BIOPSIA

Come si fa

A cosa serve

Rischi e dolore

Esame diagnostico che consiste nel prelievo di una piccolissima parte di tessuto di un organo e nell'esame al microscopio di tale campione. È un metodo molto accurato per diagnosticare molte malattie.

Come si fa

In alcuni casi non viene praticata anestesia, mentre in altri sì.

.... continua in basso nella pagina con rischi e dolore dell'esame

A cosa serve

Le tecniche che possono essere usate sono molteplici: biopsia cutanea o muscolare: consiste nell'asportare un frammento di pelle o di muscolo da analizzare; richiede una anestesia locale biopsia con ago o biopsia: (vedere agobiopsia) biopsia endoscopica: in questo caso si esegue la biopsia su organi esplorabili con l'endoscopio, una sonda a fibre ottiche, ed in particolare su stomaco, intestino, utero, bronchi, addome, torace; una speciale pinzetta montata sull'endoscopio, guidata dal chirurgo, permette di asportare la quantità di tessuto necessario biopsia a cielo aperto: viene eseguita nel caso di un intervento chirurgico e solo quando non sono possibili né l'agobiopsia né la biopsia endoscopica. biopsia totale: se in un organo (per esempio la mammella) si riscontra un nodulo, il chirurgo può asportarlo completamente e inviare l'intero campione al laboratorio per analisi

Rischi e dolore

Non si tratta mai di interventi dolorosi o rischiosi.


  • Sono incinta alla 17° settimana , premesso ke conduco una gravidanza da fare invidia a molte donne cioè


    Prendo la pillola contracettiva da circa 10 mesi,

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


biceps-ua.com

pills24.com.ua

steroid-pharm.com/danabol.html