperta del legame contrasta con le conoscenze acquisite

Daltonismo causato da carenza di ormoni tiroidei
Un team di ricercatori europei ha messo in luce una connessione fra la carenza di ormoni tiroidei e la percezione dei colori. Lo studio, pubblicato sul Journal of Neuroscience, mette in discussione l'ipotesi precedentemente più accreditata, secondo cui la sensibilità al colore delle cellule cono della retina è stabile all'interno della retina adulta.
I ricercatori, provenienti da Germania e Austria, hanno mostrato che l'ormone della tiroide svolge un ruolo importante nello sviluppo ... (Continua)

29/03/2011 Sorprendenti gli esiti di uno studio sull'apprendimento linguistico nei neonati

I bambini imparano presto la grammatica
Una ricerca rivela che i lattanti di soli 4 mesi sono in grado di identificare le regole grammaticali di una lingua non familiare. Lo studio, pubblicato sulla rivista PLoS ONE e finanziato dall'UE, migliora significativamente la nostra comprensione dell'apprendimento linguistico nei bambini.
I bambini apprendono le lingue così in fretta e senza apparente sforzo da sorprendere sia i genitori sia i ricercatori. Gli studi condotti hanno dimostrato che persino i neonati sono in grado di ... (Continua)

23/03/2011 Più rischi per il nascituro con una dieta inadeguata in gravidanza

Carenza di vitamina B12 nella mamma, e il neonato piange
Durante la gravidanza è molto importante che la mamma introduca con l'alimentazione, e se necessario con integratori, il giusto apporto di vitamina B12, una sua carenza espone infatti il nascituro ad un rischio cinque volte più alto di difetti congeniti, e non solo. Pare anche che la quantità di vitamina sia correlata al fatto che il bimbo sarà più o meno tranquillo nei primi mesi di vita.
Ad affermarlo è una ricerca condotta da ricercatori del Public Health Service in Olanda, i quali hanno ... (Continua)

18/03/2011 Una sperimentazione apre nuove prospettive anche per il trattamento del diabete
Nuova cura per l'iperinsulinismo congenito
La cura messa a punto per una malattia rara come l'iperinsulinismo congenito potrebbe rappresentare un punto di svolta anche per il diabete. Un team di scienziati dell'Università di Manchester nel Regno Unito ha scoperto, infatti, nuove cure per affrontare l'iperinsulinismo congenito (CHI), una rara e potenzialmente letale malattia dell'infanzia, che è l'opposto clinico del diabete mellito. Lo studio, pubblicato nella rivista Diabetes, è stato portato avanti da collaboratori clinici in ospedali ... (Continua)
04/02/2011 Messa al bando di oggetti che contengono il composto

Addio al bisfenolo, biberon più sicuri
Il 1 marzo è la data stabilita per il divieto di fabbricazione degli ormai famigerati biberon al bisfenolo A (Bpa). Lo ha deciso una direttiva della Commissione europea che vieta inoltre, a partire dal 1 giugno, "l'immissione sul mercato e l'importazione nell'Unione di materiali e oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari che non sono conformi alla presente direttiva".
La decisione è arrivata dopo anni di polemiche e ritardi e dopo che alcuni ... (Continua)

24/01/2011 Ricerca apre però la via per nuovi tipi di vaccini infantili

Un virus causa la perdita di udito nei neonati
La sordità infantile potrebbe essere causata da un virus contratto dalla madre durante la gravidanza. È quanto afferma uno studio pubblicato sugli Archivi di Otolaringologia, secondo cui la perdita di udito che colpisce una certa percentuale di neonati ogni anno sarebbe associata alla presenza del citomegalovirus (Cmv), un virus di cui la madre potrebbe essere portatrice sana inconsapevole.
Ciononostante, una ricerca belga sottolinea anche la capacità dei feti di auto-proteggersi fin dal ... (Continua)

18/01/2011 Terapia innovativa in corso d'uso presso il Bambin Gesù

Contro l'asfissia da parto la cura che viene dal freddo
Si chiama baby-cooling ed è la terapia del freddo che salva i neonati dai danni dell’asfissia. L’ospedale pediatrico Bambino Gesù, punto di riferimento a livello internazionale per la ricerca e la cura dei bambini e degli adolescenti, è il primo centro nel Lazio in grado di offrire questa terapia innovativa – di recentissima introduzione in Italia – ai neonati con problemi di ossigenazione dei tessuti ricoverati entro poche ore dalla nascita.
L’ipotermia terapeutica, che manda in pensione, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale