Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Trombosi e gravidanza, nesso pericoloso

Nei tre mesi successivi il rischio è maggiore

Trombosi_611.jpg

Il rischio di trombosi nelle donne che hanno partorito è molto alto nelle 12 settimane che seguono il parto. Lo studio è stato presentato nel corso dell'International Stroke Conference che si è tenuta di recente a San Diego.
La ricerca, condotta dagli scienziati del Weill Cornell Medical College di New York, ha analizzato i dati riguardanti quasi 1 milione e 700mila donne ricoverate in travaglio a termine in un ospedale della California fra il 2005 e il 2010.
Del campione, 1015 donne sono state colpite da trombosi nei 18 mesi successivi. Alcune di queste donne in seguito sono state colpite da ictus, infarto, embolia polmonare o trombosi venosa profonda.
Stando ai dati, fra la prima e la sesta settimana il rischio che correvano le donne era 10,8 volte maggiore, fra la settima e la quattordicesima 2,2 volte maggiore. Fra la tredicesima e la diciottesima settimana, infine, il rischio ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | trombi, coaguli, gravidanza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26974 volte


препарат дженерик левитра

potenzmittel kamagra

kamagra oral jelly bestellen