Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Chiarito in che modo il sale altera la pressione del sangue

Non si tratterebbe di ritenzione idrica ma di attivazione adrenalinica

Ipertensione_10780.jpg

Svelato il meccanismo per cui il sale può produrre ipertensione arteriosa. Alla base ci sarebbe un meccanismo di vasocostrizione indotta dalla stimolazione delle cellule alfa2 adrenergiche (studi su topi riportano un sottotipo genetico definito alfa2B), cellule che appartengono al sistema simpatico la cui azione è quella di agire sui piccoli vasi riducendone il lume e di innalzare i valori di glucosio nel sangue.
Fino ad oggi si riteneva che un’elevata concentrazione di sodio nel sangue provocasse una ritenzione idrica, un richiamo di liquidi dall’esterno all’interno dei vasi, aumentando così la volemia e di conseguenza la pressione all’interno di essi. Si è scoperto però che il meccanismo con cui il sale provoca un aumento della pressione arteriosa è attraverso la stimolazione del sistema simpatico autonomo. Ad affermare questo sono due studiosi della Boston University School of ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ipertensione, sale, adrenalina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26975 volte