Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 183

Risultati da 131 a 140 DI 183

17/10/2008 11:37:53 
Novità terapeutiche per la talassemia
Le novità diagnostiche e terapeutiche per la prevenzione e cura della talassemia sono al centro del V
Congresso Nazionale So.S.T.E - Società per lo studio della talassemia e delle emoglobinopatie – in svolgimento in questi giorni a Cagliari con la partecipazione di moltissimi esperti.
L'aggiornamento scientifico focalizzerà l'attenzione su come è cambiata negli anni la qualità di vita del paziente affetto da talassemia, quali sono gli obiettivi delle nuove terapie e quali le novità sulla ... (Continua)
03/10/2008 11:32:44 
Caratteristiche e cure del tumore osseo
Il tipo più comune di tumore dell'osso è l'osteosarcoma, che si sviluppa dal tessuto osseo; vi è poi il condrosarcoma, che prende origine dalla cartilagine. Infine esiste il sarcoma di Ewing, che origina dalla trasformazione maligna di zone di tessuto nervoso immaturo presenti nel midollo osseo, la zona spugnosa e ricca di cellule che sta all'interno delle ossa. L'osteosarcoma e il sarcoma di Ewing sono più frequenti nei bambini e negli adolescenti, mentre il condrosarcoma colpisce più spesso ... (Continua)
14/07/2008 

Cura e bellezza delle unghie
La cura delle unghie è molto importante per l'aspetto delle mani e riflette il grado di attenzione che dedichiamo a noi stessi.
Il costituente principale delle unghie è la cheratina, una sostanza proteica che le rende dure e compatte. Gli elementi che costituiscono la cheratina vengono assunti principalmente con la dieta, per questo a causa di un’alimentazione errata o di altri fattori come problemi ormonali, allergie e micosi tale proteina potrebbe non essere prodotta in maniera ... (Continua)

07/05/2008 
Farmaci biosimilari, ma non sono proprio uguali
Capire meglio in che cosa consiste la differenza tra farmaci biotecnologici e farmaci “biosimilari” è oggi argomento di particolare interesse e stretta attualità visto l’imminente arrivo di quest’ultimi in Italia nonchè la loro disponibilità in mercati non controllati, come ad esempio nel Sud-est asiatico.
25 anni fa, quando venne sintetizzata l’insulina ricombinante, iniziava la rivoluzione biotech in medicina. Da allora, nei laboratori più avanzati del mondo, una tecnica altamente ... (Continua)
24/04/2008 

Contrastiamo l'anemia in gravidanza
Per le future madri il fabbisogno di ferro è il triplo rispetto a quello di una donna adulta non gravida. L’abbassamento dei valori di emoglobina, che spesso caratterizza il decorso di una gravidanza, determina stanchezza, spossatezza e sindrome da affaticamento.
Per mantenere stabili i valori di emoglobina senza ricorrere all’assunzione di medicinali, è possibile rivolgersi a rimedi fitoterapici. Una recente ricerca, condotta dall’immunologo Peter W. Joller in collaborazione con ... (Continua)

21/04/2008 
Volare in gravidanza, si può ma attenzione
Le donne incinte possono tranquillamente effettuare viaggi in aereo fino alla 36esima settimana di gestazione, purchè non vi siano controindicazioni o complicanze mediche, come minaccia di parto pretermine, ipertensione, diabete gestazionale ecc. Le regole di base che la donna in gravidanza deve osservare sono fondamentalmente le stesse della normale popolazione.
Il periodo più indicato per il viaggio aereo è il secondo trimestre di gravidanza. In questo periodo i rischi per la salute del ... (Continua)
18/01/2008 
Nuove applicazioni per l'Ibritumomab nel linfoma
Cell Therapeutics, Inc. ha annunciato i risultati di uno studio clinico di fase II pubblicati sul Journal of Clinical Oncology che dimostrano come l’associazione di radio-immunoterapia ad alte dosi di chemioterapia (HDC), seguita da trapianto autologo di cellule staminali (ASCT), determini un’elevata (70%) sopravvivenza libera da progressione (PFS) a due anni, senza aggiungere effetti tossici alla HDC, sottolineando il ruolo potenziale della radio-immunoterapia nel trapianto autologo di cellule ... (Continua)
29/11/2007 
Anemia da chemioterapia e trombosi venosa profonda
Sono stati resi noti dall’American Society for Clinical Oncology (ASCO) gli aggiornamenti delle linee guida sul trattamento dell’anemia collegata alla chemioterapia, e quelle sulla prevenzione della trombosi venosa profonda. In entrambi i casi si tratta di condizioni per le quali l’età è un fattore di rischio indipendente e la popolazione dei malati oncologici anziani si trova dunque in una condizione di rischio più alto rispetto alla media.
Le nuove Linee guida sull’anemia, stilate ... (Continua)
13/11/2007 
Una tecnica per togliere il fibroma senza bisturi
Non è più necessario utilizzare il bisturi per eliminare il fibroma dell'utero.
E' stata sviluppata una nuova tecnica, chiamata embolizzazione dell'arteria uterina (Ufe), che permette di uccidere il fibroma impedendo al sangue di raggiungerlo. Il fibroma affligge un terzo delle donne in età fertile e nella metà dei casi provoca perdite di sangue, anemia, dolori, incontinenza.
Fino ad oggi le strade seguite per curarlo erano quella farmacologica e quella chirurgica, entrambe con i ... (Continua)
23/10/2007 
Una nuova proteina regola il metabolismo del ferro
Gli scienziati del Massachussets Institute of Technology hanno scoperto una proteina che gioca un ruolo chiave nel riciclaggio del ferro dal sangue. Il risultato dello studio coordinato da Jane-Jane Chen, e descritto nell’ultimo numero di Journal of Clinical Investigation, potrebbe condurre a nuove terapie per alcune malattie del sangue di carattere ereditario, come la beta-talassemia, una condizione cha causa anemia cronica.
Attraverso esperimenti condotti su topi, i ricercatori di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale