Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 68

Risultati da 1 a 10 DI 68

24/03/2016 10:28:51 Nuova lista di procedure inutili, costose e potenzialmente dannose

Altre 5 pratiche da evitare in dermatologia
C'è una nuova lista redatta dagli esperti dermatologi dell'American Academy of Dermatology nell'ambito del progetto Choosing Wisely, volto a ridurre la prescrizione di procedure spesso inutili, costose e potenzialmente dannose.
Ecco i nuovi punti:

1) In caso di dermatite, non si possono utilizzare a lungo termine i corticosteroidi sistemici. Sul lungo periodo, le complicanze superano i benefici, provocando effetti avversi sia nei bambini che negli adulti.
2) Per la valutazione ... (Continua)

08/03/2016 10:10:00 Lista di procedure inutili, costose e potenzialmente dannose

Le pratiche da evitare in infettivologia
Anche in campo infettivologico esistono procedure che sarebbe bene evitare se non strettamente necessarie. Per questo, l'Infectious Diseases Society of America ha stilato una lista di 5 pratiche da evitare nell'ambito dell'ormai famoso progetto Choosing Wisely.
Ecco i 5 punti:

1) In caso di batteriuria asintomatica non vanno prescritti gli antibiotici. In assenza di chiari sintomi come il bruciore e la minzione frequente, è preferibile evitare l'assunzione di antibiotici. Solo per ... (Continua)

22/02/2016 09:23:00 Farmaci molto utilizzati ma poco conosciuti

Gli antistaminici nei bambini
Gli antistaminici sono tra i farmaci più utilizzati fra i bambini, a causa dell'aumento esponenziale delle malattie allergiche fra i più piccoli. Si tratta di farmaci efficaci e sicuri anche per i bambini molto piccoli, ma sono pochi gli studi sul loro utilizzo in età pediatrica.
Per tale motivo è di fondamentale importanza che i pediatri conoscano le caratteristiche, le loro indicazioni cliniche e gli effetti collaterali più importanti.
“L’istamina è un importante mediatore chimico – ... (Continua)

03/02/2016 09:14:00 Pericolo dimezzato nei neonati

I probiotici in gravidanza riducono il rischio di allergia
L’uso corretto di specifici probiotici fin dalla gravidanza e la loro somministrazione al bambino nell’arco del primo anno di età può ridurre del 50% l’incidenza di allergie nei neonati ad alto rischio.
Il dato emerge dalle linee guida internazionali sui probiotici per la prevenzione delle malattie atopiche e autoimmuni promosse dalla World Allergy Organization (WAO) e dal Dipartimento di Epidemiologia Clinica e Biostatistica della McMaster University (Ontario, Canada).
Eppure sono ... (Continua)

10/11/2015 15:19:08 Tante le nuove sostanze individuate responsabili di allergie

Dermatiti, la carica dei nuovi allergeni
Le dermatiti sono sempre più comuni nella società moderna. Soltanto negli ultimi 8 anni sono state individuate 172 sostanze allergeniche, fra cui ben 119 legate agli ambienti lavorativi.
A segnalare il fenomeno sono gli esperti riuniti a Caserta per il congresso nazionale della Società italiana di dermatologia allergologica professionale e ambientale (Sidapa).
Stando ai dati, ogni anno vengono denunciati 600 casi di dermatiti di origine professionale, ma è un numero per forza di cose non ... (Continua)

08/10/2015 14:33:58 Il caso di un bambino operato al Bambino Gesù

Un lavaggio del sangue cancella le allergie
Farà scuola il caso di Michele, un bambino di 7 anni affetto da un'allergia alimentare multipla associata ad asma. Fino a pochi mesi fa Michele rischiava quotidianamente di subire uno shock anafilattico dato che anche solo l'odore di certi alimenti – latte, uova, pesce – costituiva per il suo organismo un vero e proprio veleno.
Nel sangue del piccolo c'era una concentrazione di IgE – gli anticorpi prodotti dall'organismo in reazione alle allergie – tale da rendergli impossibile anche ... (Continua)

12/06/2015 14:36:00 Apremilast mostra risultati interessanti

Nuova molecola per psoriasi e artrite psoriasica
Il farmaco Otezla (apremilast) si rivela efficace nel trattamento dell'artrite psoriasica in fase attiva. Lo confermano i risultati di un'analisi post-hoc di dati aggregati a lungo termine (104 settimane) del programma di studi clinici di fase III PALACE.
I risultati sono stati presentati in occasione del Congresso annuale dell’EULAR (European League Against Rheumatism) a Italy. Otezla, l’inibitore selettivo orale della fosfodiesterasi 4 (PDE4), è sviluppato da Celgene.
“L’artrite ... (Continua)

01/06/2015 09:42:00 Intervista al dott. Luigi Ferritto

Gli atleti sono più esposti ad allergie e asma
Uno sforzo fisico intenso e prolungato può provocare uno stato di immunosoppressione transitoria associato ad un’elevata prevalenza di malattie allergiche ed episodi infettivi delle vie respiratorie. A dirlo è uno studio recentemente presentato, che ha valutato mediante questionari, validati dalle società scientifiche internazionali, lo stato di salute di un’ampia popolazione di atleti d’élite italiani di mountain bike.
Una sensibilizzazione ad allergeni inalanti viene documentata in circa ... (Continua)

13/05/2015 09:54:02 Due specie colonizzano il nostro volto

La tua faccia è piena di acari
Ospiti indesiderati, ma invisibili. Si tratta degli acari, che secondo una ricerca della North Carolina State University di Raleigh vivrebbero sul volto umano.
Due sono le specie che prediligono la nostra faccia, il Demodex follicolorum e il Demodex brevis. I primi si trovano all'interno dei pori e dei follicoli piliferi, mentre i secondi vanno più in profondità, all'interno delle ghiandole sebacee.
Il motivo per cui questi animaletti – simili a minuscoli vermi – abbiano deciso di vivere ... (Continua)

08/04/2015 17:43:17 Valida alternativa ai corticosteroidi

Efficace il pimecrolimo per la dermatite atopica dei neonati
Nei neonati affetti da dermatite atopica il pimecrolimo in crema all'1% può rappresentare una valida alternativa all'uso dei corticosteroidi. Lo dice una ricerca dell'Università di Reykjavik in Islanda, che ha evidenziato l'efficacia di entrambi i prodotti nella gestione a lungo termine della dermatite atopica da lieve a moderata.
“Nessuno dei due trattamenti interferisce con il sistema immunitario per via sistemica”, afferma Bardur Sigurgeion, il coordinatore della ricerca. Per questo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale