Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1779

Risultati da 521 a 530 DI 1779

04/04/2014 09:26:47 Lo studio dell'Università di Verona pubblicato su Immunity

Identificata una nuova causa delle malattie autoimmuni
Svelato uno dei meccanismi del sistema immunitario che sta alla base delle malattie infiammatorie ed autoimmuni. Il lavoro intitolato “La glicoproteina Tim-1 lega il recettore di adesione selectina-P e controlla il traffico dei leucociti nelle malattie infiammatorie e autoimmuni" è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale Immunity.
In tutte le malattie infiammatorie, il primum movens della riposta immunitaria è rappresentato dalla migrazione dei globuli bianchi, chiamati ... (Continua)

03/04/2014 10:10:58 Identificate le mutazioni genetiche alla base del grave disturbo
Scoperta una nuova sindrome che causa disabilità
Un gruppo internazionale di ricercatori coordinato dall’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) ha identificato le cause genetiche di alcuni specifici disturbi cognitivi e fisici nell’uomo, i quali sono stati correlati a una nuova sindrome.
La scoperta permetterà di approfondire la diffusione della patologia nella popolazione e di investigarla ulteriormente, con lo scopo di dare supporto ai pazienti.
La cura delle disabilità cognitive, pur a fronte degli innumerevoli successi della ... (Continua)
02/04/2014 12:52:00 Nei bambini il rischio sembra maggiore

Cellulari, vale il principio della precauzione
L'uso dei telefoni portatili andrebbe regolamentato in maniera più rigida informando i cittadini dei possibili rischi per la salute. Un esposto presentato al Tar del Lazio da un'associazione per la lotta all'elettrosmog e da un manager ammalatosi di tumore al cervello suggerisce l'introduzione della scritta “Nuove gravemente alla salute” anche sulle confezioni dei cellulari in vendita.
Maria Grazia Petronio, vice presidente dell’Associazione medici per l'ambiente Isde Italia, è favorevole a ... (Continua)

01/04/2014 Nuovo intervento basato sulla curiosa tecnologia

Un cranio da stampare in 3D
La chirurgia si serve ancora una volta delle stampanti in 3D per salvare una vita. È il caso di una giovane olandese di 22 anni affetta da un grave disturbo cerebrale e in pericolo di vita che ha ricevuto un nuovo cranio grazie a questa tecnologia.
I medici del Medical Center Utrecht nei Paesi Bassi hanno utilizzato una stampante 3D per realizzare una protesi di plastica che sostituisce l'osso, impiantandola poi grazie a un intervento fiume di 23 ore.
Il dott. Ben Verweij, neurologo che ... (Continua)

31/03/2014 12:40:00 Nuove conferme da uno studio americano

Il matrimonio è un toccasana per uomini e donne
Se ci tenete alla salute del vostro cuore dovreste sposarvi. Un'ulteriore conferma degli effetti positivi della vita a due viene da uno studio del Langone Medical Center presso la New York University firmato da Carlos Alviar.
Lo studio, presentato durante l'American College of Cardiology, ha valutato la salute di oltre 3 milioni e mezzo di persone attraverso una serie di esami atti a verificare la funzionalità delle arterie in vari siti dell'organismo, dalle gambe al cuore e al ... (Continua)

27/03/2014 15:03:00 Lo strano fenomeno della somatoparafrenia

Il rifiuto degli arti dopo un ictus
Un ictus o un'ischemia possono produrre danni gravissimi al nostro cervello, ma anche di natura piuttosto singolare. Uno studio italiano pubblicato su Brain ha indagato il fenomeno noto come somatoparafrenia, ovvero il vero e proprio rifiuto del proprio braccio o della propria gamba a seguito del danno neurologico subito.
I pazienti colpiti il più delle volte da un danno all'emisfero destro non riconoscono più il proprio arto e lo dichiarano apertamente ai medici e ai familiari. Questo ... (Continua)

27/03/2014 Primi difetti già nel grembo materno

L'origine dell'autismo
L'autismo trae la propria origine da alcuni difetti nelle primissime fasi dello sviluppo fetale, in particolare di quello relativo alla corteccia cerebrale. Lo dice una ricerca dell'Università di San Diego pubblicata sul New England Journal of Medicine.
Per farlo, i ricercatori hanno creato un modello tridimensionale delle parti del cervello autistico grazie al quale si può verificare l'anomalia a carico di alcuni frammenti di corteccia non correttamente sviluppati secondo lo schema tipico ... (Continua)

22/03/2014 10:24:34 Rischio coaguli maggiore per chi ha il sangue intossicato
La sepsi aumenta il rischio di trombosi
Quei pazienti che si ritrovano ricoverati in ospedali a causa di un'intossicazione del sangue rischiano più degli altri la formazione di un trombo nel cuore o nel cervello. A dirlo è uno studio danese pubblicato su Circulation.
I ricercatori della Aarhus University, dell'Aarhus University Hospital e dell'Aalborg University Hospital hanno analizzato i dati relativi a 4389 pazienti ricoverati negli ospedali danesi fra il 1992 e il 2011.
Da questo studio è emerso che il rischio che si formi ... (Continua)
20/03/2014 14:52:14 Il primo occhio cibernetico per superare l'acromatopsia

L'uomo che ascolta i colori
La necessità aguzza l'ingegno. Non c'è alcun dubbio che il detto possa essere associato anche all'esperienza di Neil Harbisson, un artista di origini catalane di 31 anni affetto da una rara malattia degli occhi, l'acromatopsia.
Con questo termine si indica l'incapacità totale da parte dell'individuo di percepire i colori. Chi ne è affetto – il più delle volte per ragioni di tipo genetico, ma anche a causa di un trauma – è costretto ad osservare il mondo in ... (Continua)

17/03/2014 12:27:35 Come prevenire diabete, artrite e malattie neurodegenerative

I segreti della dieta anti-infiammatoria
Possiamo fare molto per prevenire le malattie di tipo infiammatorio grazie a un'alimentazione adeguata. Diabete, artrite, patologie cardiovascolari e malattie neurodegenerative possono essere allontanate tramite un regime alimentare attento a ridurre le possibili fonti di infiammazione.
Ad esempio, è necessario ridurre di molto il consumo dei carboidrati, e quindi di pasta, pane, riso e patate. Inoltre, bisogna consumare le ormai proverbiali 5 porzioni al giorno di verdure, meglio quelle ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale