Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 183

Risultati da 151 a 160 DI 183

15/05/2006 
Nuovo medicinale per la Sindrome Mielodisplastica
Un farmaco è in grado di riattivare alcuni geni coinvolti nella sindrome mielodisplastica e potrebbe rappresentare una nuova prospettiva terapeutica per alcune leucemie. Si chiama “terapia epigenetica del cancro” e rappresenta una delle prospettive oggi più interessanti per “correggere” farmacologicamente alcune delle anomalie genetiche coinvolte nell’insorgenza delle malattie neoplastiche. Una prospettiva tanto promettente che ha portato all’approvazione, da parte dell’americana Food and ... (Continua)
09/05/2006 
La mielofibrosi. Cos'e' e come viene studiata
La mielofibrosi è una malattia rara, dalle cause sconosciute, la cui caratteristica è il notevole aumento del tessuto fibroso nel midollo
In termini scientifici la mielofibrosi idiopatica è un disordine mieloproliferativo cronico caratterizzato dalla deposizione di quantità variabili di fibre nel midollo osseo fino alla fibrosi estesa associata ad osteosclerosi, cioè all'aumento anche del tessuto osseo; dallo sviluppo di sedi extramidollari di emopoiesi, specialmente nella milza che ... (Continua)
02/03/2006 
La prevenzione delle recidive e l’affaticamento
La radioterapia postchirurgica nel trattamento del tumore mammario riduce il tasso di recidiva locale nel corso dei cinque anni successivi. Ciò potrebbe risultare rilevante per le pazienti inizialmente non sottoposte a radioterapia: probabilmente offrire la radioterapia a donne che negli ultimi anni sono state libere da tumori sarebbe di scarso beneficio, ma potrebbe valere la pena in donne che negli ultimi due anni sono state sottoposte ad asportazione di noduli per tumore mammario o a ... (Continua)
07/12/2005 
Celiachia: aumenta con cibi industriali
Sono sempre di più gli italiani che si scoprono celiaci, vale a dire geneticamente intolleranti al glutine. La colpa di tutto ciò è da imputare a diete ricche di dolci e cibi industriali, a base di cereali: un'alimentazione che fa 'esplodere' più precocemente i sintomi, rivelando così la malattia.
E che non si ratti di un problema "periferico" lo dimostra il 'via libera' da parte del Vaticano all'ostia 'gluten-free' per i cattolici praticanti affetti da celiachia. "In passato - afferma ... (Continua)
18/10/2005 Videocamera per gastroscopia indolore

Videopillola consente gastroscopie indolori e facili
Non ci si accorge neanche di averla, la mini telecamera che attraversa l’intestino e realizza 5.000 fotogrammi. Non occorre più essere coraggiosi per ottenere delle certezze sulla salute del proprio intestino
L’incubo della gastroscopia è destinato a rimanere solo un brutto ricordo. La Fda, l’ente americano per la salute, ha infatti approvato l’endoscopia tramite videopillola, per la diagnosi delle malattie dell’esofago.
Il rivoluzionario sistema si chiama PillCam ed è una ... (Continua)

07/09/2005 

Carcinoma dell'ovaio: l'importanza della diagnosi precoce.
Arriva senza farsi sentire e spesso lo si scopre casualmente. Tra i fattori di rischio va considerata la predisposizione familiare, ma anche abitudini ritenute innocue come l'uso del talco, mentre allattamento al seno e pillola sono da annoverare tra gli alleati preziosi per la prevenzione.
Il carcinoma ovarico è un tumore maligno che colpisce le ovaie. Le ovaie sono due piccoli organi della forma e dimensioni di una mandorla, situati nella pelvi femminile a fianco dell'utero e sono ... (Continua)

17/03/2005 
Trapianto di ovaio contro la sterilità
E' un successo il secondo trapianto mondiale di ovaio, eseguito da un'equipe di chirurghi dell'universita' di Louvain, a Bruxelles. In seguito all'intervento le ovaie della giovane donna, colpita da anemia mediterranea ed altrimenti sterile, sono tornate a funzionare e è tornato il ciclo.

Il primo intervento era stato effettuato su una donna che, lo scorso anno, ha dato alla luce un bimbo. La neo mamma, 28enne al tempo del trapianto, doveva sottoporsi a un ciclo di radioterapia che ... (Continua)
28/01/2005 
Individuata la proteina responsabile della mielofibrosi
La riattivazione di una proteina, la GATA-1, nei pazienti affetti da mielofibrosi idiopatica, una malattia delle cellule staminali le cui cause sono ancora sconosciute e che in alcuni casi evolve in leucemia, potrebbe essere un rimedio per la cura di questa malattia. E'quanto emerge da uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Blood, reso possibile grazie a un co-finanziamento del Ministero della Salute e a un progetto di ricerca dell'Istituto Superiore di Sanità, ISS e del Centro ... (Continua)
27/01/2005 
Calo della libido primo sintomo dell’ipogonadismo
Secondo lo studio dell’Unità di Andrologia dell’Università di Firenze un paziente su tre con disturbi sessuali soffre di deficit di testosterone, che colpisce il 6% degli uomini.
Arriva in Italia il testosterone in gel che, meglio di iniezioni e cerotti, ne ripristina i livelli fisiologici. Nei pazienti trattati con il gel, la terapia è efficace sui sintomi dell’ipogonadismo a breve e lungo termine.
L’ipogonadismo, o carenza di testosterone, colpisce in media il 6% degli ... (Continua)
06/09/2004 

Bambino talassemico guarito con staminali dei fratelli
Un bambino di 5 anni affetto da una grave forma di talassemia è completamente guarito grazie alle cellule staminali ombelicali ottenute dai due fratellini gemelli, nati in aprile.
Il bambino è stato sottoposto ad un particolare tipo di trapianto, il primo del genere al mondo, presso il policlinico San Matteo di Pavia.
Il risultato apre speranze di guarigione anche per gli adulti talassemici. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale