Ultime domande

Le ultime domande rivolte alla community
Buonasera. Il mio problema è mia madre. La scuola , lo dico senza problemi, mi fa schifo, ed io son
in Psicologia 2 risposte
La perdita di un caro amico, di un familiare, della persona amata, di un figlio, è uno degli eventi
in Psicologia 4 risposte
Salve dottore, sono una donna di 37 anni, ho due bambini (7anni e 18 mesi), casalinga. Avverto da un...
in Domande varie 2 risposte
buongiorno ho dimenticato di prendere un dosaggio di serenase ieri sera, prendo mattina e sera all'i...
in Farmacia in Pillole 1 Risposta
8dd923c8b622a34d3b8f9bbeda01aedf.jpg
2c6ed2ffb1f7339d3d1ae6a24fefe825.jpg
fd2c39d1edabe92b4309bc042a2b7923.jpg
cccb2ae93594cc61a4c58628083bd9ea.jpg

1 2 3 4

Eventi

I nostri medici

Elenco dei medici iscritti
dott. Pozza (Urologia, Chirurgia Urologica e Andrologia)
prof. dott. Siravo (Oculistica)
Dott. Prof. Beniamino Palmieri (Chirurgo generale, maxillo facciale, plastico)
dott. Perrone (Ortopedia e Traumatologia)
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Patologo Clinico)
Dott. Paolo Zucconi (sessuologo. psicoterapeuta comportamentale)
Dott.ssa Luna Sifrani (Diabetologa)
prof. dott. Silvestro Lucchese Chirurgia Generale e Colon-Proctologica
Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Italy
dott. Salesi (Oncologia - Prevenzione e cura dei tumori)
Prof. Dott. Massimo Borghese. Foniatra Otorinolaringoiatra
dott. Caviglia (Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva)
dott. Paolo Gigli (Dermatologia e Venereologia)
Prof. Dott. Zelano
Dott. Andrea Blasi (Ortopedia Chirurgia Anca)
Dott.ssa Carolina Sellitto (Fertilità)
dott. Pacini (Psichiatria e Dipendenze)
Dott.ssa Martina Iafolla Psicologa Clinica
dott. Farci (Agopuntura)
Dott. Luigi Grosso - Chirurgo Spalla e Gomito
dott. Matteo Simone psicologo (Italy)
Dott.ssa Claudia Casalboni (Psicologa)
Dott.ssa Maria Cristina Passanante (Psicologa Giuridica)
Dott.ssa Laura Pacelli

Ultime novità

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    49 minuti fa

  • Riccardo Antinori Gravidanza
    1 ora fa 39 minuti fa

    In gravidanza attenzione al ferro
    Si rischia la depressione

    La carenza di ferro in gravidanza può quasi triplicare il rischio di soffrire di depressione. Lo rivela uno studio condotto presso tre università canadesi, Hamilton, McMaster e Toronto, pubblicato sulla rivista Journal of Obstetrics and Gynaecology. La depressione è stata associata in passato a carenza di ferro, ma solo nella popolazione generale, mentre mai si è andato a indagare questo legame nelle gestanti, nonostante la carenza di ferro sia molto frequente nelle donne in gravidanza.
    Gli esperti hanno coinvolto 142 gestanti e misurato il ferro nel loro sangue; con questionari appositi hanno valutato l'eventuale presenza di disturbi depressivi. È emerso che le gestanti con carenza di ferro hanno un rischio quasi triplo (+2,5 volte) di soffrire di depressione durante i nove mesi delle gestanti non carenti del minerale. Lo studio suggerisce che la carenza di ferro potrebbe essere valutata come un possibile fattore di rischio per la depressione in gravidanza.
    Journal of Obstetrics and Gynaecology

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    3 ore fa 29 minuti fa

    L’uva fa bene al cuore

    Che l’uva fosse un alimento alleato della salute era un fatto ormai noto, proprio perché, per la peculiare composizione, è un concentrato di...

    Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare
  • dott. Matteo Simone psicologo (Italy) ha una nuova cover profilo.

    3 ore fa 48 minuti fa

  • flolory ha risposto a elastolisi del derma medio
    4 ore fa 15 minuti fa

    Vediamo che ci dice Broken se è la crema intendeva lei...

  • velex ha risposto a elastolisi del derma medio
    5 ore fa 10 minuti fa

    Io dovrei andare a febbraio ma ci può stare anche marzo perché sono incasinata con il lavoro. . Cnq certo chiederò sicuro... io anno scorso provai...

  • Riccardo Antinori condiviso Sperelli foto
    5 ore fa 19 minuti fa

    I legumi contengono una ottima quantità di minerali utili come il calcio, il potassio e il magnesio, sono ricchi di vitamine del gruppo B e di fibre. Inoltre, sono alimenti dall'indice glicemico basso, ovvero i livelli di glucosio nel sangue aumentano lentamente dopo il loro consumo.
    Secondo una recente ricerca, sostituire mezza porzione al giorno di alimenti ricchi di carboidrati o proteine con una mezza porzione di legumi apporta benefici non indifferenti all'organismo, riducendo in maniera netta il rischio di sviluppare il diabete.
    Importante anche il ruolo svolto dai legumi per il buon funzionamento dell’apparato gastrointestinale.

  • Sperelli ha condiviso una foto in Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare
    5 ore fa 53 minuti fa

    L’olio extravergine d’oliva è da sempre il vanto della tradizione alimentare italiana. Innumerevoli i suoi benefici per l’organismo. L’olio d’oliva è ricco di tocoferolo, antiossidante che contrasta l’invecchiamento fisiologico dell’organismo e favorisce l’eliminazione delle scorie metaboliche.
    L'olio d’oliva può inoltre essere considerato un farmaco antidiabetico naturale. Secondo una recente ricerca italiana, infatti, una dose quotidiana di 10 grammi di olio ha l'effetto di un antidiabetico orale con un meccanismo simile a quello dei farmaci di nuova generazione, le incretine, ormoni naturali prodotti a livello gastrointestinale che riducono il livello della glicemia nel sangue. L'olio aumenta il livello di incretine e di conseguenza diminuisce quello della glicemia, aumentando nel contempo l'insulinemia nei pazienti sani.
    Noto anche il suo effetto protettivo nei confronti del cancro al seno. L’olio d’oliva sembra infatti in grado di inibire l’iperespressione del recettore HER2, implicato nei processi di diffusione delle cellule cancerose in una certa percentuale di casi.

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    6 ore fa 51 minuti fa

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    8 ore fa 25 minuti fa

    Una dieta per l’artrite reumatoide

    Seguire un’alimentazione consapevole aiuta i pazienti affetti da artrite reumatoide a gestire meglio la propria malattia. Lo afferma uno studio...

    Ortopedia
  • flolory ha risposto a elastolisi del derma medio
    9 ore fa 25 minuti fa

    Broken in questo sito sembra che si possa acquistare ... è questo il prodotto di cui...

  • Broken ha risposto a elastolisi del derma medio
    ieri

    Beh io sinceramente qualche mese fa ero intenzionata a provare la PRP su una piccola zona campione, è ovvio che bisogna provare... però, caspita,...

Tour del sito