(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) ha avuto neutropenia febbrile. Non si è verificato nessun decesso tossico.
"I pazienti coinvolti in questo studio con carcinoma polmonare a piccole cellule stanno rispondendo favorevolmente al trattamento con lurbinectedina come agente singolo. Abbiamo osservato come la molecola sia attiva in questo gruppo di pazienti, aspettiamo tuttavia di avere più informazioni una volta che l'arruolamento sarà completato e potremo dunque valutare tutti i pazienti", ha detto il Dr. Arturo Soto, direttore dello sviluppo clinico della divisione oncologia di PharmaMar.
Leggi altre informazioni
05/06/2018 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante