(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) di Tokyo, pubblicato su Nature, giunge alle medesime conclusioni.
Secondo i ricercatori, la cannella potrebbe contribuire alla riduzione del peso corporeo in particolare grazie all'azione dell'aldeide cinnamica, la sostanza che dona alla cannella il suo particolare aroma. L'aldeide cinnamica avrebbe l'effetto di aumentare i livelli di dispendio energetico e di ossidazione del grasso.
Secondo gli esperti, ci avviene grazie alla stimolazione di un processo chiamato termogenesi, che consiste nella produzione di calore da parte dell'organismo, soprattutto nel tessuto adiposo e muscolare, favorendo cos l'ossidazione del grasso e la conseguente diminuzione del peso.
Si tratta di propriet analoghe a quelle del peperoncino. In questo caso la capsaicina che, oltre a conferirgli il tipico sapore piccante, esercita un'attivit anti-fame: proprio questo principio attivo che fa aumentare il calore del corpo e il consumo di ossigeno fino a 20 minuti dopo il pasto, spiegano i ricercatori
Realizzare ricette opportunamente speziate potrebbe rappresentare un vantaggio terapeutico, concludono gli scienziati. Oltre a un sapore pi intenso, quindi, spezie come la cannella eserciterebbero anche un'azione benefica sulla salute.

Leggi altre informazioni
09/05/2017 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


www.steroid-pharm.com

купить виагру через интернет в украине

подробнее profvest.com