Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1032

Risultati da 1 a 10 DI 1032

14/07/2016 Se usati in maniera prolungata alterano la percezione del gusto

I dolcificanti fanno venire fame
Utilizzare i dolcificanti in maniera prolungata potrebbe non essere una buona idea. Lo dice uno studio apparso su Cell Metabolism e firmato da ricercatori dell'Università di Sydney.
Lo studio, realizzato su modello animale, ha fatto luce sui cambiamenti che coinvolgono la percezione del gusto oltre alla regolazione dell'appetito nei soggetti che fanno un uso prolungato dei dolcificanti al posto dello zucchero.
Gli animali esposti per più di 5 giorni a una dieta con dolcificanti mostrano ... (Continua)

13/07/2016 16:46:00 A rischio la salute orale di chi vive nelle città più inquinate

Lo smog è nemico del sorriso
Tra le malattie più diffuse al mondo c’è sicuramente la carie che, se non trattata adeguatamente, può portare alla perdita dei denti o causare altre patologie. Sono numerosi i fattori che possono contribuire alla sua diffusione, come il consumo di soft drink, il fumo o, in generale, le condizioni di vita, tra cui sicuramente va considerata la qualità dell’aria.
Secondo una ricerca condotta dal Dr. Praveen dell’Indian Institute of Science Education and Research di Calcutta, infatti, esiste ... (Continua)

12/07/2016 12:20:00 I vegetali hanno effetto non solo sul corpo ma anche sulla psiche

Il segreto della felicità? Frutta e verdura
Per essere felici è necessario mangiare tanta frutta e verdura. Lo dice uno studio dell'Università di Warwick pubblicato sull'American Journal of Public Health. Stando alle conclusioni dei ricercatori inglesi, un maggior consumo di frutta e verdura si associa a migliori probabilità di essere felici.
Secondo gli autori, i benefici maggiori sono legati al passaggio da 0 a 8 porzioni al giorno. Nel giro di un paio di anni dal cambiamento della dieta, il tasso di felicità aumenta in maniera ... (Continua)

12/07/2016 11:46:38 Dolore comune fra i più piccoli, soprattutto a causa di errori alimentari

Mal di pancia nei bambini, il test del salto
Il mal di pancia nei bambini è evento comune che di solito non dovrebbe preoccupare più di tanto i genitori. In alcuni casi, tuttavia, il dolore è più acuto e rivelatore di problemi più seri.
All'origine del mal di pancia sono spesso errori alimentari molto comuni, fra cui lo scarso consumo di frutta e verdura. Anche la tensione emotiva svolge un ruolo importante, soprattutto in alcuni periodi dell'anno, ad esempio le ultime settimane di scuola, quando le interrogazioni finali mettono in ... (Continua)

11/07/2016 15:10:00 Associata alla maggiore lunghezza dei telomeri

La dieta mediterranea allunga la vita
Dopo le innumerevoli dimostrazioni di superiorità rispetto ad altri regimi alimentari, la dieta mediterranea è stata alla fine associata al risultato più ambito in termini di salute, l'allungamento della vita.
A decretarlo è una ricerca americana firmata dagli scienziati del Brigham and Women Hospital di Boston e pubblicata sul British Medical Journal. Secondo lo studio realizzato su un campione di 4.676 donne e coordinato dalla dott.ssa Immaculata De Vivo esiste un'associazione fra ... (Continua)

11/07/2016 14:10:00 Proprietà protettive per il frutto dell'estate

Il cocomero aiuta il cuore e abbassa la pressione
Il tipico frutto dell'estate aiuta a proteggere il cuore e riduce l'ipertensione. Questi i benefici diretti prodotti dal cocomero, secondo i risultati di due ricerche. La prima, della Florida State University, ha coinvolto un piccolo campione di 13 persone affette da pressione alta e monitorate per 12 settimane.
Nelle prime sei settimane della ricerca alcuni soggetti hanno assunto un estratto di cocomero che conteneva 4 grammi di aminoacido L-citrullina e 2 grammi di L-arginina, mentre gli ... (Continua)

08/07/2016 14:46:00 Il loro consumo è associato alla riduzione del rischio di morte

A dieta coi cereali integrali
I cereali integrali possono fare la fortuna del nostro organismo, facendoci anche perdere i chili di troppo.
I cereali integrali sono ottimi per la salute e per la linea perché non passano attraverso il processo di raffinazione che li priva delle sostanze benefiche che contengono.
«Le fibre idrosolubili sono utilissime per regolare il metabolismo dei grassi e degli zuccheri», dice Angela Moneta, specialista in scienza dell'alimentazione. «Una volta nell'intestino queste sostanze limitano ... (Continua)

07/07/2016 I consigli dei gastroenterologi su cosa portare a tavola
Caldo e afa, come ci si protegge
L'estate può essere fonte di stress per l'organismo tanto di chi è finalmente in vacanza quanto di chi rimane ancora in città.
L’Associazione Italiana dei Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO) propone alcune raccomandazioni alimentari per affrontare alte temperature, umidità elevata e prolungata esposizione alla radiazione solare, condizioni tipiche della bella stagione che se sottovalutate possono causare una rapida disidratazione e mettere a rischio il benessere fisico se non ... (Continua)
06/07/2016 12:51:00 Un approfondimento sul tema del dolore in Italia

Impact proactive, “Gli stati generali” del dolore
Si è appena conclusa la sesta edizione di IMPACT proactive, l’appuntamento che ogni anno riunisce esperti interdisciplinari del dolore. Il focus di quest’anno è stato sulle disuguaglianze di trattamento del dolore in Italia, ancora troppe a sei anni dall’approvazione della Legge sulla terapia del dolore (la 38/2010).
«È una delle sfide più grandi del nostro sistema sanitario nazionale: la Legge 38 è una buonissima legge, ma richiede di essere applicata. La disparità nasce dalle ... (Continua)

06/07/2016 L'alimentazione che favorisce la longevità

I cibi che fanno vivere di più
Siamo ciò che mangiamo, e a quanto pare viviamo anche in rapporto a ciò che mettiamo in tavola. Lo dice uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine che ha preso in esame gli effetti di alcuni cibi sulla longevità umana.
Un'alimentazione che punti ad allungare il più possibile la vita deve essere ricca di oli vegetali, di semi, frutta secca, salmone, soia e altri alimenti ricchi di grassi insaturi. Questi ultimi devono sostituire il più possibile i pericolosi grassi saturi, contenuti ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale