Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Pegfilgrastim per la neutropenia indotta dalla chemio

In fase di approvazione il nuovo farmaco di Accord

Tumori_6435.jpg

Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) ha espresso un parere positivo per Pelgraz di Accord (pegfilgrastim), il biosimilare del fattore stimolante le colonie di granulociti pegilato (G-CSF) in Europa.
Una volta approvato, Pelgraz potrebbe diventare il primo biosimilare di pegfilgrastim commerciabile in Europa indicato per ridurre la durata della neutropenia e l'incidenza della neutropenia febbrile nei pazienti adulti sottoposti a chemioterapia citotossica. L'Organizzazione Mondiale della Sanità considera le terapie con G-CSF essenziali per il loro impatto sulla neutropenia febbrile, sui ritardi nella somministrazione della chemioterapia e sulle dosi dei farmaci chemioterapici somministrati (dose density).
La neutropenia rappresenta ancora uno dei motivi più comuni per le riduzioni o i ritardi nel programma chemioterapico che compromette i risultati di sopravvivenza e la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pegfilgrastim, neutropenia, chemioterapia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18166 volte


www.steroid.in.ua

www.steroid-pharm.com

http://ivf-lab.com