Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 11

Risultati da 1 a 10 DI 11

17/06/2016 09:27:00 Sperimentazione studia l'efficacia della sola rimozione delle tube

Mutazioni Brca, l'intervento può essere meno invasivo
Qualche tempo fa, il caso di Angelina Jolie aveva scosso l'opinione pubblica. La celebre star di Hollywood aveva infatti deciso di sottoporsi a doppia mastectomia e all'asportazione di ovaie e tube di Falloppio, nella speranza di ridurre al minimo le possibilità di un cancro del seno o delle ovaie.
Come molte altre donne, infatti, la Jolie è portatrice di una mutazione genetica a carico dei geni Brca 1 e Brca 2, responsabile di un aumento esponenziale del ... (Continua)

11/09/2014 Trattamenti più mirati grazie alla metodica
La profilazione tumorale per il cancro ovarico
I dati provenienti dal registro sul carcinoma ovarico presentato al meeting annuale della European Society for Gynaecological Oncology (ESGO, Societa Europea di Oncologia Ginecologica) rafforzano il ruolo di "attore rivoluzionario" della profilazione tumorale completa in campo oncologico.
La relazione preliminare del Caris Registry(TM) ha evidenziato un indice di sopravvivenza post-profilazione significativamente più elevato nei pazienti con carcinoma delle ovaie, delle tube di Falloppio o ... (Continua)
22/02/2014 12:35:46 Nelle gestazioni extrauterine la conservazione della tuba non dà vantaggi

Gravidanza ectopica, la salpingotomia non aiuta la fertilità
In caso di gravidanze ectopiche tubariche, ovvero le gravidanze extrauterine più comuni, la scelta del trattamento chirurgico non incide sulla fertilità. La salpingectomia, che prevede l'asportazione della tuba di Falloppio, è sostanzialmente uguale alla salpingotomia, che ne consente invece la conservazione, in termini di fertilità futura.
La salpingotomia viene spesso preferita perché si pensa che la conservazione di entrambe le tube di Falloppio possa costituire un vantaggio per le ... (Continua)

05/11/2013 12:07:44 Due pesticidi aumentano il rischio di insorgenza della malattia

I pesticidi causano anche l'endometriosi
Oltre ad appestare l'ambiente, i pesticidi minacciano anche la salute dell'uomo. In particolare, una ricerca svela gli effetti di queste sostanze utilizzate per garantire grandi raccolti sulle possibilità di sviluppare l'endometriosi, una dolorosa condizione connessa con una crescita anomala del tessuto uterino al di fuori dell'organo. Il tessuto in eccesso finisce per invadere le ovaie, le tube di Falloppio e il rivestimento della cavità pelvica. Oltre al dolore pelvico, l'endometriosi rende ... (Continua)

29/10/2013 10:13:34 Vibrazioni musicali per aumentare le percentuali di fecondazione

La musica aiuta a nascere
Si chiamano Tobias e Sasha, oggi si muovono, giocano e balbettano come tutti gli altri neonati, ma per loro la musica ha giocato un ruolo davvero fondamentale, sin dal momento della fecondazione. Sono, infatti, i primi bimbi italiani, nati da embrioni fecondati con la musica presso l’Istituto Marquès di Barcellona.
La nascita di questi gemellini è stata, infatti, resa possibile, grazie ad un programma pionieristico di R&S+I (Ricerca & Sviluppo + Innovazione) che l’Istituto Marquès ha messo ... (Continua)

02/10/2013 10:39:05 Una nuova possibilità per le donne che non riescono a concepire

Nuova tecnica per indurre la fertilità
Un team di ricercatori californiani della Stanford University ha messo a punto una nuova tecnica per indurre la crescita di ovuli nelle donne infertili. Gli scienziati hanno raccolto ovuli da 5 donne colpite da insufficienza ovarica primaria, portando una di esse a partorire un bambino sano, mentre una seconda donna è ancora in attesa. Altre 27 donne con età media di 37 anni hanno partecipato alla sperimentazione in Giappone.
La tecnica, mostrata nel dettaglio sulle pagine della rivista ... (Continua)

07/05/2013 In circolo un nuovo ceppo resistente agli antibiotici
La super gonorrea
Paura dell'Hiv? Presto forse dovremo imparare a temere una nuova sigla, HO41, che indica un ceppo di gonorrea resistente agli antibiotici.
Il nuovo ceppo è stato isolato nell'organismo di una ragazza giapponese due anni fa e potrebbe diventare una minaccia reale per tutto il mondo considerata la sua caratteristica principale, ovvero una pronunciata antibiotico-resistenza.
Secondo Alan Christianson, medico intervistato dalla CNBC, “prendersi la gonorrea da questo ceppo potrebbe portare ... (Continua)
08/11/2012 10:44:31 Effetto preventivo anche per questo tipo di tumore
L'aspirina anche contro il cancro alle ovaie
Uno studio condotto dal Centro di ricerca della Società danese per il cancro ha rivelato la capacità dell'aspirina di svolgere un effetto preventivo nei confronti del cancro alle ovaie. Com'è noto, il farmaco è periodicamente studiato per le sue presunte proprietà antitumorali, ed ora viene associato anche a questo tipo di neoplasia che colpisce le donne.
Il cancro alle ovaie è un carcinoma aggressivo che interessa la superficie dell'ovaia, è la malignità ginecologica più letale e la quinta ... (Continua)
21/12/2011 Tecnologia innovativa che elimina la necessità di un contraccettivo temporaneo

Essure per una contraccezione permanente
Per chi intende scegliere una contraccezione definitiva c'è un'alternativa all'intervento chirurgico. Si tratta di Essure, un metodo contraccettivo permanente e non reversibile, che lavora con l’organismo per creare una barriera naturale contro le gravidanze. Offre alle donne una risposta permanente nell’ambito della contraccezione che non prevede ormoni, incisioni, bruciature né possibili rischi legati ad un’anestesia generale.
La procedura Essure è adatta per quelle donne che hanno ... (Continua)

15/07/2009 E la fecondazione assistita riesce di più

Spermatozoi scelti con la luce polarizzata
Luce e calore aiutano durante la fecondazione, soprattutto quando, per avere figli, si ricorre a quella assistita. La luce polarizzata, infatti, viene incontro ai problemi di infertilità maschile. Individua gli spermatozoi migliori da inserire nella procedura di fecondazione assistita. Così le possibilità di successo aumentano. Infatti non è solo la quantità limitata, ma anche la scarsa qualità degli spermatozoi che interferisce negativamente sulla procreazione.
Questo è quanto emerso ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX No Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Italy
Centro medico TEL. 06 200.61.24, via Pirlo 66, 00133 Italy

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale