Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 1721 a 1730 DI 2155

05/03/2008 
Infarto, più ricadute per chi fuma
"Anche solo 2 o 3 sigarette al giorno raddoppiano il rischio di subire un secondo infarto. Fumare 40 sigarette vuole aumentare quel rischio di 40 volte". Lo ricorda Filippo Crea, cardiologo della Cattolica di Italy, durante la presentazione del XXV Congresso di Cardiologia 'Conoscere e curare il cuore'. Ma questo non basta a dissuadere gli amanti delle bionde, nemmeno dopo essere stati colpiti da infarto. Difatti, continua Crea, "dopo il primo infarto l'80% dei fumatori non dice addio ... (Continua)
29/02/2008 
Svegliare le staminali per riattivare l'udito
Riattivare le cellule staminali già presenti, ma “addormentate“, dell’orecchio interno attraverso altre cellule della stessa famiglia portate dall’esterno grazie a nanomolecole. Non è fantascienza ma il frutto di alcune sperimentazioni già in atto. L’obiettivo è ripristinare le funzioni uditive perdute avvalendosi di cellule già presenti nell’orecchio, ma che hanno bisogno di uno stimolo per attivarsi. Un campo che vede in prima linea anche il nostro Paese. Di genetica, nanotecnologie e moderne ... (Continua)
27/02/2008 
Aripiprazolo contro il disturbo bipolare
Il CHMP, Comitato per la valutazione dei Medicinali per Uso Umano dell’EMEA, ha espresso parere favorevole ad aripiprazolo per il trattamento del disturbo bipolare sia negli episodi acuti maniacali o misti, sia nella prevenzione di nuovi episodi.
Il via libera CHMP alla nuova indicazione per aripiprazolo si basa sui risultati di efficacia, sicurezza e tollerabilità di 8 studi clinici che hanno coinvolto 2.400 pazienti affetti da disturbo bipolare in fase maniacale.
Ora, dopo il ... (Continua)
26/02/2008 

Terapie dolci al posto del bisturi
Nei giorni scorsi a Bologna si è tenuto l'Undicesimo Congresso Internazionale di medicina e chirurgia estetica.
Una delle tendenze, sul fronte antiaging, emerse dalla kermesse è l’utilizzo sempre più di terapie dolci fatte ambulatoriamente. Il paziente, dall’altra parte, ricerca un trattamento estetico non più per ringiovanire ma per rallentare l’invecchiamento. Infatti, la classe di età si è abbassata drasticamente, siamo nell’ordine della media di trenta anni.
L’efficacia dei ... (Continua)

25/02/2008 

Lifting endoscopico per viso e collo
Ringiovanire in modo soft è finalmente possibile per tutto il viso, collo compreso. Il merito è del lifting endoscopico, una tecnica chirurgica che per la sua mini invasività si colloca a metà strada tra la chirurgia e la medicina estetica.
L'innovativa tecnica è stata illustrata da Alessandro Gennai, chirurgo plastico di Bologna membro della European Academy of Facial Plastic surgery, sabato 23 febbraio durante l'intervento su "Lifting mini invasivo del volto: ruolo dell'endoscopia del ... (Continua)

25/02/2008 
Controllo non farmacologico del colesterolo
Riequilibrare l’apporto dei diversi acidi grassi alimentari, integrare la dieta giornaliera con fibre, carboidrati complessi a basso indice glicemico, impiegando quando opportuno alimenti arricchiti in fitosteroli o proteine di soia, praticare una regolare attività fisica: sono questi gli elementi che possono contribuire ad un efficace controllo non farmacologico dei livelli di colesterolo nel sangue, aiutando così a prevenire gravi patologie, in particolare cardiovascolari.
Sono queste ... (Continua)
21/02/2008 
Nuovo esame del sangue rivela danni al fegato
Non invasivi e immediati. Sono i nuovi test che permettono di diagnosticare, con un esame del sangue, la fibrosi epatica, spia delle principali malattie del fegato, evitando le fastidiose conseguenze della biopsia (da quelle minori - fino al 30% dei casi riferisce dolore - a quelle più severe, inclusa la morte in circa lo 0,03% dei casi). La procedura è semplice: il paziente esegue un prelievo del sangue in un laboratorio biomedico, i dati vengono inseriti dal biologo sul sito internet ... (Continua)
21/02/2008 
Speranze per la cura del mieloma multiplo
E’ finalmente disponibile anche in Italia il primo farmaco orale altamente innovativo per la cura del mieloma multiplo, a base di lenalidomide, molecola sviluppata da Celgene International che, dopo il parere positivo del Comitato per i prodotti medicinali per uso umano dell’EMEA (CHMP), è stato ora approvato dall’AIFA, l’ Agenzia Italiana del Farmaco.
“Il mieloma multiplo – ha spiegato il prof. Mario Boccadoro, Direttore della Divisione di Ematologia Universitaria dell’Ospedale ... (Continua)
18/02/2008 
Addio punture, ecco il transdermico
Nei reparti di Medicina Fisica e Riabilitativa ci si trova di fronte tutti i giorni il sintomo dolore ed è doveroso cercare di sconfiggere le sue cause. La cura è per forza di cose sintomatica. Per raggiungere tale scopo si ricorre principalmente ai FANS, cioè i farmaci antinfiammatori non steroidei. Una categoria molto vasta che comprende formulazioni più o meno energiche. Tutte però con un grave rischio : incorrere in disturbi gastrici. Dai semplici bruciori di stomaco a sindromi piuttosto ... (Continua)
18/02/2008 

Nuovi organi costruiti in laboratorio
Al Children's Hospital di Boston una bambina di dieci anni ha ricevuto una nuova vescica costruita interamente in laboratorio partendo dalle sue stesse cellule.
La bambina era affetta da spina bifida e aveva una vescica troppo piccola che per la troppa pressione le causava perdite e insufficienza renale. Il chirurgo urologo Anthony Atala ha prelevato con una biopsia alcune cellule dalla vescica della bambina, poi le ha fatte crescere in laboratorio montandole su un'impalcatura di acido ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale