Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 605

Risultati da 1 a 10 DI 605

11/07/2016 14:10:00 Proprietà protettive per il frutto dell'estate

Il cocomero aiuta il cuore e abbassa la pressione
Il tipico frutto dell'estate aiuta a proteggere il cuore e riduce l'ipertensione. Questi i benefici diretti prodotti dal cocomero, secondo i risultati di due ricerche. La prima, della Florida State University, ha coinvolto un piccolo campione di 13 persone affette da pressione alta e monitorate per 12 settimane.
Nelle prime sei settimane della ricerca alcuni soggetti hanno assunto un estratto di cocomero che conteneva 4 grammi di aminoacido L-citrullina e 2 grammi di L-arginina, mentre gli ... (Continua)

07/07/2016 15:20:00 Studio ne conferma l'efficacia

Entresto, un nuovo farmaco per il cuore
Il farmaco per lo scompenso cardiaco Entresto (sacubitril/valsartan) può evitare migliaia di morti ogni anno. Lo dice uno studio pubblicato su Jama Cardiology da un team dell'Università della California di Los Angeles coordinato da Gregg Fonarow, direttore dell'Ahmanson Cardiomyopathy Center.
«L'insufficienza cardiaca è una malattia frequente che spesso peggiora nel tempo pregiudicando la qualità di vita e lo stato di salute del paziente nonostante i trattamenti disponibili», spiega ... (Continua)

06/07/2016 12:39:00 La lista degli esperti americani e quella italiana

Le procedure da evitare per i medici di famiglia
La medicina generale non poteva mancare all'appello di Choosing Wisely, l'iniziativa della Fondazione Abim (American Board of Internal Medicine) volta a ridurre la prescrizione di esami inutili, costosi e potenzialmente dannosi.
Gli esperti dell'American Academy of Family Physicians hanno però scelto di redarre una lista con ben 15 suggerimenti. Ecco l'elenco delle pratiche da evitare:

1) in caso di lombalgia non richiedere esami di imaging nelle prime 6 settimane, a meno che non si ... (Continua)

06/07/2016 11:11:00 Cura la coronaropatia senza lasciare impianti permanenti

Approvato il primo dispositivo cardiaco bioassorbibile
È stato approvato dalla Food and Drug Administration (Fda) il BVS-Bioresorbable Vascular Scaffold, il primo dispositivo cardiaco bioassorbibile per il trattamento delle persone con malattia coronarica.
Mentre gli stent sono tradizionalmente realizzati in metallo, il BVS di Abbott è composto da un materiale che si dissolve naturalmente, simile a quello usato per i punti di sutura riassorbibili. Il BVS si dissolve completamente in circa tre anni, dopo aver aperto l’arteria ostruita e favorito ... (Continua)

23/06/2016 14:22:00 L'effetto protettivo delle arie di Mozart e Strauss

La musica classica abbassa la pressione
I soggetti ipertesi possono beneficiare dell'ascolto della musica classica, in particolare quella di Mozart e Strauss. Lo hanno evidenziato i ricercatori dell'Università della Ruhr di Bochum pubblicando uno studio su Deutsches Ärzteblatt International.
Gli scienziati hanno coinvolto 120 persone, metà delle quali hanno ascoltato musica per 25 minuti e l'altra metà ha semplicemente riposato. I soggetti che hanno ascoltato musica sono stati divisi a loro volta in tre gruppi: il primo ha ... (Continua)

23/06/2016 11:42:00 Nuovo anticoagulante disponibile ora anche in Italia

Edoxaban contro ictus, fibrillazione atriale e Tev
Necessità di maggiore informazione da parte degli specialisti e sottoutilizzo delle nuove e più sicure terapie disponibili. Sono due importanti aspetti che emergono da un sondaggio europeo sui pazienti affetti da fibrillazione atriale, effettuato dall’agenzia internazionale OpinionHealth su richiesta di Daiichi Sankyo.
I dati italiani della survey sono stati presentati in anteprima all’Heart Day, l’evento con il quale il Gruppo farmaceutico ha annunciato il lancio in Italia di Lixiana ... (Continua)

22/06/2016 12:34:00 Ricerche diverse puntano allo stesso risultato

Un test del sangue predice l'infarto
Basterà un esame del sangue per predire l'insorgenza di un infarto. Ci stanno lavorando i ricercatori dell'Imperial College di Londra, il cui approccio si basa sulla rilevazione dei livelli di anticorpi IgG.
Stando ai ricercatori inglesi, che hanno pubblicato il loro lavoro su EbioMedicine, le persone con alti livelli di anticorpi IgG avrebbero un rischio molto basso di incorrere in problemi cardiaci. Ciò indipendentemente da altri fattori di rischio come la pressione sanguigna o i livelli ... (Continua)

16/06/2016 14:23:00 Per i pazienti affetti da valvulopatia mitralica
Due nuove tecniche per interventi al cuore
A disposizione dei pazienti cardiopatici due nuove tecniche mininvasive per interventi chirurgici al cuore. Le tecniche innovative sono state illustrate dal prof. Alfonso Sestito del Policlinico Gemelli di Italy e riguardano i pazienti affetti da valvulopatia mitralica.
I nuovi approcci consentono di superare l'impedimento al corretto passaggio del sangue che colpisce una delle quattro valvole cardiache, la valvola mitrale, fenomeno che coinvolge il 5-6 per cento dei soggetti oltre i 60 ... (Continua)
15/06/2016 17:21:00 Studi analizzano la capacità del valore di individuare l'attacco cardiaco

Infarto, l'efficacia diagnostica della troponina
Intervenire rapidamente in caso di infarto miocardico acuto è di importanza primaria. Per questo, valori come la troponina sono fondamentali allo scopo di velocizzare la diagnosi.
Due studi pubblicati su Jama Cardiology hanno preso in esame proprio questo parametro per cercare di capire se è davvero così importante allo scopo di individuare o escludere un attacco cardiaco in soggetti con dolore toracico.
Le linee guida dell'American Heart Association raccomandano misurazioni in serie ... (Continua)

15/06/2016 15:55:00 L'antidiarroico associato a potenziali disturbi al cuore

Loperamide può causare problemi cardiaci
Il farmaco Loperamide, utilizzato come antidiarroico, potrebbe causare problemi cardiaci anche gravi. Lo afferma un warning pubblicato dalla Food and Drug Administration americana, che mette in guardia da un uso eccessivo e improprio del medicinale.
Loperamide è un agonista dei recettori oppioidi, ed è disponibile sia su prescrizione sia come farmaco da banco. In dosaggi superiori a quelli consigliati il farmaco si rivela cardiotossico.
Nel documento pubblicato sul proprio sito, la Fda ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale