(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) T killer, cellule preposte all'eliminazione di cellule malate. I linfociti, ormai poco funzionanti nel caso dei due pazienti oggetto della sperimentazione, sono stati riprogrammati e trasformati in staminali pluripotenti. Nel terzo passaggio, le staminali hanno acquisito lo status di cellule immunitarie killer giovani e forti.
Si tratta di un procedimento che assicura la produzione di quantit infinite di cellule immunitarie preposte alla cura di diverse patologie. Il dott. Kawamoto spiega: siamo riusciti a raggiungere il nostro primo obiettivo e a creare nuove cellule immunitarie killer giovani e forti. A questo punto dovremo capire se queste cellule potranno uccidere i tumori, senza colpire le cellule sane dell'organismo. Queste cellule potranno essere iniettate nei pazienti come terapia. Questo potr essere fatto in un futuro non troppo lontano".
Leggi altre informazioni
04/01/2013 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


https://steroid-pharm.com

препарат для улучшения потенции без побочных эффектов

medicaments-24.net/dapoxetine/