Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /var/www/html/core/core.php on line 325
Esito della ricerca su Italiasalute- tvgaderummet.info
Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 12

Risultati da 1 a 10 DI 12

11/11/2014 16:43:00 Il consumo di cibi fritti andrebbe evitato in gravidanza

I fritti rendono più probabile il diabete gestazionale
Mangiare regolarmente cibi fritti in gravidanza non è una buona idea. Uno studio pubblicato su Diabetologia da un team del National Institute of Child Health and Human Development di Rockville, nel Maryland, ha segnalato il nesso fra un consumo elevato di fritti nel corso della gravidanza e il pericolo di insorgenza del diabete gestazionale.
Quest'ultimo è una condizione seria caratterizzata da iperglicemia persistente che può indurre un parto prematuro oltre a mettere in pericolo la futura ... (Continua)

23/10/2014 09:33:00 Insorgenza e progressione meno rapide grazie alla frutta secca

Le noci rallentano l'Alzheimer
Un nuovo studio americano mette in evidenza le proprietà benefiche delle noci. In questo caso non si tratta del già noto effetto positivo sul colesterolo, ma di un effetto protettivo nei confronti del morbo di Alzheimer.
La ricerca, condotta dagli scienziati del Developmental Neuroscience Laboratory presso il New York State Institute for Basic Research in Developmental Disabilities (IBR), è stata pubblicata sul Journal of Alzheimer.
I medici diretti dalla dott.ssa Abha Chauhan hanno ... (Continua)

16/09/2014 10:28:08 Rischio inferiore di un quarto con un consumo alto di latticini

I formaggi prevengono il diabete
Mangiare formaggio potrebbe non essere una cattiva idea dopotutto. Secondo una ricerca dell’Università di Lund, in Svezia, il consumo di alte dosi di formaggio – si parla nello studio di 8 porzioni al giorno – è associato a una riduzione del 23 per cento del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.
La ricerca, coordinata dalla diabetologa Ulrika Ericson, è stata presentata nel corso del congresso dell’Easd, l’associazione europea per lo studio del diabete, in corso a Vienna.
Si tratta ... (Continua)

26/08/2014 15:36:00 Effetti benefici sull'infiammazione e lo stress ossidativo
L'acido alfa-linolenico riduce il rischio di Sla
Per ridurre il rischio di insorgenza della Sla è bene consumare una quantità maggiore di omega-3, in particolare l'acido alfa-linolenico. A scoprirlo è uno studio coordinato da Alberto Ascherio della Harvard School of Public Health di Boston e pubblicato su Jama Neurology.
Secondo la ricerca, gli acidi grassi polinsaturi interverrebbero positivamente nella modulazione dell'infiammazione e dello stress ossidativo, meccanismi entrambi legati alla genesi non solo della Sla, ma anche di altre ... (Continua)
17/09/2013 13:30:13 Come il cibo che mangiamo veicola messaggi alle nostre cellule

Cos'è la nutrigenomica
Il cibo è in grado di inviare al nostro corpo messaggi di salute o malattia. Il mondo scientifico ha dimostrato con certezza non solo gli effetti nocivi dell’alimentazione moderna ma anche quelli preventivi e talvolta terapeutici dei cibi naturali.
Alcune sostanze contenute nei cibi sono capaci di interagire con i nostri geni fino a modulare le risposte cellulari: ecco cos'è la nutrigenomica.
Il cibo deve essere interpretato non più solo in termini energetico-calorici ma come strumento ... (Continua)

10/07/2013 Effetto protettivo degli omega 3

I grassi del pesce proteggono dal cancro al seno
L'efficacia antitumorale degli acidi grassi omega 3 è sempre più evidente. Una ricerca dell'Università Zhejiang di Hangzhou, in Cina, segnala una riduzione del rischio di insorgenza del cancro al seno attraverso un maggior consumo di acidi grassi polinsaturi n-3.
Duo Li, coordinatore della ricerca pubblicata sul British Medical Journal, spiega: “il tumore al seno è la principale causa di morte per cancro tra le donne, e in questi ultimi decenni gli studi epidemiologici hanno suggerito che ... (Continua)

12/06/2012 12:43:31 Sperimentazione italiana evidenzia i benefici di un diverso approccio alimentare
Omega 3, nuova speranza per la sindrome di Rett
Un team di ricercatori del Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena sta portando avanti una sperimentazione sugli effetti degli omega 3 nelle prime fasi della sindrome di Rett. Il team di ricerca, guidato dal neuropsichiatra infantile Joussef Hayek e dal neonatologo Claudio De Felice, e coadiuvato da colleghi del Cnr di Napoli e dell'Università di Ferrara, sta studiando i potenziali benefici indotti da un particolare tipo di alimentazione su bambine affette da questa rara forma di autismo ... (Continua)
28/10/2011 

La dieta a zona
La dieta a zona si basa sul principio che i nostri geni sono cambiati pochissimo durante gli ultimi 100.000 anni e che il nostro corpo è fatto per alimentarsi essenzialmente di due gruppi di cibi: proteine magre e carboidrati naturali provenienti da frutta e vegetali ricchi di fibre.
8.000 anni fa non esistevano pane o pasta, e l'agricoltura, un'invenzione molto recente se si considera la lunga storia dell’uomo, muoveva solo i primi passi. L’evoluzione non è stata tale da trasformarci in ... (Continua)

01/10/2011 13:08:39 Autunno e capelli

Le cure autunnali per i capelli
Finita l'estate, i nostri capelli necessitano di specifiche cure per affrontare la stagione autunnale.
In questo periodo essi sono spesso fragili, sfibrati, privi di tono e di volume, opachi e soggetti alla caduta. Proprio all'inizio della stagione fredda si perde circa il 20-30% in più dei capelli, rispetto al resto dell'anno: essi comunque vengono sostituiti da nuovi.
Questo rinnovamento fisiologico della chioma può essere interrotto, però, da molti fattori quali stress, uno stato di ... (Continua)

22/02/2010 I prodotti più indicati per la propria pelle

Una corretta cosmesi
Una perfetta cura del proprio corpo impone la (conseguente e coerente!) corretta gestione della pelle. L’igiene cosmetologica prende in considerazione tre momenti-chiave quali la detersione, l’idratazione e la fotoprotezione che, tutti e tre, rappresentano un atto di prevenzione quotidiano.
Un’efficace detersione cutanea (sia per pelli normali che, come vedremo, per quelle seborroiche) deve rimuovere ogni tipo di impurità presente sulla pelle: lo sporco idrosolubile - derivante da ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale
Левитра 60 мг

https://steroid.in.ua

https://progressive.ua