(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) ha analizzato i dati dei pazienti inseriti nel registro tedesco dei farmaci biologici denominato RABBIT, acronimo che sta per Rheumatoid arthritis: Observation of Biologic Therapy (Artrite reumatoide: analisi della terapia biologica).
I risultati dimostrano che le sepsi esordite entro 30 giorni dalla comparsa di un'infezione grave sono state 135 su 947 casi, di cui 85 con esito fatale. Inoltre, 53 partecipanti sono morti per infezioni gravi entro 90 giorni dall'esordio senza mostrare segni di sepsi, scrivono i ricercatori.
Il rischio di sepsi aumenta con l'et ed pi alto nei soggetti affetti da malattia renale cronica. L'aspetto interessante della ricerca tuttavia che i pazienti curati con i farmaci biologici all'esordio dell'infezione mostravano una probabilit di sviluppare sepsi durante un'infezione grave significativamente pi bassa rispetto alla media.
Questi risultati suggeriscono un effetto benefico dei bDMARDs sul rischio di sepsi dopo infezione grave. L'Immunosoppressione potrebbe modificare la risposta dell'ospite alla infezione grave riducendo le probabilit di sepsi, ma servono ulteriori studi di conferma, conclude Richter.

Fonte: Annals of Rheumatic Diseases
Leggi altre informazioni
18/12/2015 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


www.steroid-pharm.com/

лекарство вимакс

станозолол цена