(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) Zanella, uno degli autori - ci ha consentito di analizzare famiglie omogenee per livello sociale. Queste famiglie sono state contattate quando i figli avevano dagli 8 ai 13 anni e i bambini sono stati sottoposti a test per misurare il quoziente intellettivo, a test di personalità e per valutare disturbi comportamentali, alla misurazione dell'indice di massa corporea».
«Il nostro campione ha incluso famiglie benestanti - continua Zanella - con tutti e due i genitori che lavoravano e un reddito medio di circa 80.000 euro annui. I figli di queste coppie sono molto stimolati e non possono essere paragonati ai primi in graduatoria, che arrivano da contesti svantaggiati. Quando l'ambiente familiare è stimolante, per lo sviluppo cognitivo del bimbo è più importante l'interazione uno a uno con l'adulto. Quelle con i coetanei sono invece pressoché nulle».
Per migliorare la situazione sarebbe bene organizzare gli asili nido in maniera diversa, aumentando ad esempio il numero degli educatori o preferendo i micro-nidi. Ciò consente di aumentare la quantità e la qualità delle interazioni e degli stimoli per i piccoli.
A confermare gli esiti dello studio è anche Alberto Pellai, psicoterapeuta dell’età evolutiva presso l’Università di Milano: «Prima di apprendere hanno bisogno di costruirsi reti neuronali legate alla protezione. Gli affetti in questa fase della vita sono molto più importanti degli stimoli. Al primo posto c'è la protezione, la sicurezza e l'attaccamento, al secondo un’adeguata stimolazione, al terzo la socializzazione. I bambini entro i due anni non sono orientati a socializzare, non è un loro bisogno».
Leggi altre informazioni
23/10/2017 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


https://pills24.com.ua

kamagra prix

medicaments-24.com