Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il botox può arrivare fino al cervello

Chirurgia estetica_8900.jpg

Attenzione al botox: non si puo' escludere il rischio che dal viso, dove viene iniettato come anti-rughe, possa diffondersi al cervello. L'avvertimento arriva dall'istituto di Neuroscienze di Pisa, con una ricerca pubblicata su News-Medical.Net.
Il botox, o tossina botulinica, e' il trattamento anti-rughe usato ormai da milioni di persone: a base di piccolissime dosi della tossina prodotta dal Clostridium Botulinum, agisce provocando paralisi muscolare. Usato in terapia per inibire lo spasmo muscolare, l'uso commerciale e' stato approvato nel 1989 in medicina estetica per attenuare le rughe del viso con risultati che durano fino a quattro mesi.
L'equipe di ricercatori dell'istituto pisano, guidata da Matteo Caleo, ha iniettato la tossina nei muscoli periorali (quelli attorno alla bocca) dei topi: la sostanza era ancora presente in tracce evidenti tre giorni dopo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27034 volte


cialis-viagra.com.ua

www.peopletalk.ru

анастрозол