Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 1421 a 1430 DI 2155

21/09/2010 Ricercatori europei mettono a punto un nuovo dispositivo elettronico
Ustioni, test più rapidi per scovare i batteri infettivi
Le vittime di ustioni possono sperare in riprese più rapide grazie ai ricercatori europei che hanno identificato i batteri o funghi dannosi che spesso si annidano nelle ustioni, causando infezioni e ritardando il processo di guarigione. L'UE ha sostenuto la ricerca attraverso il progetto WOUNDMONITOR.
Finora, i medici dovevano affidarsi a test microbiologici per identificare quali batteri causavano le infezioni agli ustionati. Questo procedimento era lento e lungo. Tuttavia, ricercatori ... (Continua)
21/09/2010 Team euro-asiatico mette a punto un nuovo metodo di screening
Nuova scoperta sulla tubercolosi
Un gruppo di scienziati ha individuato 10 geni di virulenza del bacillo della tubercolosi, che provoca la tubercolosi o TB. Questa scoperta offre al mondo della medicina l'opportunità di sviluppare nuovi trattamenti e di provare nuovi vaccini contro una delle malattie più comuni, ma anche più mortali al mondo. I risultati dello studio, in parte finanziato dall'UE, sono presentati nella rivista PLoS (Public Library of Science ) Pathogens.
Nonostante la difficoltà del compito, gli ... (Continua)
20/09/2010 La vita sessuale delle donne migliora anche solo con il pensiero

Sesso, basta un placebo
Alla ricerca estenuante di una soluzione magica ai problemi che si presentano sotto le lenzuola, non viene naturale pensare che l'arma più potente rimane il nostro cervello.
Non serve molto, alle donne è sufficiente infatti un semplice placebo per migliorare il loro rapporto con la sessualità. Ad affermarlo un nuovo studio dell'Università del Texas pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, che ha seguito un gruppo di 50 donne coinvolgendole in una sperimentazione clinica.
La base ... (Continua)

17/09/2010 La prospettiva “teranostica” per combattere i tumori

Cancro, diagnosi ultra-precoce con le nanoparticelle
Nanoparticelle magnetiche capaci di effettuare contemporaneamente diagnosi e terapia, individuando le singole cellule tumorali: è la prospettiva ‘teranostica’ dischiusa da una ricerca congiunta delle Università di Milano, Pavia e Saragozza presentata oggi a Italy alla decima Conferenza internazionale sui materiali nanostrutturati (Nano 2010) di cui è chairman Dino Fiorani, direttore dell’Istituto di struttura della materia del Consiglio nazionale delle ricerche (Ism-Cnr), insieme con Elisabetta ... (Continua)

15/09/2010 Stress e cattiva alimentazione fra gli imputati
Ulcera, cause e sintomi
È tra le patologie a maggiore diffusione e interessa tutte le fasce d'età, anche se adolescenti e bambini difficilmente ne sono colpiti.
Sappiamo che, nel suo itinerare, il cibo raggiunge lo stomaco attraverso l'esofago: qui acidi ed enzimi avviano la digestione. Il cibo viene poi dirottato al duodeno dove la digestione si completa e si ha l’assorbimento nutritivo. In condizioni patologiche, le cui cause non sono ancora del tutto note, aumenta la produzione acida ed enzimatica, mentre ... (Continua)
07/09/2010 I distributori automatici costituiscono una pericolosa tentazione

Per la salute meglio uno spuntino fatto in casa
Non c'è confronto possibile in termini di salute fra uno spuntino portato da casa, un panino o ancora meglio un frutto o uno yogurt, e ciò che si può acquistare nei distributori automatici ormai onnipresenti nella quotidianità, dalle scuole agli uffici, alle stazioni della metropolitana.
Il problema è che gli snack e le merendine provocano, soprattutto fra i più piccoli, una predisposizione a malattie gravi quali il diabete e le patologie cardiovascolari in genere, oltre a rappresentare ... (Continua)

06/09/2010 Ecco i filler di ultima generazione

Addio a borse e occhiaie in mezz'ora, senza bisturi
Sguardo stanco a causa di "borse" e occhiaie, ma troppa paura di affrontare il bisturi? La soluzione sono i "fillers" di ultima generazione che, se iniettati da mani esperte, possono cancellare le rughe di tutto il viso, donando un effetto lifting in mezz'ora, senza bisturi e anestesia.
“Si tratta di un metodo sicuro che consente di ritardare l'appuntamento con il bisturi per diversi anni e che garantisce risultati naturali, a patto di rivolgersi a professionisti. I prodotti usati non ... (Continua)

03/09/2010 La mappatura del Dna aiuta la prevenzione e l'efficacia delle terapie

La chiave dei tumori è nello studio del genoma
Dieci anni fa la mappatura del Dna umano ha aperto le porte a un nuovo tipo di approccio in ambito oncologico. Gli specialisti hanno potuto investigare la natura dei tumori e gli aspetti genetici legati allo sviluppo del cancro.
Adesso la ricerca si sta concentrando su possibili terapie personalizzate che partano dalle caratteristiche genetiche di ogni individuo e dalla risposta di quest'ultimo alle terapie farmacologiche proposte. È ciò che stanno facendo i ricercatori del Massachusetts ... (Continua)

02/09/2010 La marijuana efficace contro il dolore

La Cannabis per alleviare il dolore e dormire meglio
È uno studio canadese a riaccendere l'interesse nei confronti della cannabis utilizzata in ambito farmaceutico per combattere il dolore. Fumarla in maniera regolare aiuta a contenere in maniera significativa il dolore cronico nei pazienti neuropatici, oltre ad agire sui disturbi del sonno e sui livelli di ansia.
Il team di ricerca canadese della McGill University, che ha testato la propria teoria su un ristretto numero di pazienti, intende approfondire i risultati su un gruppo più ampio. ... (Continua)

30/08/2010 19:44:34 Come evitare ai bambini la biopsia al fegato
Predire la fibrosi epatica senza biopsia
Basta la combinazione di tre parametri - girovita, livello di trigliceridi a digiuno, età - per predire la fibrosi epatica nei bambini con fegato grasso.
Una formula matematica sviluppata da un gruppo di ricerca coordinato dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù permette - a seconda del risultato - di evitare il ricorso alla biopsia al fegato, un test diagnostico sicuramente invasivo ma l’unico, finora, in grado di confermare la presenza della malattia.
Se dalla formula risulta un valore ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale